Quota vincente mondiali: 81.00

Come è arrivata la Polonia al mondiale

La Polonia ha conquistato 25 punti su 30 a disposizione nel girone di qualificazione grazie, soprattutto, ai gol di Robert Lewandowski. L’attaccante del Bayern Monaco ha segnato ben 16 goal nelle gare di qualificazione al mondiale. In totale, sono state 28 le reti realizzate e 14 quelle subite.

Dopo aver vinto il girone di qualificazione, la Polonia ha affrontato 4 gare amichevoli raccogliendo solo 1 vittoria, battendo la Corea del Sud per 3-2 a marzo. Sono arrivate le sconfitte sia contro il Messico che contro la Nigeria.

Rosa (23 giocatori)

  • Portieri: Bialkowski (Ipswich Town), Fabianski (Swansea City), Szczesny (Juventus).
  • Difensori: Bednarek (Southampton), Bereszynski (Sampdoria), Thiago Cionek (SPAL), Glik (Monaco), Jedrzejczyk (Legia Varsavia), Pazdan (Legia Varsavia), Piszczek (Borussia Dortmund).
  • Centrocampisti: Blaszczykowski (Wolfsburg), Goralski (Ludogorets), Grosicki (Hull City), Krychowiak (Wba), Linetty (Sampdoria), Peszko (Lechia Gdansk), Rybus (Lokomotiv Mosca), Zielinski (Napoli), Kurzawa (Gornik).
  • Attaccanti: Kownacki (Sampdoria), Lewandowski (Bayern Monaco), Milik (Napoli), Teodorczyk(Anderlecht).
  • Commissario tecnico: Adam Nawalka.

Titoli vinti dalla nazionale

La nazionale polacca ha partecipato ben 8 volte alla fase finale di un mondiale. Il miglior piazzamento, il 3° posto conquistato nel 1974 e nel 1982. 3 invece le partecipazioni ad un campionato europeo con il miglior piazzamento raggiunto con i quarti di finale nel 2016.

Miglior/i marcatore/i

Embed from Getty ImagesIl bomber della nazionale polacca è Robert Lewandowski, prossimo all’addio al Bayern Monaco. In 93 presenze con la maglia della Polonia dal 2008 ad oggi, ben 52 le reti messe a segno. Dietro di lui c’è l’esterno Jakub Blaszczykowski del Wolfsburg che in nazionale si esalta: ben 19 le reti messe a segno in 97 presenze.

  • Quota Lewandowski capocannoniere mondiali: 28.00
  • Quota Blaszczykowski capocannoniere mondiali: 10.00

Miglior/i assist man

Zielinski con 6, Grosicki e Blaszczykowski con 5, sono i migliori assist man della Polonia nell’ultimo biennio.

Le statistiche nel girone di qualificazione

Sono 1 sconfitta per la Polonia nelle 10 gare di qualificazione al mondiale disputate. 8 vittorie (80%)1 pareggio (10%)1 sconfitta (10%), 28 goal fatti e 14 subiti.

La squadra polacca ha offerto SEMPRE “Over 2.5” nelle gare di qualificazione disputate, chiudendone anche 7 in “Gol”.

Palmares allenatore

Embed from Getty Images

Il 60enne Adam Nawalka guida la nazionale polacca dalla stagione 2013/2014. Durante la sua carriera da allenatore non ha ottenuto successi, salvo raggiungere i quarti di finale dell’europeo del 2016 proprio con la Polonia.

Quote passaggio girone H

  • Colombia (1.30)
  • Polonia (1.48)
  • Senegal (2.35)
  • Giappone (2.85)

Calendario

19 Giugno: Senegal vs. Polonia
24 Giugno: Polonia vs. Colombia
28 Giugno: Giappone vs. Polonia

Fonte foto anteprima: colombia.as.com