Southampton - Leicester City

Domenica 22 gennaio ore 13:30

Il Southampton con gli ultimi risultati negativi maturati ha solo 8 punti di vantaggio rispetto al 18° posto, il Leicester invece ne ha solo 5 in più dell’Hull City 18° appunto.

Il Southampton ha il 2° peggior attacco del campionato con 19 reti realizzate ed affronta un Leicester che in trasferta ha il 4° peggior attacco con 8 reti realizzate e la 5ª peggior difesa con 21 reti subite.

Nella prossima giornata impegno in trasferta per il Southampton sul campo dello Swansea, mentre il Leicester sarà ospite del Burnley.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.19) – rischio medio

Alternative: “1X” (1.18) – rischio medio; “Gol Casa” (1.18) – rischio medio

L'”Under 1.5 1° Tempo” (1.29) non ci entusiasma. Non escludiamo una “X” (3.40).

Il Southampton è reduce da 4 sconfitte consecutive ed affronta una squadra che ha vinto solo 2 delle ultime 12 gare disputate.

Se il Southampton ha chiuso 18 delle 21 gare di campionato disputate in “Under 3.5“, ma ha chiuso 5 delle ultime 6 in “Over 2.5“. Il Leicester ha chiuso 14 delle 21 gare di campionato disputate in “Over 2.5“, ma 3 delle ultime 4 in “Under 2.5“.

In casa la squadra di Puel è reduce da 2 sconfitte di fila ed ha chiuso 7 delle ultime 8 gare disputate in “12” e ben 7 delle 10 gare casalinghe di campionato in “Under 2.5“.

In trasferta il Leicester non ha MAI vinto ed ha offerto “Gol Casa” in 9 delle 10 gare disputate in trasferta; 7 “Gol” e “Over 2.5” nelle 10 gare esterne di campionato per la squadra di Ranieri.

Lo studio statistico:
(risultato andata: Leicester – Southampton 0 – 0)

SOUTHAMPTON

IN GENERALE (21 gare)

  • 4 sconfitte consecutive
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

IN CASA (10 gare)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 2 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 20 gare in casa

LEICESTER

IN GENERALE (21 gare)

  • Solo 2 vittorie nelle ultime 12 gare
  • 18 “1X” (86%)
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (10 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle 10 gare
  • 2 “No Gol Ospite” nelle ultime 3 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 12 “1X” consecutivi in trasferta
  • 23 “1X” nelle ultime 26 gare
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare in trasferta
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Southampton.
Il centrocampista Davis è indisponibile, mentre Puel dovrebbe recuperare van Dijk e Bertrand. Indisponibili ancora Boufal, Charlie Austin, Alex McCarthy, Matt Targett e Jake Hesketh.

Il Southampton ha vinto 1-0 in settimana contro il Norwich. Così Puel: “La gara di andata è terminata 0-0, ma mi ritengo soddisfatto di quanto fatto dai miei in quell’occasione. Ci mancarono solo i goal non arrivarono. Spero comunque di ripetere la stessa partita dell’andata, ma magari segnando e vincendo. Passo dopo passo, partita dopo partita, abbiamo bisogno di trovare una buona efficienza e di essere concentrati al massimo sulle gare“.

Sul Leicester: “Sarà una sfida molto difficile e spero che avremo il sostegno dei nostri tifosi perché è molto importante per noi. Siamo nella stessa situazione del Leicester: dopo la sconfitta contro il Burnley abbiamo bisogno di punti. Il Leicester è una squadra che ha una buona organizzazione tattica e sfrutta il contropiede. Per noi sarà importante avere una buona concentrazione e non pensare alle prossime gare”.

Qui Leicester.
L’unico indisponibile tra le fila del Leicester è Ulloa per un problema muscolare, mentre Riyad Mahrez, l’Islam Slimani e Daniel Amartey sono impegnati in Coppa d’Africa.

Così Ranieri: “È importante che i miei giocatori sappiano interpretare più moduli durante le partite, ma quello che conta di più è la mentalità. Io devo semplicemente mettere i miei giocatori nelle migliori condizioni per esprimersi”.

Sul campionato: “Quando abbiamo disputato la gara di andata, il Southampton avrebbe meritato di vincere. Abbiamo bisogno di essere più concentrati e di essere aggressivi. Il nostro obiettivo fin dall’inizio era quello di arrivare a 40 punti. Le persone ci hanno preso anche in giro, ma io ho ribadito sempre questo: arriviamo il prima possibile a 40 punti. Ora ci sono 2 partite fuori casa e vogliamo fare bene per raggiungere il nostro obiettivo il prima possibile”.

Probabili formazioni:

Southampton (4-3-3): Forster; Soares, Van Dijk, Yoshida, Bertrand; Romeu, Clasie, Hojbjerg; Redmond, Long, Tadic. All. Puel.
Leicester (4-1-4-1): Schmeichel; Simpson, Morgan, Huth, Ben Chilwell; Ndidi; Albrighton, Mendy, Drinkwater, Musa; Vardy. All. Ranieri.