Disastroso al fanta l’anno scorso!

C’è chi immaginava un Dybala motivato da Cristiano Ronaldo e dunque ha preferito prendere la Joya rispetto a CR7, magari spendendo fior di crediti e puntando tutto su di lui nel reparto d’attacco. Delusionte totale!

Solo 5 reti e solo 5 assist nella scorsa stagione per Dybala, un rendimento da fanta flop player. Penalizzato indubbiamente dalla posizione in campo in cui lo ha collocato Allegri, ovvero come cerniera tra centrocampo e attacco, ma poteva fare molto di più, almeno in termini di assist…

Oscurato

La Joya ha risentito parecchio a livello psicologico il fatto di non essere più la punta di diamante della squadra, oscurato inevitabilmente dall’arrivo di Cristiano Ronaldo. Dybala si è sentito messo da parte e nel corso della stagione più volte i vari Bernardeschi, Mandzukic e lo stesso Kean lo hanno scavalcato nelle gerarchie.

Il suo flop è evidente: nella stagione 2017/2018 aveva segnato 22 reti, regalando ai suoi fantallenatori una stagione da favola. Dopo, il buio. Per riprendersi Dybala ha bisogno di cambiare aria…oppure di cambiare tecnico.

Dybala salvato da Sarri o da Marotta?

Se il nuovo tecnico della Juventus confermerà il 4-3-3 visto al Napoli ed al Chelsea viene facile pensare ad un Dybala largo a destra, con un gioco alla Insigne/Hazard, anche se quest’ultimi partivano da sinistra.

Ce le abbiamo in mente le scene delle azioni dell’argentino col sistema sarriano: largo a destra, supera il primo uomo, si accentra ed esplode il sinistro col pallone all’incrocio dei pali. I mezzi tecnici non mancano, tutto dipenderà dalla testa.

 

Indiscutibile il suo sinistro

 

E se invece andasse all’Inter in uno scambio con Icardi? Beh, in tal caso Conte dovrà per forza giocare col 3-4-2-1 (usato al Chelsea), accantonando il 3-5-2 di juventiniana memoria. Anche in questo caso la Joya giocherebbe largo a destra, con l’altro argentino Lautaro a sinistra a supporto dell’unica punta Lukaku (?), Dzeko (?), Tommaso Rocchi.

Da prendere quest’anno?

Lo scarso rendimento nella scorsa stagione sicuramente ha abbassato il suo valore di mercato (reale), ma crediamo che si sia abbassato anche il suo valore nel fantamercato. Memore dell’ultima annata, qualcuno ci penserà due volte prima di svenarsi per la Joya e qui subentrate in gioco voi.

Ve l’abbiamo detto, con Sarri ce lo vediamo benissimo, ma anche con Conte nel caso dovesse andare (improbabile) all’Inter. Potrebbe fare al caso vostro quest’anno, Dybala ha dimostrato di poter fare almeno 20 reti in Serie A e se più libero in campo e con meno compiti difensivi potrà tranquillamente fare una top stagione. Promosso!

 

fonte foto: calciomercato.com