liga 37a giornata

90 minuti decisivi per chi?

Parliamo ovviamente di Livorno e Siena. Le due toscane sono in lotta per la promozione in Serie B, divise da soli 2 punti in classifica. Dunque, se la squadra di Sottil dovesse battere la Carrarese, che ha offerto 7 “X2” nelle ultime 8 trasferte, e il Siena non dovesse vincere contro il Piacenza (3 “X2” di fila in trasferta), allora i labronici festeggerebbero la promozione. 

Poi c’è la corsa play-off

Il Pisa può consolidare il proprio piazzamento play-off, provando a battere nel derby, un Arezzo alle prese con i soliti problemi societari. C’è poi l’Alessandria, fresca vincitrice della Coppa Italia di categoria, ospite di una Pistoiese che non perde da 5 giornate. Difficili anche gli impegni di Monza e Viterbese, impegnati rispettivamente sui campi di Cuneo e Olbia.

In zona play-out

Il Prato cerca ancora il 1° successo esterno del campionato sul campo di una Pontedera che vuole chiudere in bellezza il campionato. La Pro Piacenza, nonostante il cambio di guida tecnica, fatica a fare risultato e affronta l’Arzachena. Il Gavorrano invece prova a battere una Giana che sembra aver mollato la presa.

Ecco i link ai nostri articoli

Sabato 16:30

Sabato 16:30

Sabato 16:30

Sabato 16:30

Sabato 16:30

Sabato 16:30

Sabato 16:30