antepost
antepost

Quote antepost Liga: chi vince il campionato?

888Sport Sisal Williamhill
Barcellona 1.35 1.44 1.44
Real Madrid 3.20 3.00 3.00
Atletico Madrid 19.00 16.00 17.00
Siviglia 41.00 33.00 51.00
Real Sociedad 101.00 100.00 151.00
Athletic Bilbao 126.00 300.00 251.00
Valencia 151.00 300.00 251.00

 

Duello Barcellona-Real Madrid

Tanto per cambiare saranno Barcellona e Real Madrid a contendersi la Liga, tuttavia quest’anno la lotta sembra molto più avvincente. Al momento, la classifica vede entrambe le squadre in vetta con 25 punti, con lo scontro diretto che si disputerà il 18 dicembre: chissà se saranno ancora a pari punti a ridosso di Natale. Appena un punto dietro troviamo Siviglia ed Atletico Madrid: gli andalusi stanno disputando un campionato al di sopra delle aspettative; i colchoneros, invece, sono stati un po’ altalenanti e devono ringraziare Barça e Real per i loro cattivi risultati se li sono così vicino.

La sorpresa che “non succede, ma se succede…” è la Real Sociedad. Per i baschi 23 punti in classifica, distanti solo 2 dalla vetta ed un gioco offensivo davvero spumeggiante. Difficile che gli uomini di Imanol possano vincere il campionato, ma aspettiamoci comunque un campionato d’alta classifica da parte loro.

Chi sarà il Pichichi quest’anno?

Sisal Williamhill
Messi 1.80 1.50
Benzema 3.50 3.75
Suarez 7.50 8.50
Gerard Moreno 12.00 /
Griezmann 20.00 21.00
Hazard 50.00 67.00
Morata 66.00 41.00

 

Scegliere la quota antepost di Messi?

La Pulce ha vinto per ben sei volte il titolo di capocannoniere della Liga, agganciando il leggendario Zarra lo scorso anno nell’albo d’oro. Nonostante l’infortunio ad inizio stagione, Messi è in piena corsa per il titolo di Pichichi quest’anno: a quota 8 goal stagionali, dista solo una lunghezza da Benzema e da Gerard Moreno. Quest’ultimo, la sorpresa stagionale: a suon di goal sta trascinando il suo Villarreal a raggiungere un piazzamento europeo.

Difficile che uno tra Griezmann e Morata vinca il titolo di capocannoniere, entrambi stanno infatti affrontando dei periodi difficili. Il francese sta soffrendo gli ingombranti Messi e Suarez, lo spagnolo invece è altalenante come il suo Atletico Madrid. Impossibile Hazard: ci si aspettava molto da lui, ma per ora solo un goal col Real Madrid in campionato.