Forse anche per i forti sentimenti antifrancesi di noi italiani, ben tre dei quattro intervistati domani tiferanno Croazia. C’è chi di mezzo ne ha messo il patriottismo, a chi piace lo spirito guerriero, chi vuole la favola e chi tifa Francia perché è super innamorato di Pogba, oltre che juventino.

Domande a Riccardo A.

Io: Riccardo buongiorno, per chi tiferai domani?

Riccardo A: Ovviamente Croazia.

Io: Si Ri, ma per quale motivo?

Riccardo A: Semplicemente, mi stanno sul ca**o i francesi.

Io: Va bene ri, ma spiegami più accuratamente…

Riccardo A: ********************************

ho inserito tanti asterischi perché Riccardo ha poi cominciato con frasi pesantemente piene di parolacce e allusioni a discriminazioni razziali, ma io gli voglio bene per questo…<3 <3 <3.

Domande a Vincenzo V.

Io: Ciao Vince, ti disturbo?

Vincenzo V: No no figuarati, sono al mare…

Io: Non sei andato a lavorare?

Vincenzo V: Oggi era riposo…

Io: Ho capito, ascolta per chi tiferai domani in finale?

Vincenzo V: Ah, grazie per avermelo chiesto, comunque Croazia.

Io: Mmm, perché Croazia?

Vincenzo V: L’avevo detto fin dall’inizio, la Croazia è comunque una delle squadre più forti di questo Mondiale e se lo meriterebbe assolutamente.

Io: Perché dici che se lo meriterebbe?

Vincenzo V: Sono arrivati tre volte ai supplementari, non hanno mai mollato e poi perché sinceramente se vincesse la Francia sarebbe troppo scontato.

Io: Credi nella favola quindi?

Vincenzo V: Assolutamente si, poi i croati sono un popolo di guerrieri, hanno la stessa popolazione della Puglia (4 milioni di abitanti) e devo dire che i francesi mi stanno pesantemente sul ca**o.

Io: Va bene Vince, grazie mille, domani hai da fare?

Vincenzo V: No no.

Io: Andiamo al mare?

Vincenzo V: Ah sisi…

Domande a Luca C.

Io: Luca ohhh!

Luca C:

Io: Chi tifi domani?

Luca C: Ma perché mi fai queste domande?

Io: Muoviti, dimmi chi tiferai domani.

Luca C: Francia.

Io: Perché?

Luca C: Perché sta Pogba.

Io: E cosa c’entra?

Luca C: Quel ragazzo se lo merita.

Io: Ma perché?

Luca C: Se lo merita.

Io: Vabbé, e dalla rivalità tra Italia e Francia non te ne frega niente?

Luca C: Nono, io non sento molto questa rivalità.

Io: Come non la senti?

Luca C: Dai Ale, ma vuoi mettere la storia che hanno loro con quella che abbiamo noi? Noi abbiamo quattro Mondiali, loro solo uno, non sono preoccupato.

Io: Anche tu hai ragione, vabbé dai, ti ringrazio.

 

Luca è juventino comunque.

Domande ad Alessandro L.

Io: Ale buonasera, stai studiando?

Ale L: No tranquillo, dimmi.

Io: Ale chi tiferai domani?

Ale L: Mmmm, Croazia.

Io: Scommetto che ti stanno antipatici i francesi…

Ale L: Ma ovviamente, poi devo dire che ho ragioni storico-politico anche per tifare Croazia…

Io: Spiegati meglio…

Ale L: Della Croazia attuale fanno parte anche alcuni territori che in passato sono stati italiani, penso a Fiume, all’Istria, alla Dalmazia…

Io: Quindi sei dalla loro parte anche per via di queste discendenze italiane?

Ale L: Certo, poi mi è sembrato che la Croazia sia stata la squadra più affamata in questo Mondiale, sono dei veri lottatori.

Io: Ti ringrazio Ale, ci vediamo stasera?

Ale L: Si, probabilmente andiamo al Golden…

 

Alessandro pratica sport di combattimento, e quindi ha una certa passione per giocatori come Manduzkic…

Il 75% tiferà Croazia?

Beh, tre dei miei quattro amici tiferanno Croazia, e se dovessimo estendere questa proporzione sull’intera popolazione del Belpaese…beh, 45 milioni di italiani tiferanno Croazia domani. Ovviamente questo dato che vi ho fornito non è per niente attendibile, poiché fatto sulle preferenze di sole quattro persone. A me comunque piace pensare che 45 milioni di italiani domani tiferanno Croazia.