Stoke City - Manchester United

Sabato 21 gennaio ore 16:00

Lo Stoke è reduce da 2 vittorie di fila battendo Watford e Sunderland, dirette concorrenti per la salvezza. Il Manchester United invece non perde da 12 gare  consecutive  (solo 1 sconfitta nelle ultime 16 gare).

Lo Stoke occupa una posizione di classifica tranquilla ed in casa presenta il 4° peggior attacco del campionato. Il Manchester United prova a risalire la classifica (la zona Champions è a sole 4 lunghezze) e presenta il 6° miglior attacco del campionato con 32 reti realizzate e la 3ª miglior difesa del torneo con 11 reti subite.

Nella prossima giornata impegno in casa per lo Stoke contro l’Everton mentre il Manchester United ospiterà l’Hull City.

Il pronostico:

“X2 + Under 4.5” (1.25) – rischio alto

Alternative: “Under 1.5 1° Tempo” (1.35) – rischio alto

L’unico punto raccolto in questo campionato dallo Stoke City contro le cosiddette big è stato proprio quello del match d’andata. L’1-1 casalingo con il Liverpool ha interrotto invece la striscia di 6 vittorie consecutive dei Red Devils. Perché rischio alto? Lo Stoke potrebbe godere del vantaggio di non aver nulla da perdere in questa classifica e in particolare in questa partita.

Da una parte c’è lo Stoke che ha chiuso in “Over 1.5” 7 delle ultime 8 gare disputate ed è reduce da 5 gare consecutive nelle quali segna almeno un goal; dall’altra il Manchester United reduce da 6 “Over 1.5” di fila e da 11 gare consecutive nelle quali segna almeno un goal. Spiccano i 17 “Over 1.5” su 21 partite di campionato sia per lo Stoke che per lo United. In casa lo Stoke ha chiuso in “1” 4 delle ultime 7 gare disputate ed ha chiuso in “Under 2.5” 4 delle ultime 5. In trasferta il Manchester United è reduce da 6 “Over 1.5” consecutivi e da 3 “2” (vittorie) di fila, 3 “Under 2.5” gli ultimi 4 match esterni.

Ibrahimovic in vetta alla classifica marcatori di Premier in compagnia di Diego Costa e Alexis Sanchez.

Lo studio statistico:
(risultato andata: Manchester United – Stoke City 1 – 1)

STOKE CITY

IN GENERALE (21 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (10 gare)

  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

MANCHESTER UNITED

IN GENERALE (21 gare)

  • 6 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 12 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 16 gare
  • 11 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare

IN TRASFERTA (10 gare)

  • 3 “2” (vittorie) consecutivi
  • 5 “X2” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Stoke.
Mark Hughes ha confermato che Bojan sarà della gara dopo aver recuperato dall’infortunio, ma Walters e Cameron non sono ancora disponibili. Mancheranno Butland e Ireland.

Così Hughes: “Sarà una gara molto difficile. Per quanto riguarda i risultati, stiamo facendo bene ed anzi attraversiamo una forma migliore rispetto allo scorso anno. La gente ha la percezione di una stagione deludente, ma siamo sulla buona strada per la salvezza“.

Sul Manchester United: “Il mio obiettivo è quello di vincere la partita. Quando si gioca contro lo United, il più delle volte, si parte spacciati. Ma in Premier League ci si mette alla prova settimana dopo settimana, in particolare contro i più forti. Siamo pronti e ci siamo allenati bene in questa settimana“.

Qui Manchester United.
Jose Mourinho ha confermato che il Manchester United è in forma e che potrà contare su tutta la rosa a disposizione, eccezion fatta per Bailly impegnato in Coppa D’Africa.

Mourinho sul match: “Noi vogliamo vincere le partite, cerchiamo di vincere le partite. Se perdiamo contro lo Stoke, perdiamo l’imbattibilità e questo non deve accadere. Non andiamo a giocare contro lo Stoke per difendere la nostra imbattibilità però. Andiamo lì per continuare a risalire la classifica”.

Sul mercato: “Ho sempre pensato che il momento migliore per il calciomercato sia l’estate. Ho sempre considero il mercato di gennaio come un’emergenza quella in cui è possibile tentare di risolvere alcuni problemi”.

Probabili formazioni:

Stoke City (4-2-3-1): Grant; Johnson, Shawcross, Martins Indi, Pieters; Afellay, Whelan; Shaqiri, Allen, Arnautovic; Crouch. All. Hughes.
Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Jones, Rojo, Shaw; Herrera, Carrick; Mkhitaryan, Pogba, Mata; Ibrahimovic. All. Mourinho.