SUNDERLAND - LEICESTER

SABATO 3 DICEMBRE ORE 16:00

Il Sunderland è ultimo, ha segnato solo 12 reti, ma delle ultime 3 partite non ha vinto solo l’ultima (quella persa col risultato di 2-0 in casa del Liverpool).

Il Leicester invece, nonostante la vetta nel girone di Champions, ha vinto solo 1 delle ultime 8 partite di Premier.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.25) – rischio medio

“Gol” (1.68) – rischio alto

Alternative: “Over 2.5” (1.90) – rischio alto

SEMPRE “1X” e SEMPRE “Gol Casa” nelle trasferte del Leicester. 5 “Over 2.5” e SEMPRE “Over 1.5” sia nelle 6 gare casalinghi degli uni che nelle 6 trasferte degli altri.

Il dubbio? Anche il “Gol” risulta piuttosto presente nelle statistiche di entrambe le squadre che non dovrebbero giocare per il biscotto. Non dovrebbero dato che il Leicester è atteso dal turno casalingo contro il Manchester City!

Lo studio statistico: 

SUNDERLAND

IN GENERALE (13 gare)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 13
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 12 gare in cui subisce goal nelle ultime 13
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 9 “Gol Casa” consecutivi
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “2” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 “Over 1.5” consecutivi in casa
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare in casa
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in casa
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare in casa
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in casa

LEICESTER

IN GENERALE (13 gare)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 5 “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 “1X” consecutivi in trasferta
  • 8 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 9 “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 14 “Gol Ospite” nelle ultime 15 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Sunderland. Nel Sunderland il difensore Papy Djilobodji è disponibile dopo aver scontato la squalifica e potrebbe sostituire John O’Shea. Lynden Gooch rischia di non farcela a causa di un problema alla caviglia. Moyes: “Hanno fatto un ottimo lavoro in Champions League. Ma credo che giocare sabato, mercoledì, sabato, mercoledì abbassi la qualità delle gare e questo lo si paga in alcune circostanze. Ma il Leicester si è qualificato al prossimo turno e ora può concentrarsi sulla Premier League. Speriamo però non da questa settimana”.

Qui Leicester. Il centrocampista del Leicester Nampalys Mendy potrebbe tornare disponibile. Ben Chilwell è anche in forma, mentre restano indisponibili Danny Drinkwater e Kasper Schmeichel è out. Claudio Ranieri insiste sull’importanza per la sua squadra di giocare senza paura, nonostante non lotti per il titolo in questa stagione e sia a soli 2 punti sopra la zona retrocessione. Così il tecnico italiano alla vigilia della sfida contro il Sunderland: “Noi non guardiamo la classifica con la paura, perché le volpi non hanno paura. Ogni volta che giochiamo, cerchiamo di vincere. Sappiamo che il Sunderland ha la possibilità di vincere. Sarà una lotta per tutti i 90 minuti. Giocano in maniera molto forte, difendono bene e giocano in profondità. Entrambi vogliamo vincere, quindi penso sarà una partita aperta. Ho quasi tutti a disposizione e ci siamo allenati molto bene. Sarà una partita importante per loro e per noi”.

Probabili formazioni:

Sunderland (4-4-2): Pickford; Jones, Koné, Djilbodji, Van Aanholt; Pienaar, Denayer, Ndong, Watmore; Defoe, Anicheb. All. Moyes
Leicester (4-4-2): Zieler; Simpson, Huth, Morgan, Fuchs; Mahrez, Amartey, King, Albrighton; Slimani, Vardy. All. Ranieri