serie a 15a giornata

Il punto sulla 15^ giornata di Serie A

Ben 4 big impegnate in due scontri diretti: Inter – Roma e Lazio – Juventus. Se all’Olimpico potrà andare in porto una dritta da Schedine Pronte? Ve lo abbiamo spiegato nell’apposita sezione, a proposito: iscrivetevi al servizio di notifica! È gratis e comodo! Dicevamo…

Dato che ben 4 big sono assorbite da scontri diretti, questa non è proprio la giornata ideale per chissà quali spese nel betting. Abbiamo studiato soluzioni adatte al nostro metodo “Singole e Doppie“, ma il consiglio è di spendere poco.

La domenica di Serie A

Si apre alle 12:30 con un altro scontro diretto, questa volta in coda: Lecce – Genoa. Non escludo un risultato in qualche modo a favore degli ospiti. Poi il pomeriggio proseguirà a suon di scontri diretti.

Spal – Brescia ad altissima tensione, Sampdoria – Parma un po’ più tranquilla, ma mica tanto. E infatti, vi consiglio di leggere che cosa sta combinando quel biscottaro di Ranieri in casa.

Ah, Cellino ha richiamato in panchina Corini, rinnovo di contratto. Con che statistiche le rondinelle atterreranno a Ferrara, ve l’ho raccontato nell’articolo.

Le statistiche di Sassuolo – Cagliari dicono Gol e io mi aspetto almeno il Gol Casa e comunque, nonostante le assenze, non vedo così semplice una sconfitta di De Zerbi, che mediocre qual è, potrebbe esaltarsi dato che avrà meno da perdere rispetto a Maran.

Con assenti Belotti da una parte e Ribery dall’altra, Torino – Fiorentina è la partita degli spogliatoi in crisi, contestati sia Montella che Mazzarri, quest’ultimo ha appena vinto (seppur a fatica) a Genova, ma ha litigato con Zaza, titolare Berenguer. Ci sono presupposti da X? Cliccate sul link alla partita e leggete l’articolo per farvi una vostra opinione. Un dubbio? L’1 del Torino manca da settembre, un po’ troppo…

Al Dall’Ara la sfida per Zlatan

Ibrahimovic va al Milan o Ibrahimovic va al Bologna? Ammesso che Ibra torni in Italia, sembra proprio sia in atto una contesa tra le avance del Milan e la stima tra Sinisa e Zlatan.

Intanto, vi anticipo le statistiche più interessanti sul posticipo (al momento altro scontro diretto) Bologna – Milan: il Bologna è reduce da 8 Gol consecutivi, mentre il Milan non pareggia da ben 10 trasferte in Serie A. Difficile immaginare che torni di nuovo a perdere, anche se i limiti caratteriali della squadra sono chiari a tutti.

Bonaventura in settimana: “Ci sarà tempo per fare crescere i giovani, ma se si vuole vincere o puntare a posizioni più alte, servono grandi giocatori”.

Per tutti gli approfondimenti e le idee di pronostico a quota alta, vi suggerisco di esplorare la sezione Pronostici di Serie A. Oppure, se preferite andare di fretta, scegliete a naso le giocate che ritenete più interessanti dalla sezione Pronostici di oggi, in cui trovate anche i nostri consigli sulle scommesse del week end estero e di Serie B.

Se proprio non avere tempo, provare una bella Schedina Fai da Te senza penzieri. Buona domenica ragazzi! 😉

Il Direttore di Okpronostico