Perugia - Pro Vercelli

Sabato 10 dicembre ore 15:00

I padroni di casa sono in piena bagarre play-off, gli ospiti in piena bagarre play-out.

Il Perugia non perde da 6 partite, ma è reduce da 4 “X”, la Pro Vercelli non vince da 8 partite, ma è reduce da 5 “X”.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.16) – rischio medio

Alternative: “1X” (1.11) – rischio medio

L’ “1” (1.68) è possibile, ma dato il rapporto quota / rischio, non ci entusiasma.

Il Perugia ha vinto solo 3 partite in casa (2 le sconfitte), la Pro Vercelli non ha vinto nessuna trasferta!

In Serie B: 17 “Under 3.5” consecutivi in casa Perugia, 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare in trasferta.

Lo studio statistico: 

PERUGIA

IN GENERALE (17 gare)

  • 4 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • 8 “X2” consecutivi
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare

IN CASA (8 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 “1X” nelle ultime 7 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Over 1.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 “Under 3.5” consecutivi in casa
  • 15 “Under 2.5” nelle ultime 17 gare in casa

PRO VERCELLI

IN GENERALE (17 gare)

  • 5 “X” (pareggi) consecutivi
  • 14 “1X” consecutivi
  • 8 gare consecutive senza vittorie
  • 7 “Under 2.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” consecutivi

IN TRASFERTA (8 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • 22 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare in trasferta
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Perugia. Ballottaggio tra Di Carmine e Bianchi in attacco e tra Zebli e Acampora in mediana con i primi due favoriti. Così Bucchi: “Le novità possono arrivare sia dal modulo sia dagli interpreti. Nelle ultime partite abbiamo fatto diversi esperimenti, credo che nel momento in cui la squadra abbia un suo equilibrio, possa interpretare quasi tutte le situazioni nella maniera corretta. Di Carmine e Bianchi insieme con Guberti a supporto? No. I dati dimostrano che non abbiamo grandi problemi in casa. La grande voglia di vincere e di dimostrare che siamo capaci di farlo oltre ad essere bravi a giocare a calcio ci ha un po’ limitato. Ma molte prestazioni casalinghe mi sono piaciute”.

Qui Pro Vercelli. Mussmann non recupera, in difesa Budel per Bani squalificato. Per l’attacco La Mantia rimane favorito su Ebagua. Così Longo sul match: “Sappiamo che potremmo incontrare delle difficoltà perché il Perugia gioca molto bene ed è una squadra che pur non vincendo in casa da ottobre, ha sempre disputato ottime partite. Servirà scendere in campo con convinzione e compattezza se vogliamo tornare a casa con un risultato positivo. Servirà inoltre una prestazione importante sotto tutti i punti di vista perché non si esce dal Curi senza una grande prestazione. Serve sacrificio e massima intensità. Sono contento di rivedere Bucchi, di cui sono stato compagno di squadra, è un ragazzo e un allenatore che merita. Noi giovani portiamo novità? Non sempre, ci sono anche tanti allenatori esperti che si aggiornano di continuo però certamente noi portiamo qualche idea nuova perché abbiamo smesso da poco. Il calcio è in continua evoluzione e bisogna sempre studiare perché solo tramite lo studio si può fare la differenza”.

Probabili formazioni:

Perugia (4-2-3-1): Rosati; Belmonte, Volta, Monaco, Di Chiara; Brighi, Zebli; Nicastro, Dezi, Guberti; Di Carmine. All.: Bucchi.
Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Legati, Budel, Luperto; Germano, Altobelli, Emmanuello, Palazzi, Mammarella; La Mantia, Ebagua. All.: Longo.