Watford - Everton

Sabato 10 Dicembre ore 13:30

Si fosse trattato di una partita tra due latini, avremmo detto “biscottone”. Ma a dire il vero, il pareggio anti crisi è un’usanza più o meno globale.

E se proprio vogliamo essere precisi: Mazzarri in casa ha offerto più “Gol” di Koeman.

Studiamo con calma la sfida!

Il pronostico:

“1X” (1.52) – rischio alto

Alternative: /

“X” (3.20) da considerare solo per le multiple senza pensieri.

Padroni di casa a – 2 dagli ospiti in classifica. Ma il biscotto, o comunque il pareggio, non va escluso, nonostante le dichiarazioni di Mazzarri.

Se i padroni di casa sono reduci da 2 sconfitte consecutive, l’Everton (reduce dl’1-1 casalingo con il Manchester United) ha vinto solo 1 delle ultime 9 partite.
Il Watford in casa ha registrato tante vittorie quante sconfitte; 2 vittorie, 1 pareggio e addirittura 4 sconfitte (le ultime 3 consecutive) in trasferta per l’Everton.

Lo studio statistico: 

WATFORD

IN GENERALE (14 gare)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (7 gare)

  • 2 “1” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 7 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in casa
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare in casa

EVERTON

IN GENERALE (14 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 10 “1X” consecutivi
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Gol Casa” consecutivi

IN TRASFERTA (7 gare)

  • 3 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 5 “1X” consecutivi
  • 6 “12” (senza pareggi) nelle ultime 7 gare
  • 5 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 20 “Gol Casa” nelle ultime 21 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Watford. Miguel Britos e Valon Behrami tornano entrambi dalle rispettive squalifiche. Squalificato l’ex Juventus Pereyra, mentre sono infortunati Cathcart e Mariappa. Così Mazzarri alla vigilia del match: “La gara contro l’Everton è molto importante perché quando si inizia a perdere un sacco di punti, si può entrare in un circolo negativo di risultati ed essere costretti a guardasi alle spalle. Dobbiamo cercare di ottenere i 3 punti. Non vogliamo assolutamente pensare di doverci guardare le spalle“.

Qui Everton. Ronald Koeman sceglierà ancora una volta il 4-3-3. Out causa infortunio Besic e Pennington, oltre a Bolasie, che dopo la rottura del legamento starà fuori a lungo. Così Koeman: “L’infortunio di Bolasie? Si tratta di una grande perdita per tutti perché è un giocatore importante. Siamo alla ricerca di buone prestazioni. La prestazione della squadra contro lo United è stata buona, ma sappiamo che abbiamo bisogno di vincere e questo è un problema di molte squadre, come il Watford. Loro si trovano anche in una situazione difficile in quanto non hanno avuto i risultati che si aspettavano, quindi sappiamo che sarà una partita difficile”.

Probabili formazioni:

Watford (4-4-2): Gomes; Zuniga, Prodl, Britos, Holebas; Success, Behrami, Capoue, Amrabat; Holebas; Okaka, Deeney. All.: Mazzarri
Everton (4-3-3): Stekelenburg; Coleman, Williams, Funes Mori, Baines; Deulofeu, Barkley, Mirallas, Lukaku, . All.: Koeman