Lussemburgo - Portogallo

Domenica 17 novembre ore 20:45

Il consiglio*:

Over 1.5 (1.13)  DIFFICOLTÀ BASSA

Multigol 2-5 (1.28)  DIFFICOLTÀ MEDIA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Dopo aver centrato Cristiano Ronaldo segna sì

Il Portogallo è ad un passo dalla qualificazione ai prossimi europei: per farlo, la squadra di CR7 deve battere il Lussemburgo, cosa non difficile. Dicevamo appunto di CR7, che contro la Lituania è tornato a segnare (tripletta), mettendo a tacere le critiche e facendoci centrare la giocata segna sì!

Il “2” non è quotato, e allora meglio giocarlo in combo con l’Over 1.5 (1.13), ovviamente a difficoltà bassa. La giocata Cristiano Ronaldo segna sì (1.30) a noi piace, ma solo come alternativa a difficoltà alta, da considerare solo se effettivamente CR7 parte titolare.

Le statistiche di Lussemburgo – Portogallo

Il Lussemburgo è reduce da 6 sconfitte di fila e da 4 Over 2.5 consecutivi. Nelle ultime 10 gare, ben 8 i “Gol” per i padroni di casa. Il Portogallo ha perso solo una delle ultime 10 gare, contro l’Ucraina in queste qualificazioni, perdendo così l’accesso al 1° posto; sono 5 gli Over 2.5 nelle ultime 6 gare dei portoghesi, con 6 vittorie nelle ultime 7.

I precedenti di Lussemburgo – Portogallo

Sono 5 i precedenti tra le due compagini, tutti terminati con la vittoria dei portoghesi e SEMPRE Over 1.5; 3 Over 2.5 in questo parziale.

Le news di Lussemburgo – Portogallo

David Turpel ha segnato in 3 delle ultime 5 partite casalinghe in cui il Lussemburgo è riuscito a segnare. In seguito alla sua tripletta nella vittoria per 6-0 contro la Lituania, all’attaccante del Portogallo Cristiano Ronaldo bastano ora soltanto due goal per raggiungere il record dei 100 gol segnati in nazionale.

La classifica del girone B:

  • Ucraina 19
  • Portogallo 14
  • Serbia 13
  • Lussemburgo 4
  • Lituania 1

Lussemburgo (5-4-1): Moris; Carlson, Gerson, Chanot, Hall, Jans; Olivier Thill, Vincent Thill, Skenderovic, Rodrigues; Deville. Ct. Holz.

Portogallo (4-3-3): Patricio; Ricardo Pereira, Fonte, Dias, Rui; Neves, Moutinho, Pizzi; Ronaldo, Paciencia, Bernardo Silva. Ct. santos.

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati del Lussemburgo (in ordine cronologico):

  1. Lussemburgo – Lituania 2 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  2. Lussemburgo – Ucraina 1 – 2 (Qualificazione Euro 2020)
  3. Lussemburgo – Madagascar 3 – 3 (Amichevole)
  4. Lituania – Lussemburgo 1 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  5. Ucraina – Lussemburgo 1 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  6. Irlanda del Nord – Lussemburgo 1 – 0 (Amichevole)
  7. Lussemburgo – Serbia 1 – 3 (Qualificazione Euro 2020)
  8. Portogallo – Lussemburgo 3 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  9. Danimarca – Lussemburgo 4 – 0 (Amichevole)
  10. Serbia – Lussemburgo 3 – 2 (Qualificazione Euro 2020)

Gli ultimi 10 risultati del Portogallo (in ordine cronologico):

  1. Portogallo – Polonia 1 – 1 (Nations League)
  2. Portogallo – Ucraina 0 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  3. Portogallo – Serbia 1 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  4. Portogallo – Svizzera 3 – 1 (Nations League)
  5. Portogallo – Olanda 1 – 0 (Nations League)
  6. Serbia – Portogallo 2 – 4 (Qualificazione Euro 2020)
  7. Lituania – Portogallo 1 – 5 (Qualificazione Euro 2020)
  8. Portogallo – Lussemburgo 3 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  9. Ucraina – Portogallo 2 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  10. Portogallo – Lituania 6 – 0 (Qualificazione Euro 2020)