Appassionati di FANTACALCIO E MARCATORI, drizzate le antenne!!!

Di seguito sono riportati i possibili autori delle reti più bestemmiate dai tifosi: quelle degli ex. Se questo articolo ti interessa solo per i pronostici sui marcatori (e non in chiave Fantacalcio) ti consigliamo di attendere le ultime ore, a ridosso delle partite, in modo tale da avere a disposizione probabili formazioni più attendibili.

CHIEVO – CAGLIARI

Quanti ex al Bentegodi!
Ben 5 con un passato al Chievo e 2 con un’esperienza passata cagliaritana. Partiamo dagli ex clivensi: Maran (CA), dal 2014 fino allo scorso anno sempre alla guida del Chievo, si è lasciato anche per alcuni dissidi col presidente Campedelli. Castro (CA), ha collezionato con i clivensi 86 presenze ed 11 goal dal 2015 al 2018; ; Thereau (CA), in Veneto ha disputato 124 gare con 26 goal dal 2010 al 2014;

Cacciatore (CA), transitato in questo gennaio dal Chievo al Cagliari, con la maglia gialloblù vanta 98 presenze e 4 goal dal 2015 fino ad appunto, questo gennaio; Birsa (CA), anche lui approdato in Sardegna dal Chievo nell’ultima finestra di mercato, con i clivensi ha disputato 157 gare e messo a segno ben 18 reti.

Gli ex Cagliari: Rossettini (CH), ha disputato 96 gare con 3 reti in maglia rossoblù dal 2012 al 2015; Andreolli (CH), tornato al Chievo a gennaio proprio dal Cagliari, con i sardi ha collezionato 26 presenze dal 2017 fino al gennaio di quest’anno.

UDINESE – GENOA

Un ex friulano e ben 2 ex grifoni presenti alla Dacia Arena, partiamo dal primo: Giuseppe Pezzella (G), con l’Udinese ha disputato 19 gare tra il 2017 ed il gennaio di quest’anno.

Gli ex Genoa: Mandragora (U), attualmente all’Udinese, è cresciuto nel vivaio dei rossoblù disputando poi con la prima squadra solo 5 gare nella stagione 2014/2015; Sandro (U), solo 13 presenze e nessun goal col Grifone nella prima parte di questa stagione.

JUVENTUS – EMPOLI

All’Allianz Stadium 2 ex empolesi e 1 ex juventino. L’unico ex bianconero è Brighi (E), che ha disputato 11 partite nella stagione 2000/2001.

Gli ex dell’Empoli sono: Rugani (J), 78 presenze e 5 reti dal 2013 al 2015 e Spinazzola (J), 7 gare e 1 goal nella stagione 2012/2013.

SAMPDORIA – MILAN

A Marassi un ex per parte. Romagnoli (M), l’attuale capitano del Milan ha disputato con la Sampdoria la stagione 2014/2015, con 30 presenze e 2 reti. Saponara (S), sfortunata la sua esperienza al Milan dal 2013 al 2015, quando scese in campo solo 8 volte senza segnare alcun goal.

PARMA – ATALANTA

Presenti 3 ex atalantini. Si tratta di: Ceravolo (P), ha disputato coi nerazzurri 45 gare e segnato 5 gol dal 2009 al 2011; Grassi (P), prodotto del vivaio, dal 2014 al 2017 ha collezionato 34 presenze e 1 rete con la maglia della Dea; Bastoni (P), anche lui proveniente dalle giovanili della Dea, in prima squadra è sceso in campo solo 7 volte tra il 2016 e il 2018.

FIORENTINA – TORINO

3 ex al Franchi, di cui 2 con un passato viola e solo 1 con un passato granata. Gli ex Fiorentina sono De Silvestri (T), dal 2009 al 2012, è sceso in campo 72 volte segnando 2 reti; Moretti (T), 36 gare con i gigliati dal 1998 al 2002.

L’unico ex Torino è Benassi (F), attualmente alla Fiorentina, il centrocampista ha vestito la maglia del Toro dal 2014 al 2017, collezionando 85 presenze e 11 reti.

FROSINONE – SPAL

Anche in questa gara presente solo 1 ex. Questa volta è Salamon (F), ora al Frosinone, l’anno scorso con la Spal disputò 22 partite.

ROMA – NAPOLI

Nel big match di giornata presenti 2 ex giallorossi e un ex napoletano Mario Rui (N), solo 5 volte in campo con la Roma nella stagione 2016/2017. Ancelotti (N), non ha mai allenato i capitolini, ma da giocatore ha avuto un passato importante: dal 1979 al 1987, vinse lo Scudetto dell’ ’83.

Ranieri (R), l’attuale mister della Roma ha allenato il Napoli dal 1991 al 1993, ottenendo nel mezzo una qualificazione alla Coppa UEFA.

BOLOGNA – SASSUOLO

Al Dall’Ara 3 ex neroverdi e solo 1 ex felsineo. Quest’ultimo è Di Francesco (S), che ha vestito la casacca del Bologna dal 2016 fino allo scorso anno, scendendo in campo 48 volte segnando 5 reti.

Gli ex Sassuolo: Poli (B), ha disputato 32 gare e segnato 5 reti nella stagione 2008/2009 con i neroverdi; Falcinelli (B), cresciuto nel vivaio del Sassuolo, è stata mandato più volte in prestito, ad intermittenza la sua esperienza con gli emiliani, con cui ha totalizzato 44 presenze e 5 goal; Sansone (B), col Sassuolo ha disputato 83 gare con 17 reti dal 2014 al 2016.

INTER – LAZIO

A San Siro presenti ben 3 ex biancocelesti!
De Vrij (I), il Giuda della passata ultima giornata di campionato…95 presenze e 8 reti con la Lazio dal 2014 fino allo scorso maggio; Candreva (I), ha disputato 151 gare e segnato 41 goal con i biancocelesti dal 2012 al 2016; Keita (I), l’esterno africano vanta 110 presenze e 26 reti con la Lazio dal 2013 al 2017.

ECCO LA TABELLA DEGLI EX PROBABILMENTE TITOLARI:

Segna Si Segna No
Keita (ATT) 3.00 1.01
Sansone (ATT) 3.00 1.01
Thereau (ATT) 4.75 1.01
Birsa (CEN) 4.75 1.01
Benassi (CEN) 6.25 1.01
Mandragora (CEN) 8.00 1.01
Saponara (CEN) 6.00 1.01
Poli (CEN) 7.00 1.01
Di Francesco (CEN) 4.50 1.01
Salamon (DIF) 13.00 1.01
Romagnoli (DIF) 11.00 1.01
De Silvestri (DIF) 12.00 1.01
Moretti (DIF) 12.00 1.01