Polonia - Belgio

Domenica 16 Giugno ore 18:30

Il pronostico:

“Multigol 1-4” (1.17)  DIFFICOLTÀ MEDIA

ALTRI PRONOSTICI

Polonia – Belgio U21: il pronostico

Davvero preferiamo non sbilanciarci in questa partita:

  1. non sono le Nazionali maggiori, ed essendo U21 non le conosciamo statisticamente molto bene;
  2. giocheranno giocatori giovani, dunque non essendo accorti tatticamente e tecnicamente i loro errori potrebbero sballare esiti che durano da tanto tempo.

Nonostante tutto, non possiamo far altro che affidarci alla statistica, dunque il nostro unico pronostico sarà Multigol 1-4.

Osservando queste partite e capendo l’atteggiamento di queste squadre, più in la potremo offrivi maggiori spunti di riflessione sulle partite così come pronostici con quote più alte.

Le statistiche di Polonia – Belgio U21

2 vittorie nelle ultime 3 gare e solo una sconfitta nelle ultime 12 per la Polonia, l’esito più in vista per la squadra è Multigol 1-4, registrato da 10 gare consecutive a questa parte.

Ben 7 vittorie consecutive per il Belgio, imbattuto inoltre da 10 gare di fila. Diavoli Rossi a segno da 7 gare e con la porta inviolata da 4. Emergono i 6 Over 2.5 consecutivi ed anche qui ben 7 Multigol 1-4 nelle ultime 8.

Le probabili formazioni di Polonia – Belgio U21

Titolarissimo Kownacki per la Polonia. L’ex attaccante della Sampdoria giocherà al centro dell’attacco e vi ricordiamo che è stato autore di ben 11 reti nelle gare di qualificazione. In porta non ci sarà Dragowski (nel caso ve ne foste dimenticati, guardate il video) dunque spazio a Grabara.

Belgio senza Vanheusden (interista, ma in procinto di passare allo Standard Liegi) e Dimata, il CT Walem si affiderà soprattutto all’estro di Lukebakio in attacco, autore di 11 reti in 31 presenze col Fortuna Dusseldorf in Bundesliga.

Probabili formazioni:

Polonia (4-3-3): Grabara; Gumny, Wieteska, Bielik, Pestka; Zurkowski, Dziczek, Piotrowski; Michalak, Kownacki, Szymanski. CT: Michniewicz

Belgio (4-2-3-1): Jackers; Norre, Cobbaut, Faes, Cools; Heynen, Vanlerberghe; Amuzu, Schrijvers, Lukebakio; Iseka. CT: Walem

Lo studio statistico: 

POLONIA

IN GENERALE (12 gare)

7 V (58%), 4 P (33%), 1 S (8%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 12 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle 12
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Multigol 1-4” consecutivi
  • 11 “Multigol 1-4” nelle 12 gare

BELGIO

IN GENERALE (10 gare)

8 V (80%), 2 P (20%), MAI S

  • 7 vittorie consecutive
  • 10 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 “2” consecutivi
  • 4 “2” nelle ultime 5 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle 10
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” consecutivi
  • 9 “Over 1.5” nelle 10 gare
  • 7 “Multigol 1-4” nelle ultime 8 gare