MLS USA

Inserire la MLS in schedina?

Dopo i campionati europei e quelli sudamericani, il campionato più bello e competitivo del mondo è sicuramente quello americano, la MLS!

Il suo format è un po’ strano, ma sono americani, è normale che sia così. Vi invitiamo a leggere “MLS: come funziona il campionato” per avere le idee più chiare sul soccer a stelle e strisce

Comunque, detto molto sinceramente, le serie in corso e le frequenze della MLS fanno sognare! Vi presentiamo il weekend di MLS, tutto complete di statistiche e curiosità che solo OkPronostico vi può dare.

Ah, troverete molto interessante la sezione Schedine Pronte, dove vi sarà la “Multipla del Software”, in cui trovete la Schedina dei migliori esiti in comune tra le partite di tutti i campionati che si disputeranno quest’estate. Bastano 3 euro!

 

 

Ah, ma mica ci sarà solo la MLS. Consulta un po’ questo articolo qua e sarà la tua estate al mare perfetta!

Ora cominciamo con le partite

Los Angeles FC – Dallas, l’anticipo!

E con la vittoria per 0-3 sul campo del Colombus Crew, dopo 12 giornate, il Los Angels FC è primo nella classifica di Wester Conference. Ancora una volta a segno Carlos Vela, capocannoniere della MLS con 12 reti, che in Europa ha avuto una carriera niente male visto che ha giocato sia nell’Arsenal che nella Real Sociedad.

 

 

Il Los Angeles FC avrà di fronte Dallas, reduce da 2 sconfitte consecutive, ma comunque quinto nella sua Conference. Possiamo solo dirvi che i padroni di casa hanno sempre registrato l’ “1X” tra le mura amiche, e sono reduci da ben 5 “1” (vittorie) nelle ultime 6 casalinghe…

Le partite del sabato di MLS

Si comincia con Montreal Impacts – New England Revolution, state bene attenti a questa partita: dopo 3 vittorie in 4 gare, nello scorso turno gli Impacts sono caduti, mentre NE Revolution è tornato alla vittoria dopo 4 partite, anche se resta comunque ultimo nella sua Conference ed in trasferta ha sempre collezionato “1X”. Esiti “Gol/No Gol” e “Under/Over” agli antipodi, vi consigliamo di non giocarla neanche per schedine super improvvisate.

Altra gara rilevante del sabato di MLS sarà Real Salt Lake – Toronto, entrambe di due Conference diverse, ma costrette a scontrarsi per regolamento. Tutte e due le squadre per il momento sono in zona playoff nelle rispettive Conference, tuttavia hanno bisogno di punti per confermarsi.

Più in forma i padroni di casa, reduci da 3 vittorie nelle ultime 5 partite, mentre per gli ospiti ben 2 sconfitte consecutive. Attenzione al “Gol” in comune: registrato in 4 delle ultime 5 da Real Salt Lake e in 5 delle ultime 7 da Toronto.

Le partite della domenica di MLS

Sarà molto interessante Philadelphia Union – Seattle Sounders, rispettivamente al secondo posto di Eastern e Western Conference. Entrambe in corsa per la prima posizione: la squadra della città di Rocky è sulla scia della capolista DC United (un punto tra le due), mentre la squadra della città dei Nirvana dista solo 2 lunghezze dal Los Angeles FC.

Più in forma sicuramente Philadelphia, visto che è reduce da 4 vittorie nelle ultime 5 gare ed in casa ben 5 “1 + Over 2.5” consecutivi. Seattle viene da 3 “X” nelle ultime 4 gare, tuttavia in trasferta ha collezionato 3 “X2” nelle ultime 4 gare.

 

Ma quanto carica ogni volta la visione di questo video?

 

Minnesota – Columbus Crew, non molto da dire su questa gara, tranne che Minnesota ha sempre collezionato “1X” in casa, mentre Colombus Crew è reduce da 4 “1” (sconfitte) consecutive esterne.

Ora testa a Houston Dynamo – DC United, gara che vede la quinta classificata della Western Conference contro la capolista della Eastern. Vi ricordiamo che il DC United è la squadra in cui milita l’ex stella del Manchester United, Wayne Rooney.

 

 

Comunque, attenzione perché si affrontano due squadre in forma: Houston con 6 vittorie nelle ultime 8 partite e DC United con 3 vittorie nelle ultime 4.

Sempre “1X + Over 1.5” in casa per Houston, mentre ben 3 “2” (vittorie) nelle ultime 4 esterne per il DC United. Spicca il ritardo della “X”…

Su Orlando City – Cincinnati vi diciamo degli “Under 2.5” in comune: ben 4 consecutivi per i padroni di casa e 7 nelle ultime 9 per gli ospiti.

L’ultima gara della domenica sarà New York Red Bulls – Atlanta United: squadre discretamente in forma, visto che i Red Bulls vengono da 3 vittorie nelle ultime 4 mentre l’Atlanta United è reduce da 4 vittorie consecutive. Sempre “Under 3.5” finora per gli ospiti, tuttavia ben 3 “Over 2.5” consecutivi per i padroni di casa. Ah, SEMPRE “12” in casa per New York e SEMPRE “12” in trasferta per Atlanta.

PS: Si dice che De Rossi sia molto attratto dall’area di New York

Il posticipo di MLS: Los Angeles Galaxy – Colorado Rapids

Tanto nervosismo nell’ultima gara dei Galaxy e certamente Ibrahimovic non poteva non fare la sua porca figura. Comunque, la squadra tiene il terzo posto in classifica, anche se adesso dista 5 punti dai cugini del Los Angeles FC.

Un incubo i Colorado Rapids, reduci da 8 sconfitte consecutive e con soli 2 miseri punti in classifica. E questo, nonostante le 9 reti finora messe a segno da Kamara. Fate comunque attenzione, visto il nervosismo dalle zone della California, chissà che non esca un clamoroso “2” (7.50)!