Brasile - Venezuela

Giovedì 19 Giugno ore 2:30

Il pronostico:

“1” (1.15)  DIFFICOLTÀ MEDIA

“Over 0.5 1° Tempo+Over 0.5 2° Tempo” (1.52)  DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI

Il pronostico su Brasile-Venezuela

Il Brasile di Tite è partito forte, vincendo 3-0 all’esordio con la Bolivia. Tuttavia, nei primi 45 minuti ha chiuso “X 1° Tempo” (0-0), anche perché bloccato e forse un po’ schiacciato dalle pressioni di essere padrone di casa, i fantasmi di quel famoso 1-7 con la Germania aleggiano ancora…

Ebbene, vediamo ovviamente l’ “1” in questa partita, ma esso è quotato poco: ci intriga Over 0.5 1° Tempo + Over 0.5 2° Tempo, anche perché crediamo che i pentacampeao siano più rilassati dopo la bella vittoria all’esordio, soprattutto per quel che riguarda i primi 45 minuti.

Le statistiche di Brasile-Venezuela

Brasile inarrestabile

Rotonda vittoria per 3-0 all’esordio per il Brasile, sono così ben 10 le vittorie nelle ultime 11 partite. I verdeoro (o biancoblu vista la divisa di questa Coppa America) segnano almeno una rete da 11 gare a questa a parte ed tengono la porta inviolata da 3 gare di fila. Spiccano 3 Over 2.5 nelle ultime 4 e 8 Multigol 1-4 nelle ultime 9.

Venezuela acciaccato, ma non domo

Solo una vittoria nelle ultime 5 gare per il Venezuela, ma anche solo 2 sconfitte nelle ultime 9. Ben 2 clean sheet consecutivi ed anche 10 gare nelle ultime 11 in cui la Vinotinta ha segnato almeno una rete, per la squadra spiccano anche 6 “Gol” nelle ultime 8, 10 Over 1.5 nelle ultime 11 e 8 Multigol 1-4 nelle ultime 9.

Le probabili formazioni di Brasile-Venezuela

Solo un cambio per il Brasile, con il CT Tite che proporrà Arthur dal primo minuto al posto di Fernandinho. A completare il reparto Casemiro ed ovviamente Coutinho, specie dopo la doppietta messa a segno con la Bolivia. Firmino favorito su Gabriel Jesus in attacco, insieme a David Neres e Richarlison.

Il CT del Venezuela Dudamel indeciso tra il 4-3-3 e il 4-5-1, probabilmente opterà per il secondo coprendo il più possibile la porta di Farinez. Sulle corsie esterne confermato Rosales con Hernandez a sinistra per prendere il posto dello squalificato Mago. Davanti Salomon Rondon unica punta, ancora panchina per Josef Martinez.

La classifica del girone A

  1. Brasile 3
  2. Perù 1
  3. Venezuela 1
  4. Bolivia 0

Probabili formazioni:

Brasile (4-3-3): Alisson; Dani Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Filipe Luis; Arthur, Casemiro, Coutinho; Richarlison, Firmino, David Neres. CT: Tite.

Venezuela (4-5-1): Farinez; Rosales, Chancellor, Villanueva, Hernandez; Savarino, Herrera, Rincon, Moreno, Murillo; Rondon. CT: Rafael Dudamel

Lo studio statistico: 

BRASILE

IN GENERALE (11 gare)

10 V (91%), 1 P (9%), MAI S

  • 4 vittorie consecutive
  • 10 vittorie nelle 11 gare
  • 11 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 “1” consecutivi
  • 6 “1” nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle 11 gare
  • 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 11 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 9 gare in cui non subisce goal nelle 11
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 8 “Multigol 1-4” nelle ultime 9 gare

VENEZUELA

IN GENERALE (11 gare)

4 V (36%), 4 P (36%), 3 S (27%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 10 gare in cui segna almeno un goal nelle 11
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle 11 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle 11 gare
  • 8 “Multigol 1-4” nelle ultime 9 gare