serie a 14a giornata

Senza pensare alle casse di settimana scorsa

A segno la singola di Higuain contro l’Atalanta (2.50), poi la singola e la doppia di Champions e pure la multipla di Champions, ci rimettiamo all’opera, cercando di gestire consapevolmente (e non certo neutralizzare) l’emotività della serie in corso di casse, che a volte può fare brutti scherzi come l’emotività post errori.

La domenica di Serie A

Finalmente tutte le big in campo di domenica! Juventus, Inter, Lazio e Napoli giocheranno tutte in casa. Tra Juventus – Sassuolo, Inter – Spal e Lazio – Udinese una in particolare mi piace in chiave Schedine Pronte.

Che Milan aspettarsi a Parma (X scesa a 3.30 su Sisal e 2 salito a 2.20 su Marathonbet) e che Napoli vedremo dopo il faccia a faccia tra squadra e De Laurentiis, che ha fatto confronti personalizzati con Mertens e Callejon? Le multe sono state confermate, ma sono stati fissati premi partita da qui a Natale, quando Ancelotti mangerà il panettone da allenatore dei partenopei? La volontà della presidenza sembra proprio questa.

Ma Napoli – Bologna va studiata e letta con calma perché anche Mihajlovic ha sbottato con i suoi ragazzi. Fonseca intanto, si tiene stretto un gruppo unitissimo. Trasferta ostica a Verona per la Roma, eppure?

Scelto il pronostico per Cagliari – Sampdoria di lunedì? Intanto, qualche riga sui marcatori…

Le quote sui marcatori

Immobile (1.60) gioca in casa, Mertens (2.00) ha nel Bologna la sua vittima preferita, ah, il Bologna è anche la seconda vittima preferita di Callejon (4.00)Higuain (1.80) ha nel Sassuolo la sua vittima preferita con la maglia della Juventus, sempre che il Pipita non si metta a fare assist e magari a giocare per l’amico Cristiano Ronaldo, quotato però solo 1.60.

Dzeko ha una media realizzativa molto più alta contro le neopromosse di Serie A. Leggete un po’ la statistica, la trovate cliccando qui su Verona – Roma! Naturalmente non segneranno tutti credo, ma vi ho informato sulle statistiche e le quote più interessanti.

Buono studio! E se non ne avete voglia, ricordate che c’è la Schedina Fai da Te!

Il Direttore di Okpronostico