SerieA-13

UDINESE - NAPOLI

SABATO 19 NOVEMBRE ORE 18:00

Il Napoli torna nella fatal Udine… Non c’è più Higuain, e a dire il vero, non ci sono più attaccanti nella rosa dei partenopei.
Sempre “1X” negli ultimi 8 precedenti al Friuli.
Da una parte l’ex Zapata (a segno in 4 delle ultime 5 gare casalinghe), dall’altra l’ex Zielinski che potrebbe  approfittare del falso nove per trovare maggiore spazio… Ah, Insigne è reduce da 17 gare di campionato senza segnare!

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.12) – rischio medio

Alternativa: “Gol” (1.75) – rischio alto; “X2 + Over 1.5” (1.46) – rischio alto
Le quote su questa partita non ci piacciono!
Le statistiche da “Gol” potrebbero trovare conferma anche in questa partita, ma tra il recupero di Albiol in difesa e la presenza di Mertens nel ruolo di falso nove, il Napoli potrebbe risultare più corto ed equilibrato.
Attenzione però al probabile impatto fisico dei friulani sui partenopei che nelle ultime 6 gare di Serie A hanno battuto solo Crotone ed Empoli.
Il dubbio? Del Neri per la prima volta ha lasciato intendere di voler improntare la sfida sull’accortezza tattica… Non siamo sicuri non si tratti di pre-tattica!

Lo studio statistico: 

UDINESE

IN GENERALE (12 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 9
  • 4 “1X” nelle ultime 5 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare in casa
  • 9 “Over 1.5” consecutivi in casa
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in casa
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in casa

NAPOLI

IN GENERALE (12 gare)

  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • 5 “Under 3.5” consecutivi
  • 4 “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Udinese. Titolare l’ex Zapata, secondo molti in odore di immediato ritorno in azzurro! Del Neri alla vigilia del match: “Sarà una partita molto complicata. Loro sono una squadra costruita per ottenere grandi risultati in campionato e in Europa. Speriamo di non aver perso quanto di buono fatto finora, comunque i ragazzi si sono allenati bene. Sarà una partita di grande attenzione. La sosta? È stato un peccato interrompere un periodo di grande intensità, però c’è stata per noi e anche per loro… Giocheremo nel nostro modo, mantenendo inalterate le certezze che abbiamo costruito in queste settimane. Faremo di tutto per tamponare le loro bocche di fuoco. Il Napoli è una squadra che gioca un calcio super in Italia, che realizza molti goal, un avversario difficile da affrontare. Noi per prima cosa cercheremo di limitare i loro rifornimenti ed evitare l’uno contro uno, dobbiamo giocare tutti molto corti, propensi al sacrificio. Le qualità del Napoli sono indiscusse. La differenza la mettiamo subito sul piatto, noi dobbiamo affrontarli come squadra.
Qui Napoli. Titolare l’ex Zielinski, in panchina l’ex Allan. Sarri recupera Albiol e quindi anche un po’ di possesso palla e quindi tranquillità in difesa. Non si tratta certo di chissà quale centrale, ma fattos ta che molti problemi sono coincisi con la sua assenza oltre che soprattutto con l’assenza di Milik che privato la squadra di goal, riferimenti tattici e personalità. In rosa nessuna prima punta di ruolo, Callejon non è al meglio, e al suo posto potrebeb giocare Giaccherini, giocare molto molto intelligente che non dovrebbe particolari problemi nel dare il suo supporto. Da verificare a destra!

 

Probabili formazioni:

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Wague, Felipe; Fofana, Kums, Badu; De Paul, Zapata, Thereau.
A disp.: Scuffet, Perisan, Samir, Angella, Heurtaux, Adnan, Balic, Jankto, Evangelista, Kone, Matos, Perica. All.: Delneri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ewandro, Armero, Hallfredsson, Penaranda

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Giaccherini, Mertens, Insigne
A disp.: Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maksimovic, Strinic, Maggio, Callejon, Jorginho, Rog, Allan, El Kaddouri. All.: Sarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Milik, Gabbiadini