ramsey

Ramsey giocatore maledetto

Non solo perché fino a qualche tempo fa ogni volta che Ramsey segnava (purtroppo) moriva qualcuno… Ma anche perché a 28 anni è stato vittima già di 15 infortuni in carriera, per un totale di 464 giorni fuori dai campi e 93 gare saltate. Un po’ tantine, per questo vi diciamo fin da subito di non fare follie all’asta per accappararselo: fisico di cristallo ed Emre Can e Rabiot davanti a lui nelle gerarchie, be careful!

 

Peccato che nella gara di ritorno si sia poi infortunato…

 

Macinatore di bonus

Attenzione! Facendo leva sul fatto che non sia un “titolare” potreste accapparrarvi un’ottima “riserva” ad un prezzo non troppo alto. Vero che la tenuta fisica di Ramsey preoccupa, tuttavia non possiamo non notare le sue statistiche: se dal punto di vista realizzativo stenta un po’ (comunque 4 reti in 28 presenze l’anno scorso), dal punto di vista degli assist fa più che bene: 6 l’anno scorso, addirittura 10 due anni fa…

Quanto pagare Ramsey?

Se il fisico mantiene, non escludiamo che il gallese possa togliere la titolarità ad uno tra Emre Can e Rabiot. Rispetto al tedesco ed al francese, l’ex capitano dell’Arsenal sembra più funzionale ad un gioco come quello di Sarri, inoltre ha più “personalità” e carattere. In un club come la Juventus queste caratteristiche a volte contano di più rispetto ai piedi buoni e per quanto Sarri possa impuntarsi le linee guida della società resteranno queste. Vi ribadiamo i nostri dubbi sulla sua condizione fisica, tuttavia vi consigliamo di non stra-pagarlo nell’asta estiva.

 

E se cominciasse a volare anche in Serie A?

 

10 in condotta

Con gli attuali canoni di valutazione scolastica Ramsey rientrerebbe alla grande tra i fortunati che andranno alla gita scolastica di fine anno. Un motivo in più per prenderlo come panchinaro di lusso è il fatto che non porta assolutamente malus gratuiti: 0 cartellini gialli nelle ultime due stagioni e mai nessun rosso in carriera. Difetti? Non batte né rigori né punizioni, ma d’altronde con Pjanic, Dybala e CR7 difficilmente questo compito sarebbe spettato a lui…

 

fonte foto: gazzetta.it