Appassionati di FANTACALCIO E MARCATORI, drizzate le antenne!!!

Di seguito sono riportati i possibili autori delle reti più bestemmiate dai tifosi: quelle degli ex. Se questo articolo ti interessa solo per i pronostici sui marcatori (e non in chiave Fantacalcio) ti consigliamo di attendere le ultime ore, a ridosso delle partite, in modo tale da avere a disposizione probabili formazioni più attendibili.

PARMA – TORINO

Nessun ex presente in questa partita.

JUVENTUS – MILAN

Il big match di giornata, dove saranno presenti ben 3 ex rossoneri e solo un ex juventino. Quest’ultimo, Caldara (M): per lui solo gare di pre-campionato con la Juventus quest’estate, in quanto è stato poi ceduto al Milan nell’ambito dell’affare che riportato Bonucci in bianconero.

Gli ex Milan: Allegri (J), l’attuale tecnico della Juventus col Milan ha vinto uno Scudetto alla sua prima stagione (2010/2011), e dopo un secondo e un terzo posto è stato esonerato a metà della stagione 2013/2014;

Bonucci (J), doveva essere il leader del Milan per almeno 3-4 anni, tuttavia ha lasciato i rossoneri dopo una sola stagione, per lui l’anno scorso 35 presenze e 2 goal; De Sciglio (J), cresciuto nel vivaio rossonero, dal 2011 fino al 2017 ben 110 gare disputate.

SAMPDORIA – ROMA

2 ex a testa di scena a Marassi!

Gli ex Samp: Schick (R), si è messo in luce proprio con i doriani, in cui nella stagione 2016/2017 mise a segno 11 reti in 32 partite; Mirante (R), 22 presenze con la Samp tra il 2007 e il 2009.

Gli ex Roma: Defrel (S), non ha inciso particolarmente l’anno scorso, in cui ha messo a segno un goal in 15 presenze; Caprari (S), cresciuto nelle giovanili dei giallorossi, con la prima squadra ha disputato solo 3 gare nella stagione 2011/2012.

FIORENTINA – FROSINONE

Ben 2 ex Viola in questa partita. Trattasi di Sportiello (FR), 37 gare con la Fiorentina l’anno scorso e dell’attuale allentore del Frosinone, Baroni (F). Quest’ultimo, da calciatore, ha fatto la trafila delle giovanili nella Viola, ma ha avuto poco spazio poi in prima squadra.

CAGLIARI – SPAL

Solo un ex in campo in questa partita, ovvero Missiroli (S)Il centrocampista ha giocato per il Cagliari nella stagione 2010/2011, scendendo in campo però solo 16 volte.

UDINESE – EMPOLI

Nessun ex presente in questa partita.

INTER – ATALANTA

A San Siro un ex per parte. L’ex interista è il mister della Dea, Gasperini (A). Non fortunata la sua esperienza, esonerato dopo 3 partite nella stagione 2011/2012. L’ex orobico è Gagliardini (I), cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, con la prima squadra ha disputato 16 gare nella prima parte di stagione 2016/2017.

LAZIO – SASSUOLO

All’Olimpico un ex a testa. Acerbi (L), al Sassuolo dal 2013 fino all’anno scorso, ben 157 gare disputate con 11 goal. Matri (S), ha giocato nella Lazio nella stagione 2015/2016, con 19 presenze e 4 reti.

NAPOLI – GENOA

Anche qui, solo un ex. Parliamo di Pandev (G), sotto l’ombra del Vesuvio dal 2011 al 2014, con 92 presenze e 19 reti.

BOLOGNA – CHIEVO

Al Dall’Ara un ex clivense e ben 3 ex felsinei. Gli ex Bologna: Rossettini (C), ha disputato 29 gare con 3 reti nel Bologna nella stagione 2010/2011; Giaccherini (C), è sceso in campo 29 volte segnando 3 goal coi felsinei nella stagione 2015/2016; Meggiorini (C), 29 presenze e 1 rete coi rossoblu nel 2010/2011.

L’unico ex Chievo è Mattiello (B), che ha disputato solo 4 gare nella stagione 2015/2016, prima di rompersi tibia e perone.

ECCO LA TABELLA DEGLI EX PROBABILMENTE TITOLARI:

Segna Si Segna No
Schick (ATT) 3.25 1.01
Defrel (ATT) 3.25 1.01
Matri (ATT) 5.25 1.01
Meggiorini (ATT) 6.25 1.01
Pandev (ATT) 5.25 1.01
Giaccherini (CEN) 6.25 1.01
Missiroli (CEN) 8.00 1.01
Gagliardini (CEN) 5.75 1.01
Bonucci (DIF) 9.00 1.01
De Sciglio (DIF) 13.00 1.01
Acerbi (DIF) 9.00 1.01
Rossettini (DIF) 11.00 1.01