Bournemouth - Crystal Palace

Martedì 31 gennaio ore 20:45

Col nuovo allenatore i risultati in casa Crystal Palace non sono proprio arrivati. In 4 partite infatti, Allardyce ha raccolto 0 punti (zero) punti, per un totale di 1 sola rete segnata e ben 8 subite.

Il Bournemouth (prossimo ospite dell’Everton), vive una situazione di classifica piuttosto tranquilla e presenta il 5° miglior attacco casalingo oltre che la 5ª peggior difesa casalinga.  Il Crystal Palace (prossimo ospitante del Sunderland) invece, nonostante la sola rete segnata con la nuova guida tecnica, presenta il 5° miglior attacco esterno oltre che la 2ª peggior difesa esterna del torneo.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.19) – rischio medio

Alternative: “Over 1.5” (1.25) – rischio medio; “Gol” (1.72) – rischio alto

Per eventuale schedina ignorante scegliete tra “Gol” (1.72) e “Over 2.5” (1.90), ma ATTENTI all’inversione di tendenza dovuta all’arrivo di Alalrdyce sulla panchina ospite.

Se i padroni di casa hanno vinto solo 1 delle ultime 6 partite, gli ospiti sono reduci da 4 sconfitte consecutive oltre che 8 gare senza vittorie. 5 “1” nelle 11 gare casalinghe degli uni che però in casa sono reduci da 3 “X2” consecutivi; 5 “1” invece, nelle ultime 7 trasferte degli altri. Il Bournemouth è reduce da 6 “Over 2.5” consecutivi, mentre in 2 trasferte, con Mr. Allardyce in panchina, il Crystal Palace ha raccolto 1 “Over 2.5” e 1 “Under 2.5”. Anche i “Gol”, seppur presenti nelle statistiche di entrambe le squadre, devono fare i conti con i 3 “No Gol” della nuova gestione tecnica degli ospiti. 6 “Gol Casa” consecutivi da una parte, SEMPRE “Gol Casa” nelle trasferte disputate dagli ospiti.

Lo studio statistico:
(Risultato andata: Crystal Palace – Bournemouth 1 – 1)

BOURNEMOUTH

IN GENERALE (22 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 10 gare

IN CASA (11 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X2” consecutivi
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare in casa

CRYSTAL PALACE

IN GENERALE (22 gare)

  • 4 sconfitte consecutive
  • 6 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 8 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 16 gare
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi

IN TRASFERTA (11 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 5 “1” (sconfitte) nelle ultime 7 gare
  • 8 “1X” consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 8 “Gol” nelle ultime 10 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 10 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 21 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 26 gare in cui subisce goal nelle ultime 27
  • 20 “1X” nelle ultime 22 gare in trasferta
  • 25 “Gol Casa” nelle ultime 26 gare in trasferta
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Bournemouth.
Ritorna a disposizione il capitano Francis. Da valutare le condizioni di Gradel di ritorno dalla Coppa d’Africa. In dubbio il capocannoniere della squadra Wilson, autore di 6 reti fino a questo momento. Ci sarà invece Arter, che in squadra è il calciatore che ha effettuato più passaggi.

Così Howe: “Dobbiamo analizzare nello specifico i loro punti deboli e pensare a come poterne approfittare. Speriamo di poter avere a disposizione Francis, difensore bravo nel gioco aereo e forte nell’uno contro uno. È stimolante affrontare squadre come il Crystal Palace e sappiamo che si tratta di vere e proprie battaglie da vincere a tutti i costi“.

Poi ancora: “Dobbiamo dimostrare la nostra forza mentale. Direi che la pressione è tutta su di loro perché devono iniziare a raccogliere successi, ma allo stesso tempo è una gara molto importante anche per noi. Una vittoria per noi sarebbe importante perché potrebbe farci staccare dalle zone basse della classifica“.

Qui Crystal Palace.
Nel Crystal il difensore Schlupp non dovrebbe essere della partita. Assenti anche i lungodegenti Souaré, Jonathan Benteke, Wickham e Speroni. Jeffrey Schlupp Pronto per il debutto il nuovo acquisto van Aanholt. Titolari sia Benteke, autore di 8 reti in questo campionato e capocannoniere della squadra, che Zaha, assist man della squadra.

Il Crystal Palace ha perso 3-0 in casa la gara di FA Cup contro il Manchester City.

Così Allardyce: “Posso dire solo una cosa: ogni singolo calciatore della mia squadra crede alla salvezza. Se mi andrebbe bene anche uno 0-0 contro il Borunemouth? Si, sarei felice. Dobbiamo comunque pensare a non perdere e portare a casa quanti più risultati positivi possibili da qui fino alla fine della stagione se vogliamo salvarci. Mi aspetto comunque una gara difficile contro il Bournemouth. Howe ha forgiato una squadra ostica, che ha individualità capaci anche di cambiare la partita“.

Probabili formazioni:

Bournemouth (4-2-3-1): Boruc; Smith, Cook, Francis, Daniels; Arter, Surman; King, Wilshere, Stanislas; Wilson. All. Howe.
Crystal Palace (4-4-2): Hennessey; Tomkins, Dann, Delaney, Aanholt; Zaha, Cabaye, McArthur, Puncheon; Remy, Benteke. All. Allardyce.