quote antepost

Quote antepost Premier League: chi vince il campionato?

 

888Sport Sisal Williamhill
Manchester City 1.40 1.45 1.44
Liverpool 3.00 3.25 3.40
Tottenham 41.00 33.00 21.00
Arsenal 61.00 50.00 26.00
Manchester United 126.00 50.00 29.00
Chelsea 101.00 75.00 51.00

 

City verso il terzo titolo consecutivo?

La quota antepost è più o meno uguale su tutti, ma stando ai bookies la favorita numero uno al titolo è il Manchester City, che potrebbe vincere la sua terza Premier di fila.  Attenzione invece al Liverpool, campione d’Europa in carica e alla disperata ricerca del titolo nazionale, che manca dalla stagione 1989/1990. Quasi trent’anni, ma dopo 4 giornate la squadra di Klopp è prima in classifica, a +2 sul City.

Ci sono i presupposti quest’anno per riportare la Premier nel Merseyside? A nostro parere si, e fate attenzione perché in questo caso la quota antepost varia da bookmaker a bookmaker. Se credete nel Liverpool consigliamo logicamente di provare Betclic.it, dove la giocata è quotata 3.50!

Lo United e le londinesi

Crediamo poco nei Red Devils, squadra troppo giovane ed immatura, lontana anni luce da City e Liverpool. Tuttavia, se la pensate diversamente, provate la giocata antepost su 888Sport.it, addirittura 126.00!

Sulle londinesi (Arsenal, Tottenham e Chelsea) vale quasi lo stesso discorso dello United: le vediamo poco attrezzate per competere contro le due big di sopra. Forse chi potrebbe fare da terzo incomodo è il Tottenham, arrivato in finale di Champions l’anno scorso. Le quote antepost migliori degli Spurs su 888Sport.it e Betclic.it, rispettivamente 41.00 e 40.00.

 

Chi sarà il capocannoniere?

Williamhill Sisal
Aguero 5.00 4.50
Kane 5.50 5.00
Salah 5.50 6.50
Sterling 6.00 6.50
Aubameyang 5.50 9.00
Abraham 15.00 25.00
Mane 15.00 16.00
Vardy 21.00 25.00
Pukki 17.00 /

 

Una sorpresa?

In queste avvio di campionato abbiamo potuto all’exploit di Teemu Pukki, esperto attaccante del Norwich e capitano della nazionale finlandese. Pukki ha messo a segno 5 reti in 4 giornate, risultando secondo nell’attuale classifica cannonieri dietro Aguero. Ebbene, se siete amanti delle sfide difficili, perchè no? Lo abbiamo trovato quotato solo su Williamhill.it, la cui quota antepost è di 17.00. Pensateci!

 

https://twitter.com/NorwichCityZone/status/1168464519154348036

Pukki in finlandese significa “il migliore”

 

L’altra sorpresa potrebbe essere l’attaccante del Chelsea, Tommy Abraham. Beccato ad agosto per il rigore sbagliato in Supercoppa Europea col Liverpool e per l’opaco esordio con lo United, nelle ultime due giornate si è ripreso tutto quello che è suo (semicit.) Due doppiette consecutive che lo proiettano a 4 goal in 4 gare, su Sisal.it potreste fare l’affare? Ah, l’anno scorso ha segnato 25 goal in 37 gare con l’Aston Villa in Championship…

I tre che hanno vinto lo scorso anno?

Un fatto assai curioso è accaduto l’anno scorso: ben tre giocatori si son divisi lo scettro di capocannoniere della Premier League, tutti a quota 22 reti.. Parliamo di Salah, Mane ed Aubameyang, anche quest’anno favoriti per la vittoria finale. Per tutti e tre la quota antepost migliore è su Sisal.it, dovessimo indicarvi chi vediamo meglio tra i tre diremmo Salah.

L’egiziano ha iniziato alla grande e non sembra per nulla appagato dalla vittoria in Champions League dello scorso anno, ha ancora fame! Per ora 4 goal in 4 gare, giocarlo a 6.50 su Sisal.it potrebbe essere appagante (in tutti i sensi).

Aguero avverte tutti

Quando siamo giunti alla sosta, dopo 4 giornate di Premier, a comandare la classifica cannonieri è Aguero, 6 reti. L’attaccante argentino sembra come ogni anni super motivato, tanto da avere anche qualche screzio con Guardiola… Si è già aggiudicato il titolo di miglior cannoniere nella stagione 2014/2015, si ripete 5 anni dopo? Questa volta la giocata conviene su Williamhill.it.

 

Imagine all the people, living life in PEACE

 

L’uragano Kane si abbatte sulla Premier

Mentre in Florida l’uragano Dorian imperversa, in Inghilterra stenta ancora ad esplodere l’HurryKane. Per carità, l’attaccante inglese ha già segnato 3 reti in questo avvio di campionato, tuttavia 2 sono arrivate alla prima giornata contro l’Aston Villa mentre l’altra su rigore nel derby con l’Arsenal. Può fare di più, può fare di meglio. Sarà una stagione sottotono per lui? Aspettate, e non scordatevi che è già stato capocannoniere di Premier League nelle stagioni 2015/2016 e 2016/2017.

 

Quote antepost Premier League: chi va in Champions?

Williamhill

Manchester City /
Liverpool /
Tottenham 1.44
Arsenal 1.83
Manchester United 2.62
Chelsea 3.50

 

Solo su un bookmaker

Questo tipo di giocata lo abbiamo trovato solo su Williamhill.it, dunque converrebbe iscriversi sul bookmaker inglese per poter provare a giocare. Allora, inutile dire che Manchester City e Liverpool non sono praticamente quotati, per i rimanenti due posti in Champions è lotta a quattro: Tottenham, Arsenal, United e Chelsea.

Tottenham maggiore indiziata

Sarà che l’anno scorso fu abbastanza agevole per gli Spurs qualificarsi (rischiando qualcosina solo nel finale), sarà che dietro si portano il blasone di “vice-campioni d’Europa”, ma la banda di Pochettino è la maggiore indiziata a terminare il campionato entro i primi quattro posti. Lo pensiamo anche noi, che vediamo un Tottenham decisamente più concreto, compatto e con più qualità rispetto alle altre contendenti.

Una poltrona per tre

Resta solo un posto in Champions per le rimanenti tre, ovvero Arsenal, United e Chelsea. Secondo Williamhill.it è la squadra di Emery la favorita e non possiamo che essere (quasi) dello stesso parere. A livello d’organico, i Gunners sono superiori al Chelsea, ma forse un pochino inferiori allo United, tuttavia dalla loro hanno il fattore Emery.

Il tecnico basco è decisamente più esperto e navigato rispetto al tecnico dei Red Devils, Solskjaer, e durante la stagione la maggiore esperienza dell’allenatore dell’Arsenal potrebbe fare la differenza.

La quota antepost del Chelsea

Anche solo l’anno scorso saremmo impalliditi nel vedere “Chelsea tra le prime quattro” quotato 3.50, ma quest’anno è un’altra storia, anche perché sono andati via i top. Via Sarri e Hazard, i Blues sembrano di gran lunga più indeboliti, anche perché non hanno potuto fare mercato…

Squadra fin troppo giovane, ed in questo avvio di campionato abbiamo notato tutti i difetti della squadra di Lampard. Tanti errori, a partire dallo stesso allenatore, beccato anche da Mourinho dopo l’umiliante 4-0 subito dal Manchester United. Forse nei prossimi i risultati miglioreranno, ma vediamo comunque il Chelsea dietro l’Arsenal e lo United.

 

L’impressionante capacità di commettere errori in fase difensiva del Chelsea

 

Stay tuned

Niente Serie A, partite poco stimolanti della nostra Italia, calciomercato chiuso, forse solo l’asta del fantacalcio d’inizio o di riparazione potrebbe portarci un po’ di euforia calcistica… Vista la settimana grigia che ci attende, abbiamo pensato allora di offrirvi articoli sulle migliori quote antepost di tutte le competizioni analizzate da OkPronostico. Questo sulla Premier sarà solo il prima di una lunga serie che uscirà questa settimana, restate sintonizzati!