antepost
antepost

Quote antepost Serie A: chi vince il campionato?

888Sport Sisal Williamhill
Juventus 1.40 1.40 1.40
Inter 3.25 3.50 4.00
Napoli 21.00 25.00 26.00
Atalanta 41.00 33.00 41.00

 

La nona sinfonia bianconera?

Come potete vedere, la Juventus è la favorita secondo tutti i bookmaker. Sarebbe il nono titolo consecutivo per i bianconeri, che però quest’anno devono guardarsi bene dall’Inter. Ottimo l’avvio dei nerazzurri: 31 punti in 12 giornate, distano solo un punto dalla Juventus in classifica. La squadra di Antonio Conte sembra ce la stia mettendo tutta e chissà nel girone di ritorno… Solito tracollo o sprint decisivo? Tutto dipenderà molto dalla Champions, molto in salita la strada per l’Inter…

Eventuale terza incomoda, stando ai bookie, il Napoli, tuttavia c’è la tempesta all’interno dello spogliatoio partenopeo. Il presidente De Laurentiis sembra intenzionato a multare tutti i giocatori, mister Ancelotti ha problemi personali con alcuni “senatori” e vi sono diversi rinnovi che stentano ad arrivare (Mertens e Callejon su tutti). Ultima, l’Atalanta: dopo il 7-1 all’Udinese, 2 pareggi ed una sconfitta per la Dea. Cominciano a farsi sentire le fatiche europee? Probabile, ma non date per morti i bergamaschi. E se un Leicester all’italiana?

Chi sarà il capocannoniere del campionato?

888Sport Sisal Williamhill
Immobile 1.40 1.65 1.72
Lukaku 5.00 5.50 5.50
Cristiano Ronaldo 9.00 7.50 8.00
Dzeko 17.00 33.00 26.00
Zapata 17.00 16.00 17.00
Belotti 19.00 33.00 26.00
Muriel 19.00 / 13.00
Lautaro Martinez 23.00 25.00 26.00
Mertens 23.00 50.00 41.00

 

Immobile merita il Pallone d’Oro

Così Acerbi dal ritiro della Nazionale, forse il Pallone d’Oro no, ma la Scarpa D’Oro sì! L’attaccante della Lazio, 14 goal stagionali, è a -3 dal primo posto nella speciale classifica e chissà che alla fine dell’anno non arrivi primo. Per il momento, può accontentarsi della leadership in Serie A, in cui conduce con un vantaggio di 5 reti su Lukaku. Già, proprio l’attaccante belga, è al secondo posto con 9 reti e sembra lui l’antagonista principale di Immobile. Cristiano Ronaldo? Per ora solo 5 goal, come Lautaro, Milik e Dzeko. Anche i recenti screzi con Sarri dimostrano una condizione psico-fisica non ottimale, vedremo nel girone di ritorno.

Quote antepost Serie A: chi andrà in Champions?

Sisal Williamhill
Atalanta 2.00 1.90
Lazio 2.25 1.83
Milan 16.00 34.00
Napoli 1.40 1.40
Roma 2.25 2.87
Cagliari 33.00 34.00

 

Due poltrone per quattro

Se diamo per scontato che Juventus ed Inter si contenderanno fino all’ultimo le prime due posizioni, restano solo due posti vacanti per la Champions. Chi le occuperà? Napoli favorito su tutte le altre pretendenti: nonostante i problemi di spogliatoio, i partenopei vantano comunque un organico migliore rispetto a tutte le altre squadre e alla lunga dovrebbe arrivare almeno alla terza piazza.

Le romane? Ad essere onesti, uscire dall’Europa League potrebbe essere una benedizione per Roma e Lazio. Infatti, avrebbero tutta la seconda parte di campionato per concentrarsi alla zona Champions. La più favorita tra le due? La Roma, i giallorossi tra le loro fila hanno giocatori con più esperienza rispetto alla Lazio, pensiamo ai vari Smalling, Kolarov, Pastore, Dzeko…

Milan? Quasi IMPOSSIBILE. Atalanta? Molto probabile che la Dea si prenda la Champions anche quest’anno, sempre che le fatiche europee non si riversino a posteriori sulla seconda parte di stagione. Sorpresa tra le sorprese, il Cagliari! I sardi occupano attualmente la quarta posizione e stanno davvero disputando un ottimo campionato. Tuttavia, sottolineiamo la rosa corta degli isolani: in attacco, a parte Simeone e Joao Pedro, non ci sono ricambi all’altezza (sarebbero Cerri e Ragatzu).

Chi scende all’inferno?

888Sport Sisal Williamhill
Brescia Si 2.10 / No 1.65 Si 2.00 / No 1.72 Si 2.10 / No 1.66
Verona Si 4.00 / No 1.20 Si 3.50 / No 1.25 Si 4.00 / No 1.25
Lecce Si 1.85 / No 1.85 Si 1.80 / No 1.90 Si 1.80 / No 2.00
Milan / Si 66.00 Si 67.00

 

Povero diavolo, ma non così disgraziato

Se ci credete, nella tabella la quota del Milan in Serie B. Ovviamente troviamo la retrocessione dei rossoneri difficilissima, nonostante tutte le difficoltà finora occorse. Tra le neopromosse, è il Lecce la più indiziata a retrocedere secondo i bookie, più defilate Brescia e Verona. Menzione speciale per le rondinelle, che non vediamo benissimo comunque. Il nuovo allenatore Fabio Grosso non ci sembra possa aver l’esperienza giusta per condurre una squadra di Serie A alla salvezza, staremo a vedere.

Gli altri articoli sulle quote antepost: