Spezia - Perugia

Sabato 17 Dicembre ore 15:00

Lo Spezia ha perso solo 2 gare casalinghe su 9, il Perugia invece, è reduce da 6 trasferte consecutive senza sconfitta. Tra lo scorso e l’attuale campionato: 12 “X2” nelle ultime 13 trasferte.

La vecchia volpe Di Carlo contro il giovane Bucchi, in classifica a + 6 sul padrone di casa.

Il pronostico:

“1X” (1.32) – rischio alto 

Alternative: “1X + Under 3.5” (1.56) – rischio alto

L'”1″ (2.35) non va escluso a priori dalle multiple molto ignoranti e dall’importo molto spicciolo.

Le statistiche “Gol/No Gol” e “Under/Over” sono agli antipodi. 7 “Gol Casa” sia nelle 9 gare casalinghe degli uni che nelle 9 trasferte degli altri.
Attenti all’indisponibilità di Nenè tra le fila casalinghe, ma Mr. Di Carlo si è dichiarato fiducioso.

Lo studio statistico: 

SPEZIA

IN GENERALE (18 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 12 “Under 2.5” nelle ultime 14 gare
  • 5 “Under 3.5” consecutivi

IN CASA (9 gare)

  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Gol Casa” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 18 “Under 3.5” nelle ultime 19 gare
  • 17 “Under 3.5” nelle ultime 18 gare in casa

PERUGIA

IN GENERALE (18 gare)

  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 “1X” consecutivi
  • 8 “X2” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (9 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 “X2” consecutivi
  • 8 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Gol” nelle ultime 9 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 “X2” nelle ultime 12 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Spezia.
Sciaudone e l’attaccante Nené sono out per una distrazione del tendine del lungo adduttore destro. Errasti e Tamas a parte. Per Migliore 8 punti di sutura dopo uno scontro di testa con Crocchianti.
Così Di Carlo: “Loro sono un’ottima squadra, ma noi abbiamo le nostre armi e sono convinto che domani tutta la squadra giocherà ad alti livelli e che Granoche segnerà e sarà determinante; nel gruppo si respira la voglia di tornare al successo e domani faremo il massimo per riuscirci davanti al nostro pubblico”.

Qui Perugia.
Belmonte e Mancini non recuperano per la gara con lo Spezia in trasferta. Brighi e Acampora si. Qualche dubbio per Del Prete. Bucchi è concentrato sul match: “Una squadra che vuole crescere non deve aggrapparsi a chi c’è e a chi non c’è. Ma pensare a fare una grande partita. Nessuna integrazione. Siamo 21. Porteremo il 3° portiere Santopadre nel caso in cui Rosati non dovesse farcela. Vogliamo arrangiarci così. Il gruppo è forte e darò fiducia al gruppo. Per me la squadra è quella che va in campo, non ci sono titolari e riserve. Se qualcuno andrà in campo vorrà dire che per me è un titolare”.

Sul prossimo avversario: “Quando giocano in casa sono aggressivi, aiutati anche dal campo che è velocissimo e stretto. Noi faremo ciò che ci è più congeniale: imporre il nostro gioco, fare la nostra partita. Ma non sarà semplice: hanno elementi di valore in tutti i reparti, col giusto mix di esperienza e tecnica”.

Probabili formazioni:

Spezia (4-3-3): Chichizola; De Col, Datkovic, Terzi, Migliore; Pulzetti, Signorelli, Maggiore; Piccolo, Piu, Granoche. All.: Di Carlo.
Perugia (4-3-3): Rosati; Del Prete, Volta, Monaco, Di Chiara; Brighi, Zebli, Dezi; Nicastro, Di Carmine, Guberti. All.: Bucchi.