West Ham - Hull

Sabato 17 Dicembre ore 16:00

Si si, insieme al Crystal Palace, con ben 31 reti al passivo (18 le reti segnate), la squadra di Bilic occupa il 3° posto sul podio della speciale classifica per reti subite.

Con soli 14 reti segnate (così come Southampton e Sunderland) e ben 35 subite, l’Hull City occupa i piani altissimi sia della classifica per reti non segnate che per reti subite.

Il West Ham è reduce dall’1-0 infrasettimanale sul Burnley, l’Hull City è reduce dal 3-0 subito in casa del Tottenham.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.11) – rischio basso

“Over 1.5” (1.23) – rischio medio

Alternative: “1X + Over 1.5” (1.42) – rischio alto; “Gol” (1.80) – rischio alto

Il West Ham è reduce dalla 1ª vittoria dopo ben 6 turni consecutivi di digiuno, ma quanto a segni, resta una squadra altalenante e quindi inaffidabile anche in casa.

Dopo aver raccolto 4 punti nelle prime 2 trasferte, l’Hull City (solo 1 vittoria nelle ultime 14 partite complessive) ontano da casa ha chiuso 6 gare su 6 senza punti all’attivo (le ultime 4 senza segnare!). Il cambio di panchina ha portato solo 1 vittoria, 2 pareggi e 5 sconfitte!

Oltre a qualche parvenza di “Under 3.5” (presente sia nelle ultime gare casalinghe degli uni che nelle ultime trasferte degli altri), il “Gol Casa” si verifica da 5 turni consecutivi sia in casa del West Ham che nelle trasferte dell’Hull City.

Lo studio statistico: 

WEST HAM

IN GENERALE (16 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 7
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (8 gare)

  • 4 “1X” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Gol Casa” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Under 3.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 27 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 29
  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 19 gare in casa

HULL CITY

IN GENERALE (16 gare)

  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 7 “1X” consecutivi
  • 14 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (8 gare)

  • 6 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” consecutivi
  • 4 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 22 gare in cui subisce goal nelle ultime 23
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare in trasferta
  • 20 “12” (senza pareggi) nelle ultime 22 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui West Ham.
Assenti Byram, Töre, Sakho, Calleri, Collins, Oxford e Zaza. Così Bilic: “È stato un calendario estremamente difficile. Contro l’Hull abbiamo buone possibilità di portare a casa i 3 punti. Loro stanno giocando davvero un buon calcio e mi piace il loro modo di giocare. Sono in buona forma, creano, ma abbiamo una buona possibilità. Dobbiamo continuare in questo modo e migliorare la condizione. Se ciò accade, possiamo aspettarci prestazioni migliori. Vincere aiuta a vincere”.

Qui Hull City.
Bruce, Hernández, Luer, Odubajo, Keane e McGregor sono indisponibili. Così Phelan: “Il West Ham ha ottenuto una vittoria importante in casa contro il Burnley mercoledì e probabilmente ha dato loro una spinta importante per proseguire. Sappiamo che tutte le partite che giochiamo – che si tratti di West Ham, Liverpool, Arsenal, Tottenham – sono difficili e dobbiamo affrontarle nel modo giusto. Sento la fiducia del mio gruppo di giocatori, perché abbiamo svolto un ottimo lavoro. Contro il West Ham dobbiamo fare il nostro lavoro bene sia in difesa che in avanti. Conosciamo i pericoli della gara, ma voglio che i miei giocatori si esprimano al meglio. Sarà un ambiente difficile per noi, ma noi abbiamo bisogno di vincere per rimanere in Premier League”.

Probabili formazioni:

West Ham (3-4-2-1): Randolph; Kouyaté, Reid, Ogbonna; Antonio, Noble, Obiang, Cresswell; Lanzini, Payet; Carroll. All.: Bilic
Hull (3-5-1-1): Marshall; Maguire, Dawson, Davies; Elmohamady, Livermore, Huddlestone, Clucas, Robertson; Snodgrass; Mbokani. All.: Phelan