CHIEVO - GENOA

LUNEDÌ 5 DICEMBRE ORE 19:00

Nessun pareggio negli ultimi 10 precedenti in Serie A.

Molto altalenante tra le proprie mura il Chievo che però in casa ha SEMPRE offerto il “Gol Casa” (5 “Gol Casa” nelle 6 trasferte sin qui disputate dagli ospiti). Il Genoa in trasferta ha raccolto 2 vittorie e ben 4 sconfitte, ma è chiamato a fare risultato in vista del prossimo impegno esterno consecutivo (in casa dell’Inter)!

Una curiosità: Chievo e Genoa occupano rispettivamente il 2° e il 3° posto nella speciale classifica per numero di ammonizioni; in particolare, il grifone è in vetta alla classifica per espulsioni con ben 6 cartellini rossi all’attivo.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.27) – rischio medio

 “X” (3.00) – rischio alto

“X2” (1.50) – rischio alto

Alternative: “X2 + Under 3.5” (1.80) – rischio alto

Il consiglio: per questa partita o rischi oppure non giochi, e ti godi questa affascinante sfida in vecchio stile italiano: tattica, aggressività, valori umani e senso di squadra.

Gara molto scorbutica (così come lo sono le due squadre) in chiave tattica e quindi anche sul piano del pronostico.
Il Chievo è una squadra che tende a fare molta densità centrale, il Genoa è una squadra fondata su triangoli, rombi, catene laterali gasperiani e duelli individuali. Match molto molto tattico! Il Chievo potrebbe bucare centralmente il grifone (magari con Inglese o Pellissier a gara in corso), il grifone a sua volta, punta molto sul ritmo e l’aggressività, caratteristiche tipiche dei padroni di casa.

Eppure 5 “Gol” nelle ultime 6 gare casalinghe del Chievo, mentre il Genoa è reduce da 3 “Gol” consecutivi complessivi!

Lo studio statistico: 

CHIEVO

IN GENERALE (14 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 7
  • 4 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 5
  • 4 gare in cui subisce goal nelle ultime 5
  • 6 “Under 3.5” consecutivi

IN CASA (7 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 “Under 3.5” nelle ultime 18 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in casa
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare in casa

GENOA

IN GENERALE (13 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4
  • 5 “1” nelle ultime 6 gare
  • 7 “1X” consecutivi
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Chievo. Nell’11 titolare saranno ben 3 gli ex: Dainelli, Gamberini e Birsa! 3-0 nel turno casalingo di Coppa Italia contro il Novara, doppietta per Inglese! Naturalmente il turn over c’è stato!

AGGIORNAMENTO: Ha parlato Maran. Ecco il punto delle sue parole: “Col Genoa voglio vedere la stessa energia che abbiamo messo contro il Torino. Ho visto una squadra che voleva andare a prendersi il risultato e quest’atteggiamento servirà anche coi rossoblù, sperando d’aver maggior fortuna. L’impatto comunque dovrà essere identico. Birsa più De Guzman? Birsa, può fare sia la punta che il trequartista. Se giocheranno assieme non posso dirlo. A volte potrei optare per quest’opzione anche in base all’avversario. Il nostro potenziale offensivo, ad ogni modo rimane inalterato. A De Guzman chiedo un lavoro anche sporco. Può fare il trequartista ma può star anche là in mezzo a recuperare palloni. Le doti per questi due ruoli le ha tutte ed in allenamento si applica davvero tanto. Sono molto contento. Dovremo esserci tutti. Qualcuno ha meno allenamenti di altri, ma l’unico veramente in forse è Hetemaj. Loro stanno bene e hanno determinate caratteristiche. Bisognerà affrontarli con la giusta intensità, perché loro hanno grande ritmo. Questa è anche una nostra peculiarità, per cui vedremo chi avrà la meglio”.

Qui Genoa. Sicuramente titolare e pronto ad inserirsi tra le linee l’ex Rigoni! Gli unici assenti sono Orban e bomber Pavoletti, al suo posto Simeone che sembra comunque piuttosto ispirato. Giovedì il grifone ha vinto col risultato di 4-2 ai tempi supplementari (2-2 dopo tempi regolamentari) la gara di Coppa Italia casalinga contro il Perugia.

AGGIORNAMENTO: Ha parlato Juric. Ecco le sue parole pre-partita: “Spero proprio che continui il trend positivo e che arrivi una prova importante fuori casa. Noi giochiamo sempre con la stessa mentalità, anche se soffriamo di più con gli avversari più chiusi. E spero di recuperare al meglio tutti quelli che hanno giocato col Perugia. In Coppa ho avuto alcune risposte positive, mentre da qualcuno mi aspettavo di più”.

Sul Chievo: “Loro sono molto competitivi come dimostrano gli anni consecutivi in Serie A. Hanno un allenatore molto bravo, che li guida da tempo. Curano i particolari, lavorano bene e cambiano poco. Contro di loro non è facile per nessuno in Italia“.

Probabili formazioni:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Izco, Radovanovic, Castro; Birsa; Meggiorini, Inglese.
A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Cesar, Costa, Rigoni, Spolli, Pellissier, Jallow, Parigini, De Guzman. All.: Maran

Squalificati: Cacciatore (2)

Indisponibili: Bastien, Hetemaj, Floro Flores

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Ocampos.
A disp.:
Lamanna, Zima Cofie, Riraschi, Gentiletti, Edenilson, Fiamozzi, Ntcham, Ninkovic, Gakpè, Pandev. All.: Juric.
Squalificati: Orban (2)
Indisponibili: Pavoletti

 

AGGIORNAMENTO: Di seguito le probabili formazioni aggiornate.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Izco, Radovanovic, Castro; Birsa; Meggiorini, Inglese.
A disp.: Seculin, Confente, Cesar, Costa, Rigoni, Spolli, De Guzman, Bastien, Hetemaj, Floro Flores, Pellissier. All.: Maran

Squalificati: Cacciatore (2)

Indisponibili: –

Genoa (3-4-2-1): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Pandev; Simeone.
A disp.:
Lamanna, Zima, Cofie, Brivio, Gentiletti, Edenilson, Biraschi, Fiamozzi, Ntcham, Ninkovic, Gakpè, Ocampos. All.: Juric.
Squalificati: Orban (2)
Indisponibili: Pavoletti