Lazio - Fiorentina

Domenica 18 Dicembre ore 20:45

I biancocelesti presentano un’unità di intenti all’interno dello spogliatoio che al momento, secondo la stampa toscana, non sembra riguardare a pieno la viola. Anche se a dire il vero all’interno dello spogliatoio viola, dopo lo 0-0 con l’Atalanta sono state prese delle decisioni per il bene del gruppo, come il passaggio alla difesa a 4 e il cambio di ruolo di alcuni giocatori come Borja Valero e Bernardeschi. Una sorta di terapia di gruppo che ha visto Corvino tra gli spettatori coinvolti.

La Lazio è la squadra che ha subito meno goal nei primi tempi nei top 5 campionati europei (solo 2). Parola di Eurosport.

Da una parte Immobile (9 reti) dall’altra il bomber da trasferta Kalinc (8 reti).

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.15) – rischio basso

“1X” (1.27) – rischio basso

Alternative: “Immobile” (1.85) – rischio alto; “1X + Over 1.5” (1.56) – rischio alto; “1” (2.00) – rischio alto

La Lazio è una squadra molto speculativa, ma molto unita. Difficilmente lascerà passare la Fiorentina di un Sousa che in qualche big match quest’anno ha dimostrato più pragmatismo e attendismo. Vedremo! Intanto, attenti a Immobile, non ha segnato nelle ultime 5 partite, non ha mai segnato alla Fiorentina, e tra l’altro non l’ha mai battuta.

5 “Gol Ospite” consecutivi in casa biancoceleste, 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 trasferte della Fiorentina reduce dall’1-0 subito giovedì in casa del Genoa.
In Serie A 16 “Over 1.5” nelle ultime 17 gare casalinghe della Lazio, 4 “Over 2.5″ nelle prime 8 di questo campionato, 3 però nelle ultime 4. 6 “Over 2.5” nelle 8 trasferte della Fiorentina.

Lo studio statistico: 

N.B. Le statistiche considerano Genoa – Fiorentina come se si fosse giocata cronologicamente alla 3ª giornata.

LAZIO

IN GENERALE (16 gare)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 11
  • 3 “2” consecutivi
  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • 7 “Gol” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Gol Ospite” consecutivi
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare
  • 10 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 11

IN CASA (8 gare)

  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare in casa
  • 16 “Over 1.5” nelle ultime 17 gare in casa

FIORENTINA

IN GENERALE (15 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 9
  • 3 “1” consecutivi
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (7 gare)

  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 3 “2” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Lazio
Inzaghi sulla sfida: “Sarà chiaramente una partita che dovremo affrontare e giocare nel migliore dei modi. I ragazzi mi sono piaciuti contro la Sampdoria, abbiamo interpretato il match al meglio fino alla fine. In questo momento non possiamo pensare all’Inter, ma solamente alla Viola. Sia Fiorentina che Inter sono 2 ottime squadre che per strada hanno perso più di qualche punto. Di sicuro sono 2 partite importanti nel giro di 3 giorni, motivo per il quale cambierò qualcosa a livello di formazione“.

Inzaghi non vuole distrazioni: “Intanto pensiamo a queste 2 partite, solo successivamente potremo cominciare a parlare di calciomercato. In ritiro guarderemo tutti insieme anche la sfida tra Juventus e Roma, dalla quale cercheremo di trarre indicazioni importanti. Quando giochi con grandi squadre non ti puoi permettere di fare determinati errori, che non sono più recuperabili. Il nostro obiettivo è quello di restare nella parte alta della classifica e siamo contenti di aver ricreato entusiasmo attorno alla nostra squadra. Mi è piaciuto anche il modo in cui abbiamo reagito alla sconfitta contro la Roma”.

Qui Fiorentina
Sicuramente solo panchina per l’ex Zarate reduce dalla traversa colpita a Genova.
Sousa sul match: “Mi chiedete se sono soddisfatto di questa posizione in classifica? Io credo che le mie aspettative di inizio stagione siano in linea con quelle della società. Sappiamo che dobbiamo migliorarci. Però dico anche che in almeno 3 gare avremmo meritato di raccogliere qualche punto in più e oggi forse faremmo altri ragionamenti. L’ambiente mi mette in discussione? Ripeto, sono qui per lavorare e far migliorare la mia squadra. Vedo tanta voglia di lavorare nei miei giocatori, sono molto disponibili. Credo che abbiamo margini di cresciti in personalità”.

Probabili formazioni:

Lazio (3-5-2): Marchetti; Bastos, De Vrij, Radu; Felipe Anderson, Cataldi, Biglia, Milinkovic, Lulic; Immobile, Keita.

A disp.: Strakosha, Vargic, Basta, Wallace, Lukaku, Hoedt, Murgia, Leitner, Kishna, Lombardi, Djordjevic. All.: Inzaghi
Squalificati: Parolo (1)

Indisponibili: Patric

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori, Olivera; Borja Valero, Vecino; Chiesa, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic.
A disp.: Lezzerini, Dragowski, De Maio, , Sanchez, Vecino, Tello, Cristoforo, Perez, Babacar, Zarate, Milic, Hagi. All.: Sousa
Squalificati: Salcedo e Badelj (1)
Indisponibili: Toledo