TRAPANI - CARPI

VENERDÌ 2 DICEMBRE ORE 20:30

Cosmi ha scritto una lettera d’addio ai tifosi; il suo fortissimo rapporto con la città non è stato sufficiente a rimettere in piedi una squadra partita con supponenza e poi (come più volte previsto dallo stesso allenatore) finita in un vortice di paure…

Il Trapani è ultimo in classifica e presenta, insieme all’Avellino, il 2° peggior attacco del campionato.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.28) – rischio alto

“Under 3.5” (1.19) – rischio alto 

Alternative: /

Il pronostico su questa partita è un rebus. Non è da escludere nemmeno una combo “1X + Under 3.5” (1.75) – rischio alto. Ma conviene aspettare il week end.

Il Carpi è appena tornato alla vittoria, ma le parole di Mr. Castori lasciano qualche dubbio sulla reale compattezza del gruppo e sull’effettivo impegno dei singoli.
E se i giocatori del Trapani giocassero per dimostrare a tutti che il problema era diventato Cosmi? Gli “Under 2.5” spiccano sia da una parte che dall’altra.

Lo studio statistico: 

TRAPANI

IN GENERALE (16 gare)

  • “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Under 2.5” consecutivi
  • 13 “Under 2.5” nelle ultime 15 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • “1X” nelle ultime 9 gare

IN CASA (8 gare)

  • “X” (pareggi) nelle ultime 8 gare
  • “X2” nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 “1X” nelle ultime 17 gare in casa
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare in casa

CARPI

IN GENERALE (16 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5
  • “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “Under 2.5” nelle ultime 10 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (8 gare)

  • “No Gol” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 22 “Under 3.5” nelle ultime 24 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Trapani. A parte Raffaello gli altri sono tutti a disposizione. Settimana davvero calda in casa Trapani. Dopo aver esonerato Cosmi, tecnico che ha sfiorato la promozione in Serie A la scorsa stagione, la società ha anche sollevato dall’incarico il direttore sportivo Pasquale Sensibile. In attesa di individuarne il sostituto, contro il Carpi andrà in panchina Recchi, vice di Cosmi: “La condizione dei giocatori? I giocatori sono consapevoli e dispiaciuti della situazione, sono degli ottimi professionisti ed hanno lavorato bene. La nostra attenzione è stata rivolta esclusivamente al campo ed hanno lavorato seriamente l’augurio è che non riportino in campo tutto quello che è successo fuori. Lo staff tecnico a parte mister Cosmi è lo stesso, per cui in 2 giorni non si può certo stravolgere nulla, abbiamo focalizzato la nostra attenzione esclusivamente sul campo. Emotivamente per me è stata una settimana particolare. Sono da valutare le condizioni di Scozzarella che ha preso una brutta botta a Pisa. Da parte dei ragazzi c’è stata comunque la massima disponibilità anche se c’è da valutare le loro condizioni psicofisiche“.

Qui Carpi. Solo terapie per Riccardo Gagliolo e Lorenzo Pasciuti. Castori alla vigilia del match: “Andiamo a Trapani ad affrontare una squadra in oggettiva difficoltà, ma è pur sempre la stessa squadra che l’anno scorso è giunta 3ª. Sono in un momento difficile, ma hanno valori importanti. Siamo consci che ci attende una gara difficilissima e lo abbiamo ripetuto ai ragazzi per tutta la settimana. Non dobbiamo attenderci un avversario arrendevole. Mi dispiace non trovare il mio amico Serse, col quale siamo quasi fratelli, ma non voglio entrare nelle dinamiche del Trapani. Dobbiamo pensare più a noi che al Trapani, perché le partite vanno tutte giocate e non credo alle gare facili”.

Sullo stato di forma della squadra: “Dobbiamo mettere in campo la nostra identità, la nostra abnegazione ed un ritmo forsennato: le nostre prerogative. Per noi la condizione atletica è un dogma, chi non si allena al 100% paga nelle valutazioni e nelle scelte. Questa settimana tutto il gruppo si è allenato bene. Difesa a 3? Da 3 anni la proviamo tutte le settimane insieme a quella a 4, perché anche a partita in corso può capitare l’esigenza di variare il sistema di gioco… Sono cose che non s’improvvisano”.  

Probabili formazioni:

Trapani (3-5-2): Guerrieri; Casasola, Pagliarulo, Figliomeni; Fazio, Ciaramitaro, Colombatto, Coronado, Rizzato; Citro, Petkovic All.: Recchi
Carpi (5-3-2): Colombi; Struna, Sabbione, Romagnoli, Poli, Letizia; Lollo, Bianco, Crimi; Catellani, Lasagna. All.: Castori