Siamo l’esercito del bettiiiiing

Sarà anche una canzone fuori moda, ma dopo le lagne ascoltate a Sanremo, ci pare inevitabilmente un capolavoro della musica italiana contemporanea. Comunque, guai a chi si azzardi a negare che siamo davvero l’esercito del betting. Una legione di pronosticatori senza scrupoli, cuori confusi e sguardi da duri. Dico, ci siam fatti mica problemi ad inserire “Gol Ospite” in Inter-Bologna?

Garibaldi ne radunò solo 1000, noi siamo quasi arrivati a 2000 e tu che stai leggendo, se non ti sei ancora unito… beh, il consiglio è quello di farlo adesso!

 

 

Ti stai comunque chiedendo il perché, ok la premessa sarà anche accattivante (scusa la modestia), ma perché dovresti mettere mi piace all’ennesima pagina di pronostici e di approfondimenti sul pallone, come se su Facebook già non ce ne fossero abbastanza…

Hai senz’altro ragione, ma proveremo a convincerti con 5 buone ragioni. Se dovessi trovarle delle emerite cazzate, nulla ti vieta di venire comunque sulla nostra pagina per riempirci di parolacce. Accettiamo anche le critiche non costruttive.

 

 

1. Perché siamo andati in cassa per quattro settimane di fila…

 

Il Direttore pubblica, per il momento, solo sulla pagina Facebook le singole e i raddoppi “sicuri” sul quale puntare…

 

2. Il software di OkPronostico batte Siri e Alexa

 

Siamo avanti anni luce rispetto a Tim Cook e Jeff Bezos… ci è arrivata quindi una proposta da parte di Bill Gates per risollevare Microsoft, voleva a tutti i costi il nostro sviluppatore. Ebbene, il povero Bill non era a conoscenza della clausola rescissoria per l’estero (1 miliardo) presente nel suo contratto. Se ne riparlerà in estate…

 

3. Le dritte dei redattori

 

Anche queste puoi trovarle, per ora, solo sulla pagina. Praticamente, la raccolta dei pronostici più sicuri e affidabili del weekend, dunque compresi tutti e cinque i campionati: Premier League, Ligue1, Serie A, Serie B, Liga e Bundesliga. Scelti personalmente e con maniacale cura da quei balordi dei redattori, che il venerdì sera vanno a sfondarsi di superalcolici nei peggiori bar della città.

 

4. Perché c’è la Community più bella del mondo

 

Quando sei di un piccolo paesino meridionale, tieni al Milan, ti fai 600 km per andare a Roma, e una volta allo stadio pensi all’articolo sulla finale di Coppa Italia di OkPronostico…beh, non c’è molto da dire <3. Se poi pensi ad OkPronostico mentre sei al Wanda Metropolitano per Atletico Madrid-Arsenal…

 

5. Sappiamo fare dei bei memes

 

Vabbè, qui non c’è molto da commentare……………

 

It’s all about likes, likes, likes

Siamo stati convincenti? Probabilmente con il meme di Nagatomo ci siamo sputtanati in termini di credibilità, comunque il like alla pagina te lo chiediamo lo stesso. E ci contiamo oh!

Con affetto e passione,

Francesco Roberto, Vincenzo Romanelli, Francesco Conversano, Antonio Ruggiero, Alessandro Falcetta e Mirco Grillo, nonché lo Staff di OkPronostico.