Italia - Spagna

Domenica 16 Giugno ore 21:00

Il pronostico:

“1X” (1.46)  DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI

Italia – Spagna U21: il pronostico

Il fatto che il Dall’Ara sarà tutto esaurito sicuramente darà una spinta in più agli Azzurrini, a secco di vittorie dallo scorso novembre. Sono scesi anche Barella, Chiesa, Zaniolo e Pellegrini dalla Nazionale maggiore e crediamo che il loro apporto sarà significativo.

L’Italia U21 non vince contro i coetanei della Spagna addirittura dal 2006 e visti gli ultimi risultati della Roja, abbiamo dubbi in merito a questa partita.

Opteremo comunque per 1X a difficoltà alta: vero, l’Italia U21 avrà tutta la pressione addosso, ma crediamo che i 28mila di Bologna saranno determinanti affinché gli Azzurrini non escano quantomeno perdenti in questa prima giornata.

Alternativamente

Come potete notare nel box statistico in basso, tanti sono sia i “Gol” che gli Over 2.5. Ebbene, alternativamente vi consigliamo allora il “Gol” (1.80), anche perché le difese non sono davvero così irreprensibili. Sull’Over 2.5 abbiamo invece dubbi, perché dato il carico di pressioni che avrà l’Italia, potremmo assistere ad una gara molto tirata. Se proprio doveste optare per un esito in tal senso, vi consigliamo Over 1.5 (1.33) oppure “Gol Casa” (1.32).

Le statistiche di Italia – Spagna U21

Solo una vittoria nelle ultime 6 partite per l’Italia, tra l’altro contro la modesta Tunisia. Gli Azzurrini vengono da 2 X consecutive, inoltre sono reduci da 3 “Gol + Over 2.5” nelle ultime 4 ed 8 Multigol 1-4 nelle ultime 9. In casa ben 5 X2 nelle ultime 6 ed anche qui 3 “Gol + Over 2.5” nelle ultime 4.

Per la Spagna spiccano le 9 vittorie nelle ultime 10 gare, con l’unica sconfitta rappresentata dalla gara casalinga con l’Irlanda del Nord (1-2). Roja con 5 “Gol” e 6 Over 2.5 nelle ultime 7 gare, ben 4 Multigol 1-4 nelle ultime 5. SEMPRE “2” in trasferta ed anche per la Roja 3 “Gol + Over 2.5” nelle ultime 4 esterne.

Le probabili formazioni di Italia – Spagna U21

Il CT Di Biagio dovrebbe proporre un 4-3-3 mascherato da 4-4-2, in quanto Zaniolo dovrebbe far parte del tridente insieme a Kean e Chiesa. Ovviamente in fase difensiva il romanista scalerà sulla linea dei centrocampisti in cui troverà Barella, Mandragora e Pellegrini.

La Spagna del CT De la Fuentes scenderà in campo col 4-2-3-1, dove il madridista Brahim sarà al centro dell’attacco supportato da Oyarzabal (13 reti nell’ultima Liga), Ceballos (altro madridista) ed Olmo. Spazio anche per il centrocampista del Napoli, Fabian Ruiz, in mediana.

I precedenti di Italia – Spagna U21 (in ordine cronologico)

  • Spagna – Italia 2 – 1 (Giochi del Mediterraneo, 2005)
  • Italia – Spagna 0 – 0 (Play-Off Europeo 2006, andata)
  • Spagna – Italia 1 – 2 (Play-Off Europeo 2006, ritorno)
  • Italia – Spagna 1 – 3 (Amichevole, 2012)
  • Italia – Spagna 2 – 4 (Finale Europeo 2013)
  • Italia – Spagna 1 – 2 (Amichevole, 2017)
  • Spagna – Italia 3 – 1 (Semifinale Europeo, 2017)
  • Spagna – Italia 3 – 0 (Amichevole, 2017)

Di questi 8 precedenti, ben 7 sono finiti in “Gol + Over 2.5”

Il bilancio è nettamente a favore della Spagna, ben 6 vittorie per gli spagnoli, un pareggio e solo un’affermazione per l’Italia. Da citare la finale dell’Europeo U21 del 2013, quando gli Azzurri all’epoca guidati da Devis Mangia furono surclassati con un netto 4-2 dagli spagnoli.

Sconfitta bruciante anche quella del 2017, quando in semifinale l’Italia, stavolta allenata da Di Biagio, si è arresa ancora una volta alla Spagna per 3-1.

Probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Meret; Calabresi, Bonifazi, Mancini, Dimarco; Barella, Mandragora, Pellegrini; Zaniolo, Kean, Chiesa. CT: Di Biagio

Spagna (4-2-3-1): Sivera; Caricol, Vallejo, Torres, Porro; Fabian Ruiz, Merino; Olmo, Ceballos, Oyarzabal; Brahim. CT: De la Fuente

Lo studio statistico: 

ITALIA

IN GENERALE (12 gare)

3 V (25%), 4 P (33%), 5 S (42%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 8 “Multigol 1-4” nelle ultime 9 gare

IN CASA (8 gare)

2 V (25%), 3 P (38%), 3 S (38%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 “X2” consecutivi
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Multigol 1-4” nelle 8 gare

SPAGNA

IN GENERALE (10 gare)

9 V (90%), MAI P, 1 S (10%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie consecutive
  • 9 vittorie nelle 10 gare
  • 3 “2” consecutivi
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Multigol 1-4” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (5 gare)

5 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE “2” (vittorie)
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare