quote antepost

6) Crystal Palace

Il cammino del Crystal Palace nella stagione 2019/2020

Stagione anonima per il Crystal Palace, quattordicesimo posto a +9 dalla zona retrocessione e una salvezza conquistata in anticipo grazie a chi ha fatto molto peggio di loro. Nel post-lockdown, dalla 31a giornata in poi, ha fatto 1 solo punto in 8 partite su 24 disponibili, numeri da ultima in classifica. Ha alternato periodi di grande forma, a periodi in cui si dimenticava di vincere e soprattutto di segnare difatti non ha segnato addirittura in 15 partite su 38!

Le statistiche in generale del Crystal Palace nella stagione 2019/2020

Vittorie: 11

X: 10

Sconfitte: 17

Gol fatti: 31

Gol subiti: 50

Gol: 14

No Gol: 24

Over 1.5: 27

Over 2.5: 11

Under 3.5: 32

Under 2.5: 27

Secondo peggior attacco del campionato, meglio solo del Norwich, ultimo in classifica e retrocesso in Championship. Jordan Ayew con 9 reti su 31 è il capocannoniere, che ha realizzato quasi un terzo dei gol fatti dalla squadra … Spiccano tra le statistiche ben 32 Under 3.5 su 38 gare che superano di gran lunga gli Over stagionali. Non passano inosservate neanche le 17 sconfitte che sono quasi la metà delle partite giocate.

Le statistiche in casa del Crystal Palace nella stagione 2019/2020

1: 6

X: 5

2: 8

1X: 11

12: 14

X2: 13

Gol Casa: 12

Gol Ospite: 13

Gol: 7

No Gol: 12

Over 1.5: 12

Over 2.5: 3

Under 3.5: 18

Under 2.5: 16

Se nella stagione 2019/2020 appena conclusa, hai giocato nelle tue schedine l’Under 3.5 quando il Crystal Palace giocava in casa, allora probabilmente non l’avrai mai sbagliata, tranne se non l’hai giocata nell’unica partita in cui non si è verificato (Crystal Palace 2-3 Chelsea)… Primo in classifica per gli Under 3.5 (95%) e gli Under 2.5 (84%), percentuali altissime, difatti solo 3 volte su 19 una partita in casa del Crystal Palace si è conclusa con più di due reti. Fossi nei panni dei tifosi non sarei contento neanche dei 13 X2 che si sono verificati al Selhurst Park Stadium nel sud di Londra.

Le statistiche in trasferta del Crystal Palace nella stagione 2019/2020

1: 9

X: 5

2: 5

1X: 14

12: 14

X2: 10

Gol Casa: 15

Gol Ospite: 10

Gol: 7

No Gol: 12

Over 1.5: 15

Over 2.5: 8

Under 3.5: 14

Under 2.5: 11

Fuori casa le statistiche raccontano quasi la stessa storia di quelle in casa, sempre superiori le sconfitte piuttosto che le vittorie e per 9 volte su 19 il Crystal Palace non ha neanche segnato. Il Goal casa difatti, nelle trasferte, è stato uno degli esiti più frequenti insieme all’Over 1.5 (15 su 19).

7) Everton

Il cammino dell’Everton nella stagione 2019/2020

La stagione 2019-2020 dell’Everton rappresenta la 66ª stagione consecutiva nella massima categoria inglese, su un totale di 117 campionati disputati nella prima divisione nazionale. Il dodicesimo posto nella classifica finale è deludente visto il valore enorme della rosa di cui dispone Mr. Ancelotti che però, ha dalla sua, il fatto di essere subentrato a Marco Silva il 5 dicembre 2019 a campionato già iniziato. Anzi, con lui nelle prime 7 partite l’Everton è cambiato, collezionando 5 vittorie e 2 pareggi. In Carabao Cup, la squadra viene eliminata dal Leicester, dopo i calci di rigore, ai quarti di finale. Ancor più breve è il percorso in FA Cup, dove viene sconfitto ai trentaduesimi di finale dal Liverpool per 1-0, perdendo il derby di coppa e venendo così eliminato dalla competizione.

Le statistiche in generale dell’Everton nella stagione 2019/2020

Vittorie: 13

X: 10

Sconfitte: 15

Gol fatti: 44

Gol subiti: 56

Gol: 22

No Gol: 16

Over 1.5: 28

Over 2.5: 18

Under 3.5: 26

Under 2.5: 20

Troppi goal subiti per i Toffees (56), che descrivono perfettamente quanto quest’anno abbia avuto difficoltà in fase difensiva. Le uniche gioie di questa stagione sono le due vittorie casalinghe contro Chelsea e Leicester che sono arrivate rispettivamente e e l’esplosione del ventitreenne bomber Inglese Calvert-Lewin che ha messo a segno 13 gol nella sua personale stagione migliore! Per il resto, stagione nel complesso deludente sotto tutti i punti di vista.

Le statistiche in casa dell’Everton nella stagione 2019/2020

1: 8

X: 7

2: 4

1X: 15

12: 12

X2: 11

Gol Casa: 15

Gol Ospite: 13

Gol: 11

No Gol: 8

Over 1.5: 14

Over 2.5: 7

Under 3.5: 13

Under 2.5: 12

A Goodison Park, nel complesso, le cose sono andate meglio. Ben 15 1X su 19 partite, quasi un fortino inespugnabile con 24 gol fatti e 21 subiti. Rullino di marcia ottimo quello in casa dell’Everton che, pur subendo poco più di un gol a partita, è riuscita a perdere solo 4 partite su 19.

Le statistiche in trasferta dell’Everton nella stagione 2019/2020

1: 11

X: 3

2: 5

1X: 14

12: 16

X2: 8

Gol Casa: 16

Gol Ospite: 13

Gol: 11

No Gol: 8

Over 1.5: 14

Over 2.5: 11

Under 3.5: 13

Under 2.5: 8

Fuori casa la musica è totalmente diversa, ed i numeri sono pietosi. 11 sconfitte su 19, praticamente quasi una sconfitta ogni due partite! Quasi sempre Goal casa, 16 su 19, ed una barca di goal subiti a partita, ben 35, con la media di 1.84! Insomma, una serie di figuracce che sembrano assurde se guardiamo il valore ed il potenziale della rosa. Tra le sconfitte più clamorose ricordiamo l’ultima con il Wolverhampton per 3-0, il 4-0 dello Stamford Bridge con il Chelsea, il 5-2 (più che lecito) contro il Liverpool (campione d’Inghilterra) e quella contro il retrocesso Bournemouth per 3-1 ad inizio stagione…

8) Leicester

Il cammino del Leicester nella stagione 2019/2020

Non si dovrebbe mai rinunciare ai propri sogni, non importa quanto folli possano sembrare“. Questo è il messaggio di Jamie Vardy dopo essersi portato a casa il Golden Boot 2020 con 23 gol in stagione, premio che viene assegnato al miglior marcatore della Premier League.

Difatti dopo lo storico scudetto del 2015/2016, il Leicester è protagonista di un’altra splendida stagione che chiude al 5° posto, tornando in Europa. Questa splendida cavalcata lo ha visto quasi sempre presente nella parte alta della classifica (3°) e ha vissuto l’intera stagione, insieme a City e Liverpool, da protagonista indiscusso. Peccato per il finale di stagione non proprio entusiasmante, visto che dal 3° posto, che sembrava saldamente nelle loro mani, sono scivolati quinti!

Le statistiche in generale del Leicester nella stagione 2019/2020

Vittorie: 18

X: 8

Sconfitte: 12

Gol fatti: 67

Gol subiti: 41

Gol: 19

No Gol: 19

Over 1.5: 32

Over 2.5: 22

Under 3.5: 28

Under 2.5: 16

Dalla nona giornata alla sedicesima hanno collezionato 8 vittorie su 8 e addirittura nelle prime 16 partite ne hanno vinte 12! Dal 14 Dicembre in poi, post-lockdown compreso, sono iniziati i primi problemi, pareggio casalingo col Norwich (retrocesso), 10 sconfitte, 6 pareggi e solo 5 vittorie nelle restanti 21 partite di campionato. A colpo d’occhio, osservando le statistiche, immagino quanto i tifosi dei Foxes si siano divertiti quest’anno, grazie ai 32 Over 1.5 in 38 partite, con ben 67 gol fatti, quasi una media di 2 a partita!

Le statistiche in casa del Leicester nella stagione 2019/2020

1:11

X: 4

2: 4

1X: 15

12: 15

X2: 8

Gol Casa: 14

Gol Ospite: 11

Gol: 8

No Gol: 11

Over 1.5: 16

Over 2.5: 11

Under 3.5: 13

Under 2.5: 8

Il King Power Stadium di Leicester è stato un vero fortino, solo 4 sconfitte, 3 delle quali contro Manchester City, Manchester United e Liverpool, non proprio tre sprovvedute… 14 Goal casa e 16 Over 1.5 su 19 ci dicono che le partite casalinghe dei Foxes sono sempre state divertenti.

Le statistiche in trasferta del Leicester nella stagione 2019/2020

1: 8

X: 4

2: 7

1X: 12

12: 15

X2: 11

Gol Casa: 14

Gol Ospite: 15

Gol: 11

No Gol: 8

Over 1.5: 16

Over 2.5: 11

Under 3.5: 15

Under 2.5: 8

In trasferta, soprattutto nella seconda metà di stagione, il Leicester non ha vinto in 12 partite su 19, un vero peccato, visto quanto di bello invece è stato fatto in casa. Pur non avendo avuto un ottimo rullino di marcia esterno, i “Goal ospite” sono quasi sempre stati presenti. L’Over 1.5 si conferma anche qui una costante e non passano inosservati anche i 15 Under 3.5 su 19.

9) Liverpool

Il cammino del Liverpool nella stagione 2019/2020

Il 24 giugno 2020, in occasione della 31a giornata di campionato, il Liverpool diventa Campione d’Inghilterra per la 19a volta, con ben 7 giornate d’anticipo, grazie alla netta vittoria interna per 4-0 ai danni del Crystal Palace e alla successiva sconfitta del Manchester City. Questo scudetto oltre ad avere un sapore diverso e unico, vista la pandemia, sfata finalmente una maledizione che dura da 30 anni. Difatti l’ultimo scudetto dei Reds risaliva addirittura all’anno 1989/1990, quando si praticava un calcio nettamente diverso. E’ stata una cavalcata lunghissima e mai in discussione, troppi i punti di vantaggio sul City, ben 18!

La stagione 2019-2020 però ha avuto ufficialmente inizio il 4 agosto con la finale del Community Shield, persa per 5-4 ai rigori contro il Manchester City dopo l’1-1 dei tempi regolamentari. Tuttavia Il 14 agosto successivo i Reds si aggiudicano la Supercoppa UEFA battendo il Chelsea, nuovamente ai rigori, con lo stesso risultato dopo il 2-2 maturato al termine dei tempi supplementari.

A dicembre il Liverpool si laurea Campione del Mondo vincendo il mondiale per club in Qatar: dopo aver superato in semifinale i messicani del Monterrey per 2-1, in finale i Reds battono il Flamengo per 1-0 ai tempi supplementari, aggiudicandosi il primo titolo mondiale della loro storia. Invece in Carabao Cup arriva l’eliminazione ai quarti di finale contro l’Aston Villa con una pesante sconfitta per 5-0, però il Liverpool è costretto a schierare la formazione Under-23 per via della contemporanea partecipazione alla Coppa del mondo per club della prima squadra. Il cammino in FA Cup si interrompe agli ottavi di finale con l’eliminazione per mano del Chelsea (sconfitta per 2-0 a Londra); la stessa cosa si verifica in Champions League dove viene eliminato dagli spagnoli dell’Atlético Madrid in seguito alla sconfitta subita sia all’andata in Spagna (1-0) sia al ritorno in casa ai tempi supplementari (3-2): per la seconda volta nella storia il Liverpool viene eliminato agli ottavi di finale della massima competizione europea per club dopo aver vinto l’edizione precedente.

Le statistiche in generale del Liverpool nella stagione 2019/2020

Vittorie: 32

X: 3

Sconfitte: 3

Gol fatti: 85

Gol subiti: 33

Gol: 21

No Gol: 17

Over 1.5: 33

Over 2.5: 26

Under 3.5: 25

Under 2.5: 12

Dalle statistiche si evince un campionato senza storia, solo 3 sconfitte stagionali, maturate tra l’altro, a campionato già in tasca, tranne quella fuori casa contro il Watford per 3-0. Questa sconfitta, avvenuta alla 28a giornata, non mette a rischio il cammino dei Reds per via dei tanti punti di vantaggio dal City. 85 gol fatti e 33 subiti portano il Liverpool ad avere il secondo miglior attacco e la miglior difesa del campionato. 32 vittorie stagionali condite da 33 Over 1.5, qui bisogna solo alzarsi in piedi e applaudire!

Le statistiche in casa del Liverpool nella stagione 2019/2020

1:18

X: 1

2: 0

1X: 19

12: 18

X2: 1

Gol Casa: 19

Gol Ospite: 12

Gol: 12

No Gol: 7

Over 1.5: 18

Over 2.5: 13

Under 3.5: 10

Under 2.5: 6

In casa non ha MAI perso, 18 vittorie ed un pareggio, praticamente la combo 1 + Over 1.5 è stata per tutto l’anno sotto l’1.30 in tutti i centri scommesse… Per non parlare del “Goal casa”, sempre a segno in tutte le partite, d’altronde non vinci una Premier League per caso!

Le statistiche in trasferta del Liverpool nella stagione 2019/2020

1: 3

X: 2

2: 14

1X: 5

12: 17

X2: 16

Gol Casa: 11

Gol Ospite: 16

Gol: 9

No Gol: 10

Over 1.5: 15

Over 2.5: 13

Under 3.5: 15

Under 2.5: 6

In trasferta sono arrivate le uniche 3 sconfitte stagionali, maturate contro Watford, Manchester City e Arsenal, ma come già anticipato, il titolo era già stato ampiamente conquistato. A livello di numeri di cui tener conto, invece, solo 3 volte non è riuscito a segnare subendo appena 17 gol. 16 “X2” su 19 che portano il Liverpool ad avere il miglior rendimento in trasferta della stagione!

10) Manchester City

Il cammino del Manchester City nella stagione 2019/2020

Dopo due scudetti consecutivi, il Manchester City arriva a -18, arrendendosi ad un Liverpool nettamente più forte e voglioso di riportare il titolo ad Anfield. Riesce però parzialmente a vendicarsi, battendoli in casa per 4-0 alla 32a giornata e vincendo la finale di FA Community Shield per 5-4 ai rigori. Vince anche la Carabao Cup, battendo in finale l’Aston Villa per 2-1 grazie alle reti di Rodri e Aguero. In Champions League le cose sembravano essersi messe bene, era riuscito a battere il Real Madrid agli ottavi di finale complessivamente per 4-2 tra andata e ritorno salvo poi arrendersi ai quarti di finale davanti ad un sorprendente Lione che si impone per 3-1, dopo aver precedentemente fatto fuori la Juventus agli ottavi. Stagione nel complesso positiva per i numeri ed i due titoli inglesi conquistati.

Le statistiche in generale del Manchester City nella stagione 2019/2020

Vittorie: 26

X: 3

Sconfitte: 9

Gol fatti: 102

Gol subiti: 35

Gol: 17

No Gol: 21

Over 1.5: 35

Over 2.5: 29

Under 3.5: 18

Under 2.5: 9

Miglior attacco in assoluto nei principali campionati Europei, con 102 gol fatti e 35 quelli subiti che la portano ad avere la seconda miglior difesa. Record stagionale anche per quanto riguarda gli Over 1.5, 35 su 38 di cui addirittura ben 29 sono Over 2.5! 3 pareggi, 9 sconfitte e 9 Under 2.5 sono le statistiche meno frequenti verificatesi tra i Citizens.

Le statistiche in casa del Manchester City nella stagione 2019/2020

1:15

X: 2

2: 2

1X: 17

12: 17

X2: 4

Gol Casa: 18

Gol Ospite: 9

Gol: 8

No Gol: 11

Over 1.5: 19

Over 2.5: 16

Under 3.5: 10

Under 2.5: 3

Le uniche due sconfitte in casa del Manchester City sono arrivate contro il Wolverhampton e nel derby contro il Manchester United per 1-2. Dopodichè, 15 vittorie e 2 pareggi con un attacco strepitoso che ha sempre offerto l’Over 1.5 e quasi sempre l’Over 2.5 (16 volte su 19). Anche qui la combo “1 + Over 1.5” è stata sempre sottoquotata, a volte quasi nulla…

Le statistiche in trasferta del Manchester City nella stagione 2019/2020

1: 7

X: 1

2: 11

1X: 8

12: 18

X2: 12

Gol Casa: 12

Gol Ospite: 16

Gol: 9

No Gol: 10

Over 1.5: 16

Over 2.5: 13

Under 3.5: 8

Under 2.5: 6

Fuori casa invece, sono troppe le sconfitte, 7 su 12 e ovviamente i gol subiti sono quasi il doppio di quelli subiti in casa. Persi quasi tutti gli scontri diretti lontani dall’Etihad Stadium, lo United per esempio, ha chiuso da imbattuto i derby stagionali vincendo anche il ritorno all’Old trafford per 2-0. Chelsea, Liverpool e Totthenam sono le altre big che sono riuscite a fermare il City nei rispettivi stadi di appartenenza. Un cammino turbolento quello fuori casa da parte del City che comunque non ha rischiato nulla su chi gli stava dietro, visti i 15 punti di distacco dal terzo posto, ma che non gli hanno permesso di portare a casa il titolo consecutivo.

11) Manchester United

Il cammino del Manchester United nella stagione 2019/2020

Terzo posto a parimerito con il Chelsea e 3a miglior difesa del campionato è il risultato finale della stagione del Manchester United, che riesce a centrare l’obiettivo Champion League grazie ad un post-lockdown da urlo! In Carabao Cup esce in semifinale contro i cugini del City, mentre in FA Cup è il Chelsea a stoppare la corsa dei Red devils, sempre in semifinale! Il cammino Europeo invece si conclude nelle fasi finali in Portogallo grazie alla vittoria per 2-1 in rimonta del Siviglia, che poi vincerà il trofeo ai danni dell’Inter.

Le statistiche in generale del Manchester United nella stagione 2019/2020

Vittorie: 18

X: 12

Sconfitte: 8

Gol fatti: 66

Gol subiti: 36

Gol: 18

No Gol: 10

Over 1.5: 34

Over 2.5: 16

Under 3.5: 29

Under 2.5: 22

Nel post-lockdown, il rullino di marcia è da urlo, dalla 26a giornata fino all’ultima sono stati 12 i risultati utili consecutivi di cui 9 vittorie e 3 pareggi! Ora dopo aver saputo questo, i 34 Over 1.5 hanno un senso… Tanti anche gli Under 3.5, ben 29, in linea con quello che è stato il cammino prudente della squadra.

Le statistiche in casa del Manchester United nella stagione 2019/2020

1:10

X: 7

2: 2

1X: 17

12: 12

X2: 9

Gol Casa: 17

Gol Ospite: 12

Gol: 11

No Gol: 8

Over 1.5: 17

Over 2.5: 11

Under 3.5: 12

Under 2.5: 8

In casa il Manchester ha collezionato le stesse sconfitte dei cugini del City, condite da 10 vittorie e 7 pareggi, non male! Le due sconfitte tra l’altro, a mio parere, sono clamorose visto che sono arrivate contro Burnley e Crystal Palace. Stessi numeri invece, per l’Over 1.5 ed il Goal casa, 17 su 19.

Le statistiche in trasferta del Manchester United nella stagione 2019/2020

1: 6

X: 5

2: 8

1X: 11

12: 14

X2: 13

Gol Casa: 13

Gol Ospite: 13

Gol: 7

No Gol: 12

Over 1.5: 17

Over 2.5: 5

Under 3.5: 17

Under 2.5: 14

Fuori casa invece, il discorso cambia leggermente, i Red devils fanno più fatica ad imporsi, difatti perdono 6 partite, ne pareggiano 5 e ne vincono solo 8. Rispetto alle partite in casa, qui aumentano gli Under 3.5, che diventano quasi una costante a parimerito con l’Over 1.5 (17 volte su 19).