Appassionati di FANTACALCIO E MARCATORI, drizzate le antenne!!!

Di seguito sono riportati i possibili autori delle reti più bestemmiate dai tifosi: quelle degli ex. Se questo articolo ti interessa solo per i pronostici sui marcatori (e non in chiave Fantacalcio) ti consigliamo di attendere le ultime ore, a ridosso delle partite, in modo tale da avere a disposizione probabili formazioni più attendibili.

INTER – PARMA

Nella gara che aprirà questa 4ª giornata di campionato, presenti 2 ex nerazzurri e 1 ex ducale. Gli ex interisti: Biabiany (P), in due riprese nerazzurro: 14 presenze e 1 rete nella stagione 2010/2011; 21 presenze e 1 goal dal 2015 al 2017; Dimarco (P), cresciuto nel vivaio della Benemata, ha disputato una sola gara in prima squadra, ritrovandosi adesso in prestito al Parma. L’unico ex ducale è Candreva (I), il quale ha collezionato 31 presenze e 3 reti con gli emiliani nella stagione 2010/2011.

NAPOLI – FIORENTINA

Nessun ex presente in questa partita.

FROSINONE – SAMPDORIA

Spicca solo 1 ex di rilievo al Benito Stirpe di Frosinone, ovvero Sammarco (F). Il centrocampista vanta un passato tra le file della Sampdoria, tra il 2007 e il 2009, è sceso in campo 65 volte segnando 6 goal.

ROMA – CHIEVO

Nessun ex presente in questa partita.

GENOA – BOLOGNA

Non indifferente il numero degli ex in questa gara, ben 4 genoani e solo 1 felsineo. Partiamo dagli ex Grifone: Destro (B), 16 presenze e 2 reti nella stagione 2010/2011; Dzemaili (B), ha vestito la casacca genoana nella stagione 2015/2016, scendendo in campo 27 volte e realizzando 3 reti; Palacio (B), ha lasciato sicuramente grandi ricordi sulla sponda rossoblu di Genova, in quanto dal 2009 al 2012, ha collezionato 90 presenze mettendo a segno 35 reti; De Maio (B), al Grifone dal 2013 al 2016, ha disputato 84 gare segnando anche 5 goal.

L’unico ex Bologna in questa partita è il tecnico del Genoa, Ballardini (G). L’allenatore romagnolo ha allenato i felsinei nella seconda parte di stagione 2013/2014, non riuscendo tuttavia ad evitare la retrocessione della squadra in Serie B.

UDINESE – TORINO 

Nessun ex presente in questa partita.

JUVENTUS – SASSUOLO

All’Allianz Stadium ben 3 ex juventini e solo 1 ex neroverde. Gli ex bianconeri: Peluso (S), a Torino nella stagione 2013/2014, è sceso in campo solo 21 volte realizzando 1 goal; Lirola (S), cresciuto nel vivaio juventino, non ha mai disputato una gara in prima squadra; Matri (S), in bianconero in due riprese: dal 2011 al 2013 ben 27 reti in 69 presenze, nella seconda parte della stagione 2014/2015 zero reti in 5 apparizioni in campionato, tuttavia suo il goal decisivo nella finale di Coppa Italia col Milan.

L’unico ex Sassuolo è l’attuale tecnico della Juventus, Allegri (J). L’allenatore toscano ha allenato i neroverdi nella stagione 2007/2008, conducendo la squadra ad una storica promozione in Serie B.

CAGLIARI – MILAN

Nessun ex presente in questa partita.

EMPOLI – LAZIO

Nessun ex presente in questa partita.

SPAL – ATALANTA

Ben 4 ex atalantini nel Monday Night! 
Floccari (S)
, ha segnato 20 reti in 67 presenze con la Dea dal 2007 al 2009; Paloschi (S), poco spazio per lui in nerazzurro: solo 13 apparizioni nella stagione 2016/2017; Kurtic (S), è sceso in campo 83 volte segnando anche 10 reti con l’Atalanta dal 2015 fino alla scorsa stagione; Petagna (S), appena trasferitosi anche lui alla Spal, in nerazzurro l’attaccante ha realizzato 9 reti in 63 presenze dal 2016 fino allo scorso maggio.

ECCO LA TABELLA DEGLI EX PROBABILMENTE TITOLARI:

Segna Si Segna No
Petagna (ATT) 4.50 1.01
Kurtic (CEN) 8.00 1.01
Dzemaili (CEN) 6.00 1.01
Lirola (DIF) 25.00 1.01
De Maio (DIF) 20.00 1.01