Portogallo - Lituania

Giovedì 14 novembre ore 20:45

Il consiglio*:

Cristiano Ronaldo segna sì (1.22)  DIFFICOLTÀ MEDIA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

CR7 c’è

La gara si presenta da sola: il Portogallo deve solo vincere per giocarsi il passaggio del turno, come 2ª perché l’Ucraina ormai è irraggiungibile. L'”1″ non è quotato, ma sicuramente a fare notizia è la presenza di Cristiano Ronaldo, che si è allenato regolarmente e sarà della gara. Una sua rete è offerta a quota 1.22, ed è da prendere in considerazione, perché il portoghese potrebbe voler mettere a tacere certe critiche.

Per il resto non abbiamo molte scelte in chiave pronostico. Ballottaggio Over 2.5 (1.20)Multigol 2-6 (1.19), ma considerate uno alternativa dell’altro.

Le statistiche di Portogallo – Lituania

Il Portogallo ha perso solo una delle ultime 10 gare, contro l’Ucraina in queste qualificazioni, perdendo così l’accesso al 1° posto; sono 5 gli Over 2.5 nelle ultime 6 gare dei portoghesi. La Lituania è reduce da 5 sconfitte di fila (10 gare di fila senza vittorie) e da 6 Over 1.5 consecutivi. In trasferta sono 6 gli 1X consecutivi per gli ospiti.

I precedenti di Portogallo – Lituania

Sono 3 i precedenti tra le due compagini, tutti terminati con la vittoria dei portoghesi: 5-1 nel 2000 e 4-1 nel 2004, entrambe in amichevole, mentre la gara d’andata si è conclusa 1-5 per i portoghesi.

Le news di Portogallo – Lussemburgo

Cristiano Ronaldo è il miglior marcatore internazionale di tutti i tempi in Europa con 95 goal (0,59 in media a partita). Il suo ultimo goal (contro l’Ucraina) è stato il suo 700° gol di carriera. Contro il Lussemburgo (ranking n. 96), Fedor Černych rimane l’unico ad aver segnato su azione in trasferta per la Lituania di queste qualificazioni.

La classifica del girone B:

  • Ucraina 19
  • Portogallo 11
  • Serbia 10
  • Lussemburgo 4
  • Lituania 1

Portogallo (4-3-3): Patricio; Ricardo Pereira, Pepe, Dias, Guerreiro; Moutinho, Joao Mario, Danilo Pereira; Ronaldo, André Silva, Bernardo Silva. Ct. Fernando Santos.

Lituania (4-2-3-1): Cerniauskas; Baravykas, Klimavicius, Girdvainis, Mikoliunas; Golubickas, Simkus; Vorobjovas, Verbickas, Laukzemis; Matulevicius. Ct. Adomaitis

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati del Portogallo (in ordine cronologico):

  1. Italia – Portogallo 0 – 0 (Nations League)
  2. Portogallo – Polonia 1 – 1 (Nations League)
  3. Portogallo – Ucraina 0 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  4. Portogallo – Serbia 1 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  5. Portogallo – Svizzera 3 – 1 (Nations League)
  6. Portogallo – Olanda 1 – 0 (Nations League)
  7. Serbia – Portogallo 2 – 4 (Qualificazione Euro 2020)
  8. Lituania – Portogallo 1 – 5 (Qualificazione Euro 2020)
  9. Portogallo – Lussemburgo 3 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  10. Ucraina – Portogallo 2 – 1 (Qualificazione Euro 2020)

Gli ultimi 10 risultati della Lituania (in ordine cronologico):

  1. Romania – Lituania 3 – 0 (Nations League)
  2. Serbia – Lituania 4 – 1 (Nations League)
  3. Lussemburgo – Lituania 2 – 1 (Nations League)
  4. Azerbaigian – Lituania 0 – 0 (Amichevole)
  5. Lituania – Lussemburgo 1 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  6. Serbia – Lituania 4 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  7. Lituania – Ucraina 0 – 3 (Qualificazione Euro 2020)
  8. Lituania – Portogallo 1 – 5 (Qualificazione Euro 2020)
  9. Ucraina – Lituania 2 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  10. Lituania – Serbia 1 – 2 (Qualificazione Euro 2020)