Ci ritroviamo difronte ad una Premier non solo mediterraneizzata, ma che nell’ultimo periodo sta facendo i conti con qualche inversione di tendenza statistica dovuta alle variabili di mercato e alla concentrazione di partite di coppa del calendario di gennaio. Detto questo, PARTIAMO.

Il Chelsea di Conte a casa di Klopp, blues tallonati, ma per il momento volano a distanza di sicurezza! La partita di Anfield si preannuncia interessantissima, soprattutto sul piano emotivo. Atmosfera calda, caldissima, bollente! Conte & Diego Costa hanno la possibilità di giocarsela in contropiede, mica male per la miglior difesa di Premier. A proposito, i Reds presentano il miglior attacco del torneo. Nel relativo articolo pre-partita scoprirete qualche altro dato statistico interessante, ad esempio: lo sapevate che nelle statistiche del Chelsea la “X” ritarda da 18 partite di campionato?

Attenzione agli up and down dell’Arsenal di Wenger, questo sembra un momento positivo. Ospite un Watford in crisi e che che non vede l’ora di lanciare Niang negli schemi di Mazzarri con cui, solitamente, i bravi attaccanti diventano bomber di razza.

Il Tottenham se la vedrà in trasferta con il Sunderland, impegno in trasferta anche per questo City di Guardiola a cui probabilmente non è rimasto altro che puntare ad un piazzamento Champions. Il Manchester United imbattuto da 13 turni, se la vedrà di nuovo con l’Hull City.

Attenti al ritardo della “X” nelle statistiche del Burnley che ospita un Leicester chiamato a raccogliere punti salvezza proprio in vista del prossimo impegno casalingo con i Red Devils. Spiccano sfide salvezza interessanti, e attenti al momento dell’Everton che diciamolo (così facciamo piacere sia a Mazzarri che a Conte), è una delle 6 squadre di Premier ad essere passata alla difesa a 3 su ispirazione mediterranea. Le altre sono Hull City, Sunderland e addirittura Tottenham.

Signore e signori, non sarà il campionato più bello sul piano tecnico/tattico, ma con questa ventata mediterranea, qualcosa di interessante, in Premier c’è!

Con Passione,

Lo Staff di Okpronostico

Ecco i link ai nostri articoli

Martedì 20:45

Martedì 20:45

Martedì 20:45

Martedì 21:00

Mercoledì 21:00