Irlanda del Nord - Olanda

Sabato 16 novembre ore 20:45

Il consiglio*:

Multigol 1-4 ospite (1.15)  DIFFICOLTÀ BASSA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Gara vera, anche in chiave pronostico

Si decide quasi tutto in questi 90 minuti. L’Irlanda del Nord ha un solo risultato a disposizione, se vuole passare il turno: la vittoria. L’Olanda si gioca il passaggio del turno in queste ultime 2 giornate, dunque arriva a questo match meno pressione.

Il “2” è quotato 1.40, esito che consideriamo a difficoltà alta, ed è da valutare attentamente. Meglio un Over 1.5 (1.24), in ballottaggio con il Multigol 1-4 (1.17), uno alternativa dell’altro, a difficoltà media.

Le statistiche di Irlanda del Nord – Olanda

L’Irlanda del Nord invece ha offerto 4 Over 2.5+Gol nelle ultime 6 gare; in casa 3 “1” nelle ultime 4 gare disputate tra amichevoli e qualificazioni. L’Olanda ha perso solo 2 delle ultime 10 gare disputate; in questo parziale sono 9 gli Over 1.5 e 6 gli Over 2.5, con una lieve tendenza al “Gol”.

I precedenti di Irlanda del Nord – Olanda

Nei 6 precedenti tra le due compagini, l’Olanda ha battuto 3 volte l’Irlanda del Nord, poi 2 pareggi e un successo degli ospiti. In queste 6 gare tra le due squadre, 4 gli Over 2.5.

Le news di Irlanda del Nord – Olanda

L’irlanda del Nord ha perso ogni gara casalinga nella quale sia andata in svantaggio. Georginio Wijnaldum del Liverpool è autore degli ultimi 3 goal fuori casa degli ospiti, ed è stato l’ultimo marcatore della sua nazionale nei suoi ultimi 3 incontri fuori casa.

La classifica del Girone C:

  • Germania: 15 punti
  • Olanda: 15 punti
  • Irlanda del Nord: 12 punti
  • Bielorussia: 3 punti
  • Estonia: 0 punti

Probabili formazioni:

Irlanda del Nord (4-3-2-1): Peacock-Farrell; Dallas, Cathcart, Evans, Lewis; Davis, McNair, Evans; Whyte, McGinn; Lafferty. Ct. O’Neill.

Olanda (4-3-3): Cillessen; Dumfries, De Ligt, van Dijk, Blind; van de Beek, de Jong, Wijnaldum; Promes, Depay, Babel. Ct. Koeman.

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati dell’Irlanda del Nord (in ordine cronologico):

  1. Irlanda – Irlanda del Nord 0 – 0 (Amichevole)
  2. Irlanda del Nord – Austria 1 – 2 (Nations League)
  3. Irlanda del Nord – Estonia 2 – 0 (Qualificazioni Euro 2020)
  4. Irlanda del Nord – Bielorussia 2 – 1 (Qualificazioni Euro 2020)
  5. Estonia – Irlanda del Nord 1 – 2 (Qualificazioni Euro 2020)
  6. Bielorussia – Irlanda del Nord 0 – 1 (Qualificazioni Euro 2020)
  7. Irlanda del Nord – Lussemburgo 1 – 0 (Amichevole)
  8. Irlanda del Nord  – Germania 0 – 2 (Qualificazioni Euro 2020)
  9. Olanda – Irlanda del Nord 3 – 1 (Qualificazioni Euro 2020)
  10. Repubblica Ceca – Irlanda del Nord 2 – 3 (Amichevole)

Gli ultimi 10 risultati dell’Olanda (in ordine cronologico):

  1. Olanda – Francia 2 – 0 (Nations League)
  2. Germania – Olanda 2 – 2 (Nations League)
  3. Olanda – Bielorussia 4 – 0 (Qualificazioni Euro 2020)
  4. Olanda – Germania 2 – 3 (Qualificazioni Euro 2020)
  5. Olanda – Inghilterra (1-1) 3 – 1 dts (Nations League)
  6. Portogallo – Olanda 1 – 0 (Nations League)
  7. Germania – Olanda 2 – 4 (Qualificazioni Euro 2020)
  8. Estonia – Olanda 0 – 4 (Qualificazioni Euro 2020)
  9. Olanda – Irlanda del Nord 3 – 1 (Qualificazioni Euro 2020)
  10. Bielorussia – Olanda 1 – 2 (Qualificazioni Euro 2020)