serie a 19a giornata

Tre squadre hanno dimenticato come si segna

Spal e Bologna non segnano da 3 partite, il Diavolo addirittura da 4! I 3 “No Gol Casa” nelle ultime 4 partite a San Siro sanno di verità statistica. Higuain e Cutrone per il momento sono stati troppo poco da Milan.

Il Pipita non segna da una vita, Cutrone ha da farsi perdonare qualche occasionissima gettata in quel limbo dove di solito finiscono i tentativi timidi degli eterni talenti incompiuti.

Quote basse, rischiare è d’obbligo?

Quasi. Almeno che non vogliate optare per la schedina trapattoniana. Troppi faccia a faccia tra matricole e big a quota bassa. La Juventus intanto se ne va, perché Ronaldo non ne vuole sapere di conoscere un calo di tensione. L’Inter sarà ospite di un Empoli che fatica a difendersi (magari si sveglia Icardi?), la pazza Roma sarà ospite della squadra ammazza schedine per eccellenza: il Parma dell’ex Gervinho!

Milanisti a caccia di punti

Se Gattuso e Pippo Inzaghi rischiano sul serio l’esonero, Ancelotti si ritrova costretto a vincere, e nonostante le assenze. Attenti ai precedenti da pazzi di Mertens contro il Bologna (9 goal negli ultimi 4), Milik dal 1′.

Sassuolo – Atalanta offre un esito piuttosto in comune tra le due squadre, infatti: 7 “Gol” nelle ultime 8 partite casalinghe degli uni e 6 nelle ultime 7 trasferte degli altri.

La differenza tra Pippo e Super Pippo

Ancelotti su Inzaghi in “Io preferisco la coppa”: “Pippo è sempre stato un animale. Se devo pensare all’attaccante perfetto, di sicuro non mi viene in mente lui: non è completo. Però dentro l’area di rigore è il più forte del mondo, seduce il pallone. In quei pochi metri quadrati segna in tutti i modi: di destro, di sinistro, di carambola, di rimbalzo, di coscia, di stinco, di tibia, di tacchetto, con gli occhi chiusi, con il culo (spesso con il culo), con la punta del dito, su punizione deviata, di orecchio, di alluce, con il pensiero, con il laccio della scarpa. Certe volte segnano gli altri ed esulta lui”.

Listone dei pronostici e Schedina Fai dai Te siano con voi. Sulla pagina Facebook stiamo continuando a sperimentare la Schedina del software (centrata quella di Santo Stefano!). Ora PERÒ mi fermo un attimo, e mi rigusto per la 27esima volta una goal collection del vero Super Pippo Inzaghi.

Magari Cutrone avrà fatto lo stesso?

Buono studio e ancora buone feste a tutti. Buon anno! E che il 2019 ci porti qualche cassa a quota ALTA… C’è altro in cui sperare e per cui pregare o credere! Non credete? 😉

Noi, intanto, continuiamo a giocare seriamente. A proposito, anche per l’ultima dell’anno, se avrai tempo, #studiale! 👍

Con Passione,

Il Direttore

I pronostici di Serie A