Swansea City - Burnley

Sabato 4 Marzo ore 16:00

Lo Swansea è 15° a + 2 sul 18° posto e presenta la peggior difesa del torneo. Il Burnley è 11° a + 9 sulla zona salvezza e presenta il 3° peggior attacco esterno del torneo. Nella prossima giornata lo Swansea sarà ospite dell’Hull City, mentre il Burnley sarà ospite del Liverpool.

Il pronostico:

“1X” (1.21) – rischio alto

Alternativa: “Over 2.5” (1.75) – rischio alto

Spicca il ritardo della “X” dello Swansea che non pareggia addirittura da 14 turni, addirittura 13 “Over 2.5” in questo parziale. Col nuovo allenatore lo Swansea ha offerto 2 “1” nelle ultime 3 gare casalinghe, 12 “1X” esterni consecutivi invece per gli ospiti che lontano da casa, hanno offerto 7 “1” nelle ultime 8 gare e 4 “Over 2.5” nelle ultime 5. Attenti al fatto che il Burnley in trasferta tende a non andare oltre l'”Under 3.5“.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Burnley – Swansea City 0 – 1

SWANSEA CITY (15°)

IN GENERALE (26 gare)

  • 3 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare
  • 10 gare in cui subisce goal nelle ultime 11
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 13 “Over 2.5” nelle ultime 14 gare
  • 17 “Over 1.5” consecutivi
  • 20 “Over 1.5” nelle ultime 21 gare

IN CASA (13 gare)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 1.5” consecutivi
  • 12 “Over 1.5” nelle 13 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare in casa

BURNLEY (11°)

IN GENERALE (26 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 13 “1X” consecutivi
  • 18 “1X” nelle ultime 19 gare
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 16 “Gol Casa” consecutivi
  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 19 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

IN TRASFERTA (13 gare)

  • 7 “1” (sconfitte) nelle ultime 8 gare
  • 12 “1X” consecutivi
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle 13 gare
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Swansea.
Ki Sung-Yueng e Nathan Dyer sono ancora infortunati e anche se Jefferson Montero è tornato in formazione, Clement non ha ancora deciso se schierarlo o meno.

Queste le parole del tecnico alla vigilia: “I miei giocatori sono molto concentrati, lo sono stati fin dall’inizio. Hanno mostrato un atteggiamento molto professionale e sono molto, molto affamati in questa corsa alla salvezza. Siamo consapevoli che il prossimo sarà un periodo molto importante per noi, ma tutti ci stiamo concentrando sulla partita contro il Burnley. Abbiamo raccolto un buon numero di punti fino a questo momento e cercheremo di fare la stessa cosa contro la squadra di Dyche. Siamo reduci da una difficile trasferta contro il Chelsea lo scorso fine settimana in cui abbiamo cercato di rendere difficile la partita alla squadra di Conte, ma il Chelsea ha meritato la vittoria”.

Qui Burnley.
Marney, Defour, Gudmundsson, Pope sono indisponibili. Barnes è squalificato. Così Dyche: “Penso che nelle ultime gare abbiamo imparato qualcosa e penso che stiamo migliorando. In nessun modo dobbiamo mollare. In trasferta forse ci è mancato qualcosa nell’atteggiamento e dobbiamo riprenderci. Sono stato molto soddisfatto della gara disputata contro l’Hull. Si è trattato di una partita importante per molte ragioni”.

Probabili formazioni:

Swansea (4-3-3): Fabianski, Ollson, Mawson, Fernandez, Naughton, Carroll, Cork, Fer, Sigurdsson, Llorente, Routledge. All. Clement.

Burnley (4-4-2): Heaton, Lowton, Keane, Mee, Ward,Boyd,Hendrick, Barton, Brady, Vokes, Gray. Dyche.