Premier League, choose your destiny

E con la frase iniziale della soundtrack di Mortal Kombat che apriamo questo articolo, visto che la lotta per la Premier assomiglia molto al cazzutissimo gioco della PlayStation. “Choose your destiny”, scegliete il vostro destino. Stiamo parlando di voi, inutile che vi girate dall’altro lato, parliamo proprio di voi Manchester City e Liverpool. L’una impegnata col Watford, l’altra col Burnley. Due gare che sulla carta, ed a nostro parere, non dovrebbero trovare difficoltà a vincere…

Il big match di giornata

Sicuramente quello tra Arsenal e Manchester United, valevole anche per il quarto posto. Le due squadre arrivano alla partita con umori decisamente diversi: Gunners in settimana perdenti 3-1 col Rennes e storica rimonta dello United col PSG. In tutto ciò, siamo convinti che i Red Devils non troveranno la sconfitta all’Emirates, spinti anche dal rientro di Pogba.

Le altre due lodinesi?

Il Chelsea rischia in casa col Wolverhampton, come potete leggere nell’articolo di approfondimento, i Wolves quest’anno hanno mietuto vittime importanti. Se ci aggiungete anche che il rapporto Sarri e lo spogliatoio viaggia sempre su quella maledetta linea rossa…

Il Tottenham, dopo la grande prova di maturità col Dortmund, deve difendere il terzo posto e tornare alla vittoria in campionato. Ben 3 turni senza 3 punti (gioco di parole voluto), Kane adesso deve trascinare i suoi anche in Premier League! La trasferta a Southampton non sarà semplice, ma non crediamo che possa esserlo tanto da trasformarsi in “1”…

Non perdetevi le altre!

Queste le brevi descrizioni per le big di Premier, tuttavia non perdetevi neanche le altre, in cui potrete trovare dei pronostici molto interessanti, è il caso di Newcastle-Everton. Ah un consiglio: se doveste scegliere, meglio puntare su questo campionato piuttosto che su Liga o Serie A.

I pronostici di Premier League