NOVARA - VICENZA

SABATO 3 DICEMBRE ORE 15:00

Già 8 sconfitte per il Novara che, data la classifica cortissima, presenta solo 3 punti di vantaggio sugli ospiti penultimi in graduatoria e prossimi ospitanti dell’Hellas Verona.

Entrambe sono reduci da uno 0-0.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio alto

“X2” (2.05) – rischio alto

Alternative: “Under 1.5 1° Tempo” (1.29) – rischio alto

GARA DA EVITARE DALLE GIOCATE UN PO’ PIÙ “TRANQUILLE”.

Negli ultimi 4 turni il Novara ha cambiato completamente tendenza: ha perso le 2 gare casalinghe e raccolto 4 punti (senza reti al passivo) nelle 2 trasferte. Il Vicenza ha raccolto proprio in trasferta 10 dei suoi 15 punti complessivi. 2 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte nelle rime 9 partite per Mr. Bisoli (Vicenza), 8 “Under 3.5”, 7 “Under 2.5” e 8 “X2“; 5 “Under 2.5” nelle 8 gare casalinghe del Novara.

7 “Gol Casa” e 4 “Gol Ospite” nelle 8 gare casalinghe degli uni, 6 “Gol Casa” e 6 “Gol Ospite” nelle 7 trasferte degli altri.

Lo studio statistico: 

NOVARA

IN GENERALE (16 gare)

  • sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5
  • “2” nelle ultime 4 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare
  • “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare

IN CASA (8 gare)

  • “2” (sconfitte) consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • “Under 3.5” consecutivi
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 23 “1X” nelle ultime 26 gare
  • 17 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare in casa

VICENZA

IN GENERALE (16 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4
  • “X2” consecutivi
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “Under 3.5” nelle ultime 9 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (8 gare)

  • “X2” nelle ultime 4 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 35 “Under 3.5” nelle ultime 39 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Novara. 3-0 rimediato sul campo del Chievo in Coppa Italia. Faragò e Galabinov sono gli unici che hanno giocato contro il Chievo e che scenderanno in campo contro il Vicenza. Rientra a centrocampo Faragò dopo il turno di squalifica, in avanti Galabinov favorito su Bajde. Boscaglia sul match: “Siamo concentrati sulla sfida contro il Vicenza, la Coppa Italia è alle spalle. Il Vicenza fa meglio fuori casa e ci darà filo da torcere, dovremo mettere in campo la rabbia agonistica perché dobbiamo prendere i 3 punti. Le gare sono ricche di episodi, dobbiamo scendere in campo con la giusta attenzione. Le partite si giocano sulla mediana e non vogliamo lasciare spazio alle loro idee. Modulo? Non abbiamo deciso, se sei dinamico, i moduli contano relativamente. Macheda? Il ragazzo si sta allenando con noi. Se sarà dei nostri dovete chiedere al direttore”.

 

Qui Vicenza. Col Novara darà forfait Siega, che lamenta un problema alla coscia. Recuperano Vita e H’Maidat, mentre Bisoli prosegue col 4-2-3-1. Orlando dal 1° minuto. Bisoli alla vigilia del match: “Siamo partiti un giorno prima, ringrazio la società per avere appoggiato la mia richiesta, anche da questi particolari si vede quanta voglia c’è di arrivare al traguardo che ci siamo prefissati. Vita è disponibile, ma partirà dalla panchina, potrei confermare il modulo visto col Benevento, ma dobbiamo essere pronti ad ogni evenienza e saper cambiare pelle all’occorrenza. Ci sono 10 squadre in 3 punti, avessimo un paio di punti in più sarebbe un altro discorso, ma in questo momento mi interessa rimanere aggrappati al treno e poi nel girone di ritorno saremo al top della condizione. Vedo miglioramenti continui e sono convinto che la squadra stia crescendo, non sono nemmeno d’accordo sul fatto che coi pareggi non si vada lontano, anzi a fine anno peseranno eccome… Il Novara è una squadra costruita per migliorare il rendimento della passata stagione e quindi per arrivare ai play-off. Ha giocatori di categoria molto forti come Viola, Galabinov e Faragò, che in estate aveva offerte da Cagliari e Fiorentina e che non ha voluto cedere. Per questo abbiamo grande rispetto per loro, ma siamo convinti di poter fare risultato”.

Probabili formazioni:

Novara (3-5-2): Da Costa; Troest, Mantovani, Scognamiglio; Dickmann, Faragò, Viola, Casarini, Calderoni; Sansone, Galabinov. All.: Boscaglia
Vicenza (4-2-3-1): Benussi; Pucino, Adejo, Esposito, D’Elia; Signori, Urso; Orlando, Bellomo, Giacomelli; Raicevic. All.: Bisoli.