Italia - Polonia

Mercoledì 19 Giugno ore 21:00

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.19)  DIFFICOLTÀ MEDIA

ALTRI PRONOSTICI

Il pronostico su Italia – Polonia U21

In questa gara optiamo solo ed unicamente per l’Over 1.5. Perché mai? Innanzittutto è molto presente nelle statistiche delle due squadre, poi le quote favorevoli all’Italia non ci piaccioni. L’ 1X ed il Gol Casa non quotati, mentre l’ “1” ad 1.35 ci convince poco poco poco.

Non ci convince granché perché a differenza della gara con la Spagna, qui l’Italia deve confermarsi. Contro gli iberici gli Azzurrini dovevano dimostrare, ma contro la Polonia si devono confermare: attenzione perché sono due cose nettamente diverse e l’atteggiamento mentale è differente.

Domani ci sarà la prima prova della maturità per milioni di studenti italiani, ma lo sarà anche per 11 atleti italiani che hanno superato i 18 da poco.

Vediamo allora l’Overino, le due difese non sono fortezze e ci si gioca inoltre il primato nel girone. Poco spazio a tatticismi, entrambe le squadre motivatissime a vincere.

Alternativamente

Non dovesse piacervi l’Overino, ma vedeste anzi una gara molto tirata che potrebbe decidersi anche con un solo goal di scarto, vi consigliamo Multigol 1-4 (1.19), molto presente nelle statistiche delle due squadre.

Volete invece alzare la posta, vi diciamo che è inutile puntare sulla combo 1X+Over 1.5 (1.25) vista la quota, sarebbe meglio invece 1X+Multigol 1-4 (1.35).

Italia – Polonia U21: come la pensiamo

Siamo scettici sull’ “1”, per via della quota, ma anche per motivi storici: l’Italia è sempre solita complicarsi la vita ed inoltre, a differenza della gara con la Spagna, contro la Polonia avrà in modo assoluto i “favori del pronostico” dalla sua parte.

La Polonia l’abbiamo vista contro il Belgio e ci ha fatto una bella impressione: una squadra mai doma, abile soprattutto nelle ripartenze in contropiede. Sarà l’Italia dunque ad avere il pallino del gioco e gli Azzurrini dovranno stare attenti ai contropiedi polacchi: inoltre, se dobbiamo dirla tutta, quello difensivo è il reparto meno convincente della squadra.

L’exploit visto nella gara con la Spagna ci sta, i 28mila di Bologna hanno fatto la loro parte, ma gli Azzurrini ci arrivavano con atteggiamento diverso. Ci arrivavano con l’atteggiamento di una squadra che deve dimostrare, in questa gara con la Polonia invece ci arrivano con l’atteggiamento di una squadra che deve confermare, sarà la prova di maturità ed è per questo che nutriamo dubbi.

I possibili marcatori di Italia – Polonia U21

Sugli scudi Chiesa, tant’è che il CT Di Biagio si è spinto a dire che in campo era lui a trascinare lui e non il contrario. L’esterno della Fiorentina ha infatti messo a segno una doppietta nella gara con la Spagna e sembra determinatissimo, vedremo se anche con la Polonia timbrerà il cartellino:

  • Chiesa Segna Si: 2.50

 

 

Tuttavia dobbiamo consigliarvi anche un altro marcatore per gli Azzurrini: parliamo dell’attaccante della Juventus, Moise Kean. In chiaroscuro con la Spagna, anche in ballottaggio con Cutrone per questa partita. Probabilmente troverà comunque spazio, dal primo minuto o meno e la faccia di uno che vuole rendersi protagonista ce l’ha…

  • Kean Segna Si: 2.25

Ultimo, l’attaccante e capitano della Polonia, Dawid Kownacki. Solo 6 reti in 37 presenze con la Samp dal 2017 fino allo scorso gennaio, Kownacki ha un sassolino che chiamarlo sassolino è un paradosso nella scarpa nei confronti dell’Italia. Tanto lavoro sporco per lui nella gara col Belgio, comunque propiziatorio alle tre reti della sua squadra. Andrà a segno?

  • Kownacki Segna Si: 4.50

 

Le statistiche di Italia – Polonia U21

Torna a vincere l’Italia!

Italia imbattuta da 3 gare e finalmente vincente, dato che non vinceva da ben 4 partite. Gli Azzurrini hanno segnato almeno una rete in 5 delle ultime 6 gare, ne sono quasi conseguenti allora i 4 Over 2.5+Gol collezionati nelle ultime 5 partite. Emergono anche i 9 Multigol 1-4 nelle ultime 10 gare.

Polonia come un carro armato

La Polonia ha perso solo una delle ultime 13 gare ed è reduce da 3 vittorie nelle ultime 4 gare. La squadra ha segnato almeno una rete in 12 delle ultime 13 gare, tuttavia ha subito almeno una rete in 6 delle ultime 7, spiccano quindi i 5 “Gol” registrati nelle ultime 7 partite. Da segnalare inoltre 3 Over 2.5 nelle ultime 4 e 10 Multigol 1-4 nelle ultime 11.

Le probabili formazioni di Italia-Polonia U21

Per l’Italia solo grande spavento per Zaniolo: il centrocampista della Roma, uscito anzitempo con la Spagna, ha recuperato e sarà regolarmente in campo nel centrocampo a tre con Pellegrini e la new entry Tonali. In attacco sicuro Chiesa, ballottaggio tra Kean e Cutrone mentre a destra dovrebbe agire Orsolini, che ha ben fatto contro la Spagna.

Il CT della Polonia Michniewicz punterà invece sugli 11 che hanno abbattuto il Beglio nello scorso turno, dunque riconfermando il 4-2-3-1 con capitan Kownacki unica punta supportato da Piotrovski, Szymanski e Zurkowski.

La classifica del girone

  1. Italia 3
  2. Polonia 3
  3. Belgio 0
  4. Spagna 0

Probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Meret; Pezzella, Bastoni, Mancini, Adjapong; Pellegrini, Tonali, Zaniolo; Chiesa, Kean, Orsolini. CT: Di Biagio.

Polonia (4-2-3-1): Grabara; Fila, Wieteska, Bielik, Gumny; Dziczek, Michalak; Piotrowski, Żurkowski, Szymański; Kownacki. CT: Michniewicz.

Lo studio statistico: 

ITALIA

IN GENERALE (13 gare)

4 V (31%), 4 P (31%), 5 S (38%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Multigol 1-4” nelle ultime 10 gare

POLONIA

IN GENERALE (13 gare)

8 V (62%), 4 P (31%), 1 S (8%)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 13 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle 13
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 10 “Multigol 1-4” nelle ultime 11 gare