liga 30a giornata

Chi per il 2° posto?

Nel Girone B osserva un turno di riposo proprio la capolista Padova. Ormai, come diciamo da settimane, non ci sono più rivali tra i ducali e la Serie B: con il successo lunedì sul campo del Bassano, sono 11 i punti di vantaggio tra sé e l’inseguitrice più immediata, che è la Sambenedettese di Eziolino Capuano.

La Samb sarà impegnata sul campo del Fano, comunque ancora in grado di lottare per restare tra i professionisti. Ricordiamo che in questo girone, per via dell’esclusione del Modena, non ci sarà retrocessione diretta, ma un solo play-out che coinvolgerà l’ultima e la penultima, attualmente il Santarcangelo, che ospita la Triestina.

Il Bassano nella tana del Renate

Con la Feralpisalò che riposa, le altre squadre appaiate al 3° posto proveranno ad approfittarne. Il Bassano sarà impegnato sul terreno del Renate che ha perso 5 delle ultime 6 gare. La Reggiana, che ha vinto 3 delle ultime 4 gare,  attende in Emilia il Gubbio, affiancato in terzultima posizione al Teramo, a sua volta ricede un’Albinoleffe non in salute.

Il Pordenone deve tornare a pensare ai play-off, contro una Fermana che non vince da 3 giornate, mentre il Mestre, una delle più brillanti in questo periodo, insegue conferme sul terreno del Ravenna.

Ecco i link ai nostri articoli

Venerdì 20:45

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30