Sogno di una notte di mezza estate

Sei sul divano di casa, è circa mezzanotte e in tv mostrano la prima pagina di Marca che titola: “La Juve fa sul serio per Cristiano Ronaldo”. Per un attimo ti fermi e dici: “Eh?”.

Vai a letto, ma ti resta in mente sempre un unico pensiero: Cristiano Ronaldo, proprio lui (cit.), che a Fifa mi fa sognare, va alla Juventus? La mattina dopo ti svegli, rivedi le prime pagine dei giornali e pensi: “ma che davvero Cristiano Ronaldo viene alla Juventus?”.  

Vai a lavoro e ascolti: “Oh avete letto di Cristiano Ronaldo alla Juve?”; apri Facebook e leggi di Cristiano Ronaldo alla Juventus; nei gruppi whatsapp leggi solo conversazioni che parlano di Cristiano Ronaldo alla Juventus; nello spogliatoio, con gli amici del calcetto si parla solo di Cristiano Ronaldo alla Juventus; passeggi per strada e anche i muri parlano di Cristiano Ronaldo alla Juventus. E sogni… Lui, CR7, può vestire la maglia della Juventus… E sogni.

Da bambino sogni

Se ami il calcio non puoi non sognare. Da piccoli tutti abbiamo sempre sperato che il calciatore più forte vestisse la maglia della tua squadra del cuore. Oh, lo speravamo anche durante le partite all’oratorio o per strada. Poi, a un certo punto della tua vita, ti ritrovi a vedere che un sogno, un qualcosa d’impossibile, diventa possibile. Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Per giorni si sono susseguiti messaggi, parole e aneddoti sul passaggio di CR7 in bianconero. Si aspettava che partisse un aereo da Milano a Madrid con Marotta e Paratici a bordo pronti a prelevarlo; si sono susseguite mail di steward convocati a Torino per “un evento a sorpresa” il giorno 7 luglio; si sono fatte conversazioni con chiunque fosse a conoscenza anche di una sola informazione circa il possibile affare del secolo; il 7/7 come una data da incidersi sul petto. Poi la svolta.

Dal sogno alla realtà in un martedì di luglio

Alla fine la data da incidersi sul petto non è quella del 7/7, ma quella del 10/7. Dopo una serie di incontri e vicissitudini, è arrivato il grande momento: CR7 è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. Il Real si è convinto ad accettare l’offerta della Juventus e il calciatore è pronto ad una nuova sfida. Insomma, il sogno è diventato realtà.

Ora la Champions a quota 7.50 è possibile?

Ovviamente sono già disponibili le quote sulla possibile vincente della prossima Champions. La quota della Juventus è di 7.50 ed orami è un obiettivo dichiarato. D’altronde, se prendi CR7 non puoi esimerti dal voler vincere questa coppa. Ah, Buffon comunque ha risposto al nostro post:Se mi dà fastidio che Ronaldo possa andare alla Juventus proprio ora che me ne sono andato? No, semmai mi hanno dato fastidio i gol che mi ha segnato lo scorso anno… Ma se questo trasferimento si concretizzasse, sarei felice per la società e per i tifosi“.