Appassionati di FANTACALCIO E MARCATORI, drizzate le antenne!!!

Di seguito sono riportati i possibili autori delle reti più bestemmiate dai tifosi: quelle degli ex. Se questo articolo ti interessa solo per i pronostici sui marcatori (e non in chiave Fantacalcio) ti consigliamo di attendere le ultime ore, a ridosso delle partite, in modo tale da avere a disposizione probabili formazioni più attendibili.

ATALANTA-JUVENTUS

Nella gara che aprirà questa 13ª giornata di Serie A presenti 2 ex juventini. Masiello (A), cresciuto nelle giovanili bianconere e con una presenze in prima squadra dal 2003 al 2005; Gasperini (A), ex giocatore ed ex allenatore delle giovanili della Juventus.

MILAN-NAPOLI

Un ex per parte a San Siro. L’ex milanista è Ancelotti (N): 2 Champions da giocatore e 2 Champions da allenatore per l’attuale tecnico dei partenopei con i rossoneri; Reina (N), portiere del Napoli in due riprese (2013/2014 e 2015-2018), vanta 141 presenze.

TORINO-INTER

All’Olimpico Grande Torino presenti 2 ex a testa. Gli ex torinisti: D’Ambrosio (I), in granata dal 2010 al 104, ben 116 presenze e 10 reti; Asamoah (I), è passato dal Toro solo nelle giovanili, non disputando mai alcuna gara con la prima squadra.

Gli ex Inter: Mazzarri (T), ha allenato i nerazzurri dal giugno 2013 al novembre 2014, esonerato poi in favore di Mancini; Ansaldi (T), all’Inter nella stagione 2016/2017, solo 21 gare disputate.

BOLOGNA-PARMA

In questo derby emiliano, presenti ben 2 ex Parma e solo un ex Bologna. Quest’ultimo, Siligardi (B), 11 presenze con i felsinei nella stagione 2010/2011. Gli ex Parma sono invece: Sansone (P), 8 reti in 43 gare dal 2012 al 2014 con i crociati; Dzemaili (P), ha collezionato 49 presenze ed un goal dal 2009 al 2011.

SASSUOLO-LAZIO

L’unico ex presente in questa partita è Acerbi (L): al Sassuolo dal 2013 al 2018, ha disputato 157 partite con i neroverdi e segnato 11 reti.

ROMA-BRESCIA

Ci saranno 2 ex Roma all’Olimpico: Sabelli (B) e Ndoj (B), entrambi cresciuti nel vivaio della Roma, non hanno mai giocato con la prima squadra.

VERONA-FIORENTINA

Un solo ex Verona e ben 3 ex Fiorentina al Bentegodi. Partiamo dall’unico ex scaligero, nonché Caceres (F): in Veneto nella stagione 2017/2018, ha collezionato 14 presenze e 3 reti.

Gli ex Fiorentina: Di Carmine (V), cresciuto nelle giovanili della Viola, ha disputato solo 2 gare con la prima squadra dal 2006 al 2008; Pazzini (V), alla Viola dal 2005 al 2009, ha collezionato 108 presenze e 25 reti; Empereur (V), dal 2008 al 2014 nelle giovanili della Fiorentina, non ha mai giocato con la prima squadra.

SAMPDORIA-UDINESE

A Marassi ben 3 ex Udinese e solo un ex blucerchiato. Quest’ultimo, Okaka (U): 45 presenze e 9 reti dal gennaio 2014 al giugno 2015.

Gli ex Udinese: Quagliarella (S), ha disputato 73 gare e segnato 25 reti con i friulani dal 2007 al 2009; Murillo (S), solo giovanili per il colombiano con l’Udinese; Jankto (S), ha collezionato 65 presenze con 9 reti con i bianconeri dal 2016 al 2018.

LECCE-CAGLIARI

Ben 7 ex Cagliari al Via del Mare! Petriccione (L), solo giovanili per lui nel Cagliari; Mancosu (L), anche lui proveniente dal vivaio sardo, 13 presenze ed un goal dal 2006 al 2009; Rossettini (L), ha disputato 96 gare condite da 3 reti nel Cagliari dal 2012 al 2015; Farias (L), ben 127 presenze e 31 reti con gli isolani dal 2014 al 2019;

Gabriel (L), 3 partite col Cagliari nella seconda parte della stagione 2016/2017; Tabanelli (L), 3 gare in Sardegna nel 2014; Tachtsdisis (L), conta 26 presenze col Cagliari nella stagione 2016/2017.

SPAL-GENOA

Solo un ex Spal e ben 3 ex Genoa al Mazza di Ferrara. L’unico ex Spal è Ghiglione (G), con gli estensi 7 presenze nella stagione 2016/2017.

Gli ex Genoa: Floccari (S), 11 gare e 4 reti con il Grifone nella stagione 2009/2010; Tomovic (S), ha disputato solo 14 partite col Genoa dal 2009 al 2011; Paloschi (S), 12 presenze e 2 reti sotto la Lanterna nella seconda parte della stagione 2010/2011.