Si parla solo di CR7

D’altronde non poteva essere diversamente. Quando uno dei calciatori più forti del terzo millennio approda in un campionato come la Serie A, di cosa si può parlare? Ok, la Juventus ha staccato ulteriormente le altre, ma le quote antepost offerte da Eurobet sul massimo campionato italiano sono comunque interessanti.

La Juventus vince la Serie A: 1.06!

Ebbene si, questo tipo di giocata è ancora quotata. Nonostante i 9 punti di vantaggio sul Napoli, i bianconeri dovranno sudarsela per tutto il girone di ritorno. D’altronde nessuno regala niente. Dando uno sguardo alle altre quote, quella dei partenopei è offerta a 10.00, mentre l’altra squadra che potrebbe contendere il titolo ai bianconeri è l’Inter (51.00).

E se in Champions andasse l’Atalanta (7.00)?

Embed from Getty Images

Vedendo il momento dei neroazzurri di Bergamo (3 vittorie nelle ultime 5 gare), diciamo che ci sorprenderemmo poco rispetto ad una giocata del genere. Sicuramente più chance ce le ha l’Inter (1.10), ma tra Lazio, Milan e Roma sarà davvero battaglia. Ecco le quote:

“Lazio in Champions 19/20”: Si (2.70) – No (1.40)

“Milan in Champions 19/20”: Si (2.70) – No (1.40)

“Roma in Champions 19/20”: Si (2.70) – No (1.40)

Il Parma (1.01) sembra l’unica quasi certa di non retrocedere

C’è una bella lista di squadre immischiate nella lotta per non retrocedere, ma sembra che tra tutte queste il Parma sia quella con meno probabilità di ritornare il Serie B. Come la squadra di D’Aversa, anche il Cagliari secondo i bookie rischia poco: “retrocede Sì (6.50), No (1.08)“, mentre per il Chievo e il Frosinone non sembrano esserci speranze.

La retrocessione dei clivensi è offerta a 1.15, la salvezza a 4.70; il ritorno in Serie B dei frusinati è quotato 1.06, la permanenza nella massima serie a 7.50! Occhio poi a Empoli, Spal e Udinese, perché sarà lotta serrata fino all’ultima giornata.

Pippo Inzaghi esonerato a quota 1.50

Secondo Eurobet, il tecnico del Bologna sembra uno dei probabili prossimi esonerati di Serie A. Non se la passa meglio nemmeno Gattuso: un suo esonero è offerto a 2.10, la permanenza sulla panchina dei rossoneri invece è quotata 1.65. Ah, un possibile esonero di Ancelotti è quotato 10.00! Ma in quanti ci credono?