veretout

Veretout alla Roma!

Notizia di poche ora quella di Veretout alla Roma, con i giallorossi che hanno dunque soffiato l’ormai ex centrocampista della Fiorentina al Milan. Un’operazione da 17 milioni subito + 2 in caso di raggiungimento di eventuali bonus. Il centrocampista francese andrà a riempire un centrocampo orfano di De Rossi, anche se i due hanno ruoli e compiti completamente diversi.

 

Sul web ci scherzano su

 

Un valore aggiunto per i fantallenatori?

Buona la sua media, 5.95, il che fanno di lui uno fisso su cui puntare quasi ogni weekend. La sua fantamedia è invece 6.25, questo perché è un battitore di calci piazzati, ma soprattutto un rigorista: l’anno scorso, su 6 rigori tirati, ne ha segnati 5 e fallito solo uno. Ci aspettiamo di più dal punto di vista degli assist, solo 2 la scorsa stagione.

Attenuante periodo nero

A sua discolpa forse il periodo nero vissuto dalla Fiorentina a cavallo tra le ultime partite della gestione Pioli e le prime partite della gestione Montella. Un caos da tutti i punti di vista che ha abbassato diametralmente tutte le medie di tutti i giocatori viola.

Diciamo che anche Fonseca è un rebus alla Roma: nessuna esperienza in Serie A, proveniente da un campionato estero e forse più decisivo in Europa che in campionato. L’allenatore portoghese è solito schierare le squadre col 4-2-3-1 o col 4-3-3, probabilmente quest’ultimo modulo sarebbe più congeniale al gioco di Veretout.

 

Le migliori giocate di Veretout l’anno scorso

 

Cattiva condotta per Veretout

Ciò che in chiave fantacalcio è negativo per Veretout è il fatto che molte volte si fa prendere dalla frenesia e distribuisce gratuitamente malus ai suoi fantallenatori. Ben 11 cartellini gialli per lui l’anno scorso, vuol dire -0.5 ben 11 volte. Spicca pure un’espulsione, questi sono i motivi per cui bisognerebbe stare un po’ all’erta durante l’asta estiva, magari non svenandosi troppo per prenderlo.

Da prendere si o no?

Si, in linea di massima, si. Sarebbe un giocatore da prendere nella propria fantasquadra l’anno prossimo, ma sarebbe più un centrocampista riempitivo che uno su cui davvero puntare. Ci spieghiamo, non è un giocatore su cui battagliare e spendere tanti fantacrediti, come magari potrebbero essere Milinkovic-Savic o anche lo stesso Barella. Veretout sarebbe comunque un ottimo centrocampista da tenere in rosa, anche perché ha un’ottima stabilità fisica ed è, come detto, un battitore di calci piazzati e rigori.