Premier-League

E si, un vero e proprio speciale sui campionati di maggior interesse su Okpronostico.it. È questa l’essenza principale del lavoro che la nostra redazione vuole offrirti per non farti trovare impreparato al prossimo weekend.

E allora analizziamo ogni singola squadra di Serie A, Premier League, Liga e Bundesliga con i dati sull’ultimo calciomercato, dati statistici riferiti a marcatori e quelli a misura di pronostico. Cominciamo il nostro viaggio con la Premier League.

La Premier League è ormai un campionato chiuso. O no… Staremo a vedere, certo che i 9 punti di vantaggio del Chelsea sul Tottenham sono un bel bottino. La squadra di Pochettino, quella di Wenger, quella di Klopp, quella di Guardiola e anche quella di Mourinho, stanno lì a guardare e sperare in un mezzo passo falso dei blues. Si tratta di un campionato comunque emozionante, dove la tatticità e furbizia fanno da contorno ad un torneo davvero molto interessante e spettacolare.

 

Leicester

Claudio Ranieri, 65 anni, allenatore Leicester

Non è un bel momento per il Leicester e le voci su un possibile esonero di Claudio Ranieri non sono più tanto velate. Ma per ora il tecnico non si tocca.

 

  • acquisti: Onyinye Ndidi (centrocampista), Molla Wague (difensore)
  • cessioni: Jeffrey Schlupp (terzino), Luis Hernández (difensore), Matty James (centrale)
  • acquisto più oneroso: Onyinye Ndidi (8 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Slimani (5 reti)
  • miglior assist man in campionato: Slimani (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Drinkwater (61)
  • rendimento in generale: 5 vittorie (21%), 6 pareggi (25%), 13 sconfitte (54%), 24 gol fatti (16° peggior attacco), 41 gol subiti (14ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 3 pareggi (25%), 4 sconfitte (33%)
  • rendimento in trasferta: MAI vittorie, 3 pareggi (25%), 9 sconfitte (75%)
  • statistica più interessante: 4 sconfitte consecutive, 7 “No Gol” consecutivi, 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare casalinghe

 

 

Arsenal

Arsene Wenger, 67 anni, allenatore Arsenal

Il k.o contro il Chelsea ha portato i Gunners ancora più lontani dal 1° posto. La stagione dell’Arsenal però non è da buttare dal momento che è ancora in piena corsa Champions.

 

  • acquisti: nessuno
  • cessioni: Macey (portiere), Akpom (attaccante), Bielik (difensore)
  • acquisto più oneroso: nessuno
  • capocannoniere in campionato: Sanchez (15 reti)
  • miglior assist man in campionato: Sanchez (8 assist)
  • giocatore con più tackle: Coquelin (55)
  • rendimento in generale: 14 vittorie (58%), 5 pareggi (21%), 5 sconfitte (21%), 52 gol fatti (miglior attacco), 28 gol subiti (6ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 8 vittorie (67%), 2 pareggi (17%), 2 sconfitte (17%)
  • rendimento in trasferta: 6 vittorie (50%), 3 pareggi (25%), 3 sconfitte (25%)
  • statistica più interessante: 5 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare casalinghe, 6 “Over 2.5” consecutivi in trasferta

 

 

Tottenham

Pochettino, 44 anni, allenatore Tottenham

Gli Spurs continuano ad essere protagonisti in Premier League. Dopo l’ottima stagione scorsa, con il titolo mancato di un soffio, quest’anno la squadra di Pochettino ci riprova, ma il Chelsea purtroppo vola!

 

  • acquisti: nessuno
  • cessioni: Carroll (difensore)
  • acquisto più oneroso: nessuno
  • capocannoniere in campionato: Kane(14 reti)
  • miglior assist man in campionato: Eriksen (8 assist)
  • giocatore con più tackle: Wanyama (65)
  • rendimento in generale: 14 vittorie (58%), 8 pareggi (33%), 2 sconfitte (8%), 46 gol fatti (5° miglior attacco), 16 gol subiti (miglior difesa)
  • rendimento in casa: 10 vittorie (83%), 2 pareggi (17%), MAI sconfitte
  • rendimento in trasferta: 4 vittorie (33%), 6 pareggi (50%), 2 sconfitte (17%)
  • statistica più interessante: 7 vittorie nelle ultime 9 gare, 7 “1” consecutivi in casa, 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare casalinghe

 

 

Manchester City

guardiola

Guardiola, 44 anni, allenatore Manchester City

Non è ancora la sua squadra, ma questo Manchester City adesso può solo sperare in un passo falso dei blues allenati da Conte.

  • acquisti: G.Jesus (attacco)
  • cessioni: Jovetic (attaccante), Rulli (portiere), Zuculini (centrocampista)
  • acquisto più oneroso: G.Jesus (32 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Aguero (11 reti)
  • miglior assist man in campionato: De Bruyne (9 assist)
  • giocatore con più tackle: Otamendi (47)
  • rendimento in generale: 15 vittorie (63%), 4 pareggi (17%), 5 sconfitte (21%), 49 gol fatti (4° miglior attacco), 29 gol subiti (7ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 10 vittorie (83%), 2 pareggi (17%), MAI sconfitte
  • rendimento in trasferta: 8 vittorie (67%), MAI pareggi, 4 sconfitte (33%)
  • statistica più interessante: 5 “Over 2.5” consecutivi, SEMPRE “Gol Casa” in casa, SEMPRE “12” in trasferta

 

Manchester United

Mourinho, 54 anni, allenatore Manchester United

Mourinho ha messo subito le cose in chiaro: c’è ancora da lavorare, ma la serie in corso di imbattibilità che dura da 15 gare è un segnale di continuità.

  • acquisti: Wilson (attacco)
  • cessioni: Schneiderlin (mediano), Depay (attaccante), Johnstone (portiere)
  • acquisto più oneroso: Wilson (2 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Ibrahimovic (15 reti)
  • miglior assist man in campionato: Rooney (5 assist)
  • giocatore con più tackle:Herrera (57)
  • rendimento in generale: 12 vittorie (50%), 9 pareggi (38%), 3 sconfitte (13%)
  • 36 gol fatti (7° miglior attacco), 21 gol subiti (3ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 6 pareggi (50%), 1 sconfitta (8%)
  • rendimento in trasferta: 7 vittorie (58%), 3 pareggi (25%), 2 sconfitte (17%)
  • statistica più interessante: 15 gare consecutive senza sconfitte, 7 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare casalinghe

 

 

Southampton

Claude-Puel

Puel, 48 anni, allenatore Southampton

Il tecnico ha lamentato le troppe gare disputate finora. Starà a lui ora, tirare fuori il meglio dai suoi.

  • acquisti: Gabbiadini (attaccante), Hassen (portiere)
  • cessioni: Fonte (difensore)
  • acquisto più oneroso: Gabbiadini (15 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Austin (6 reti)
  • miglior assist man in campionato: Prowse (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Romeu (79)
  • rendimento in generale: 7 vittorie (29%), 6 pareggi (25%), 11 sconfitte (46%)
  • 24 gol fatti (16° miglior attacco), 31 gol subiti (10ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 3 pareggi (25%), 4 sconfitte (33%)
  • rendimento in trasferta: 2 vittorie (17%), 3 pareggi (25%), 7 sconfitte (58%)
  • statistica più interessante: 6 sconfitte nelle ultime 7 gare, 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare

 

West Ham

Bilic, 48 anni, allenatore West Ham

Risultati altalenanti, e di questo West Ham non riusciamo a fidarci.

  • acquisti: Snodgrass (attaccante), Fonte (difensore), Henry (difensore)
  • cessioni: Payet (attaccante), Zaza (attaccante), Oxford (difensore)
  • acquisto più oneroso: Fonte (6 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Antonio (8 reti)
  • miglior assist man in campionato: Antonio (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Obiang (49)
  • rendimento in generale: 9 vittorie (38%), 4 pareggi (17%), 11 sconfitte (46%), 32 gol fatti (9° miglior attacco), 41 gol subiti (14ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 2 pareggi (17%), 5 sconfitte (42%)
  • rendimento in trasferta: 4 vittorie (33%), 2 pareggi (17%), 6 sconfitte (50%)
  • statistica più interessante: 3 vittorie nelle ultime 4 gare, 5 “No Gol” consecutivi in casa

 

Liverpool

Klopp, 49 anni, allenatore Liverpool

Klopp insegue il sogno, ma la sconfitta contro il Chelsea nello scontro diretto, ha allontanato i sogni di successo…

  • acquisti: Bogdan (portiere)
  • cessioni: Llori (difensore), Sakho (difensore), Markovic (attaccante)
  • acquisto più oneroso: nessuno
  • capocannoniere in campionato: Mané (9 reti)
  • miglior assist man in campionato: Lallana (7 assist)
  • giocatore con più tackle: Hendersson (88)
  • rendimento in generale: 13 vittorie (54%), 7 pareggi (29%), 4 sconfitte (17%), 52 gol fatti (miglior attacco), 30 gol subiti (9ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 7 vittorie (58%), 3 pareggi (25%), 2 sconfitte (17%)
  • rendimento in trasferta: 6 vittorie (50%), 4 pareggi (33%), 2 sconfitte (17%)
  • statistica più interessante: 5 gare consecutive senza vittorie, 4 “Gol” nelle ultime 5 gare casalinghe

 

 

Stoke 

Hughes, 53 anni, allenatore Stoke

Campionato nella norma per lo Stoke, ma vediamo se si potrà fare qualcosa di meglio o no.

  • acquisti: Berahino (attaccante), Grant (portiere), Waring (attaccante)
  • cessioni: Waring (attaccante), Krkic (attaccante), Sweeney (difensore), Haugaard (portiere), Grant (portiere), Texeira (difensore)
  • acquisto più oneroso: Berahino (14 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Allen (5 reti)
  • miglior assist man in campionato: Adam (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Pieters (74)
  • rendimento in generale: 7 vittorie (29%), 8 pareggi (33%), 9 sconfitte (38%), 29 gol fatti (12° miglior attacco), 36 gol subiti (8ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 4 vittorie (33%), 5 pareggi (42%), 3 sconfitte (25%)
  • rendimento in trasferta: 3 vittorie (25%), 3 pareggi (25%), 6 sconfitte (50%)
  • statistica più interessante:  4 “X” nelle ultime 5 gare casalinghe, 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare in casa, 4 “1” nelle ultime 5 gare in trasferta

 

Chelsea

Conte, 48 anni, allenatore Chelsea

Cosa aggiungere sui blues oltre che hanno 9 punti di vantaggio sul 2° posto e mezzo titolo in tasca? Niente, i risultati parlano da soli.

 

  • acquisti: Aké (difensore), Kenedy (attaccante), Musonda (attaccante), Oliveira (attaccante)
  • cessioni: Oscar (attaccante), Bamford (attaccante), Obi (centrocampista), Ivanovic (difensore), Ginkel (centrocampista)
  • acquisto più oneroso: nessuno
  • capocannoniere in campionato: Diego Costa (15 reti)
  • miglior assist man in campionato: Fabregas (6 assist)
  • giocatore con più tackle: Kanté (82)
  • rendimento in generale: 19 vittorie (79%), 2 pareggi (8%), 3 sconfitte (13%), 51 gol fatti (3° miglior attacco), 17 gol subiti (2ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 11 vittorie (92%), MAI pareggi, 1 sconfitta (8%)
  • rendimento in trasferta: 8 vittorie (67%), 2 pareggi (17%), 2 sconfitte (17%)
  • statistica più interessante: 16 vittorie nelle ultime 18 gare, 11 “1” (vittorie) nelle 12 gare casalinghe, 10 “Over 2.5” nelle 12 gare casalinghe

 

Everton

Koeman, 53 anni, allenatore Everton

Ormai sembra troppo distante la zona Europea, ma l’Everton sembra avere i giocatori per poterci provare.

  • acquisti: Schneiderlin (centrocampista), Lookman (attaccante), Garbutt (attaccante), Davies (centrocampista)
  • cessioni: Deulofeu (attaccante), Cleverley (centrocampista), Barrow (attaccante), McAleny (attaccante), Gibson (centrocampista), Niasse (attaccante), Oviedo (attaccante)
  • acquisto più oneroso: Schneiderlin (28 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Lukaku (16 reti)
  • miglior assist man in campionato: Barkley (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Gueye (92)
  • rendimento in generale: 19 vittorie (79%), 2 pareggi (8%), 3 sconfitte (13%), 51 gol fatti (3° miglior attacco), 17 gol subiti (2^ miglior difesa)
  • rendimento in casa: 11 vittorie (92%), MAI pareggi, 1 sconfitta (8%)
  • rendimento in trasferta: 8 vittorie (67%), 2 pareggi (17%), 2 sconfitte (17%)
  • statistica più interessante: 4 vittorie nelle ultime 5 gare, 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare casalinghe

 

Swansea

Clement, 44 anni, allenatore Swansea

  • acquisti: Carrol (centrocampista),Olsson (attaccante), Narsingh (attaccante), Ayew (attaccante), Gorré (attaccante)
  • cessioni: Emnes (attaccante), Taylor (attaccante), Barrow (attaccante)
  • acquisto più oneroso: Carrol (5 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Llorente (8 reti)
  • miglior assist man in campionato:Sigurdsson (7 assist)
  • giocatore con più tackle: Naughton (52)
  • rendimento in generale:  6 vittorie (25%), 3 pareggi (13%), 15 sconfitte (63%), 29 gol fatti (12° miglior attacco), 54 gol subiti (peggior difesa)
  • rendimento in casa: 3 vittorie (25%), 2 pareggi (17%), 7 sconfitte (58%)
  • rendimento in trasferta: 3 vittorie (25%), 1 pareggio (8%), 8 sconfitte (67%)
  • statistica più interessante: 12 “Over 2.5” consecutivi, 11 “Gol Casa” consecutivi

 

Watford

217396_375130735924340_589050091_n

Mazzarri, 49 anni, allenatore Watford

Le ultime vittorie hanno risollevato il morale in casa Watford, ma per la salvezza non è ancora detta l’ultima parola.

  • acquisti: Zarate (attaccante), Niang (attaccante), Cleverly (centrocampista)
  • cessioni: Ighalo (attaccante), Oulare (attaccante), Penaranda (attaccante), Sinclair (attaccante), Guédioura (centrocampista), Paredes (attaccante)
  • acquisto più oneroso: Zarate (2 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Deeney (7reti)
  • miglior assist man in campionato: Holebas (4 assist)
  • giocatore con più tackle: Behrami (55)
  • rendimento in generale: 8 vittorie (33%), 6 pareggi (25%), 10 sconfitte (42%), 29 gol fatti (12° miglior attacco), 40 gol subiti (7ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 3 pareggi (25%), 4 sconfitte (33%)
  • rendimento in trasferta: 3 vittorie (25%), 3 pareggi (25%), 6 sconfitte (50%)
  • statistica più interessante: 4 gare consecutive senza sconfitte, 4 “Gol” nelle ultime 5 gare casalinghe

 

West brom

Pulis, 59 anni, allenatore Stoke

Campionato senza infamia ne lode per il West Brom che naviga nella parte centrale della classifica.

 

  • acquisti: Livermore (cantrocampista), Wilson (difensore)
  • cessioni: Berahino (attaccante), McManaman (attaccante), Gadner (centrocampista),
  • acquisto più oneroso: Livermore (11 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Rondón (7 reti)
  • miglior assist man in campionato: Phillips (8 assist)
  • giocatore con più tackle: Yacob (67)
  • rendimento in generale: 10 vittorie (42%), 6 pareggi (25%), 8 sconfitte (33%), 32 gol fatti (9° miglior attacco), 29 gol subiti (7ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 7 vittorie (58%), 2 pareggi (17%), 3 sconfitte (25%)
  • rendimento in trasferta: 3 vittorie (25%), 4 pareggi (33%), 5 sconfitte (42%)
  • statistica più interessante: 4 vittorie nelle ultime 6 gare, 6 “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare casalinghe

 

Crystal Palace

Allardyce, 62 anni, allenatore Crystal Palace

L’arrivo di Allardyce non ha dato la scossa all’ambiente, e la salvezza sta diventando solo una chimera.

  • acquisti: Schlupp (cantrocampista), Milivojevic (centrocampista), van Aanholt (attaccante), Sakho (difensore),
  • cessioni: Mutch (centrocampista), Ladapo (attaccante), Boateng (centrocampista)
  • acquisto più oneroso: Schlupp (13 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Benteke (9 reti)
  • miglior assist man in campionato: Zaha (6 assist)
  • giocatore con più tackles: Ward (52)
  • rendimento in generale: 5 vittorie (21%), 4 pareggi (17%), 15 sconfitte (63%), 32 gol fatti (9° miglior attacco), 45 gol subiti (3ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 2 vittorie (17%), 1 pareggio (8%), 9 sconfitte (75%)
  • rendimento in trasferta: 3 vittorie (25%), 3 pareggi (25%), 6 sconfitte (50%)
  • statistica più interessante: 5 sconfitte nelle ultime 6 gare

 

Bournemouth 

Hughes, 47 anni, allenatore Bournemouth

 

  • acquisti: Ramsdale (portiere), Cargill (difensore), Wiggins (attaccante),
  • cessioni: Murray (attaccante), Grabban (attaccante), Cornick (attaccante)
  • acquisto più oneroso: nessuno
  • capocannoniere in campionato: King (6 reti)
  • miglior assist man in campionato: Stanislas (5 assist)
  • giocatore con più tackle: Artes (54)
  • rendimento in generale: 7 vittorie (29%), 5 pareggi (21%), 12 sconfitte (50%), 35 gol fatti (8° miglior attacco), 47 gol subiti (2ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 3 pareggi (25%), 4 sconfitte (33%)
  • rendimento in trasferta: 2 vittorie (17%), 2 pareggi (17%), 8 sconfitte (67%)
  • statistica più interessante: 3 sconfitte nelle ultime 4 gare, 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare

 

Sunderland

946853_520158634688619_315067826_n

Moyes, 53 anni, allenatore Sunderland

  • acquisti: Gibson (centrocampista), Oviedo (attaccante), Lescott (difensore)
  • cessioni: van Aanholt (attaccante), Coates (difensore)
  • acquisto più oneroso: nessuno
  • capocannoniere in campionato: Defoe (14 reti)
  • miglior assist man in campionato: Januzaj (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Ndong (38)
  • rendimento in generale: 5 vittorie (21%), 4 pareggi (17%), 15 sconfitte (63%), 24 gol fatti (4° peggior attacco ), 42 gol subiti (4ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 5 vittorie (42%), 3 pareggi (25%), 4 sconfitte (33%)
  • rendimento in trasferta: 2 vittorie (17%), 2 pareggi (17%), 8 sconfitte (67%)
  • statistica più interessante: 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

 

Burnley

Dyche, 45 anni, allenatore Burnley

 

  • acquisti: Brady (centrocampista), Westwook (centrocampista)
  • cessioni: Jutkiewicz (attaccante), Long (centrocampista), Lafferty (centrocampista)
  • acquisto più oneroso: Brady (15 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Gray (6 reti)
  • miglior assist man in campionato: Januzaj (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Boyd (60)
  • rendimento in generale: 9 vittorie (38%), 2 pareggi (8%), 13 sconfitte (54%), 26 gol fatti (5° peggior attacco), 35 gol subiti (11ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 8 vittorie (67%), 1 pareggio (8%), 3 sconfitte (25%)
  • rendimento in trasferta: 1 vittoria (8%), 1 pareggio (8%), 10 sconfitte (83%)
  • statistica più interessante: 5 “1” (vittorie) consecutivi in casa

 

Middlesbrough

Karanka, 43 anni, allenatore Middlesbrough

  • acquisti: Gestede (attaccante), Bamford (attaccante), Saisalo (attaccante), Guédioura (centrocampista)
  • cessioni: Nugent (attaccante), Nsue (centrocampista), Mejias (portiere), Rhodes (attaccante)
  • acquisto più oneroso: Gestede (7 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Negredo (6 reti)
  • miglior assist man in campionato: Negredo (4 assist)
  • giocatore con più tackle: Barragan (60)
  • rendimento in generale: 4 vittorie (17%), 9 pareggi (38%), 11 sconfitte (46%), 19 gol fatti (peggior attacco), 27 gol subiti (4ª miglior difesa)
  • rendimento in casa: 3 vittorie (25%), 3 pareggi (25%), 6 sconfitte (50%)
  • rendimento in trasferta: 1 vittoria (8%), 6 pareggi (50%), 5 sconfitte (42%)
  • statistica più interessante: 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

 

Hull City

Silva, 39 anni, allenatore Hul City

  • acquisti: Grosicki (attaccante), Henriksen (attaccante), Evandro (attaccante), Guédioura (centrocampista)
  • cessioni: Snodgrass (attaccante), Livermore (centrocampista)
  • acquisto più oneroso: Grosicki (6 milioni)
  • capocannoniere in campionato: Snodgrass (7 reti)
  • miglior assist man in campionato: Snodgrass (3 assist)
  • giocatore con più tackle: Clucas (56)
  • rendimento in generale: 5 vittorie (21%), 5 pareggi (21%), 14 sconfitte (58%), 22 gol fatti (2° peggior attacco), 47 gol subiti (2ª peggior difesa)
  • rendimento in casa: 4 vittorie (33%), 3 pareggi (25%), 5 sconfitte (42%)
  • rendimento in trasferta: 1 vittoria (8%), 2 pareggi (17%), 9 sconfitte (75%)
  • statistica più interessante: 3 “Under 2.5” consecutivi, 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare casalinghe

 

Non perderti gli altri approfondimenti su

Serie A

Bundesliga